Facebook si tuffa a capofitto nella blockchain con l’acquisizione di Chainspace

Blockchain di Facebook

Il caro Facebook della Silicon Valley ha finalmente iniziato a indossare un cappotto blockchain, anche se il più ampio ecosistema crittografico è caduto in un congelamento profondo e apparentemente inarrestabile alla fine del 2018. Lunedì, la potenza dei social media, non ironicamente nota per la sua trasparenza, si è rivelata aver acquisito una startup blockchain. Questa notizia è stata divulgata dai giornalisti di Cheddar, un sito di notizie economiche cripto-friendly che ha recentemente collaborato con Brave Browser.

Blockchain di Facebook

Facebook, incontra Chainspace

Per il esclusivo, Facebook presumibilmente ha acquisito silenziosamente il talento dietro Chainspace, una startup blockchain emergente incentrata sulla creazione di contratti intelligenti, la maggior parte dei quali focalizzati sull’agevolazione dei pagamenti. Secondo un documento ufficiale del team britannico, Chainspace si è a lungo concentrato sulla creazione di una piattaforma incentrata sul registro per “un’elaborazione trasparente e ad alta integrità delle transazioni”, alludendo alle loro ambizioni di creare una piattaforma decentralizzata che ricorda Visa.

I dettagli dell’accordo erano scarsi, poiché le fonti desideravano mantenere il loro anonimato, ma gli addetti ai lavori affermano che quattro dei cinque ricercatori dell’University College di Londra che hanno scritto il white paper di Chainspace stanno ora lavorando mano nella mano con Facebook. Questa mossa è stata apparentemente confermata dai profili LinkedIn dei ricercatori, due dei quali affermano che ora detengono periodi presso la sede londinese di Facebook come ingegneri blockchain. Presumibilmente, anche il C-suite di Chainspace è stato assunto da Facebook.

Con questa mossa, Chainspace ha effettivamente chiuso le operazioni, poiché le persone che hanno familiarità con le operazioni di Facebook affermano che il nuovo arrivato è stato lasciato con personale poco a zero.

E è interessante notare che, mentre il frutto dell’ingegno di Mark Zuckerberg è stato storicamente silenzioso sui progetti interni, un portavoce di Facebook ha confermato che era stato scelto un nuovo team incentrato sulla blockchain. Il rappresentante dell’azienda ha detto a Cheddar:

“Come molte altre aziende, Facebook sta esplorando modi per sfruttare il potere della tecnologia blockchain. Questo nuovo piccolo team sta esplorando molte applicazioni diverse. Non abbiamo altro da condividere “.

Sebbene il commento di cui sopra fosse nella migliore delle ipotesi nebuloso, alcuni credono che il cosiddetto “acqui-hiring” del team poco conosciuto di Chainspace sia una mossa che Facebook sta impiegando per fare un passo avanti verso una presunta stablecoin che sarebbe integrata con WhatsApp. Secondo le fonti che parlano di Bloomberg, Facebook intende consentire che la criptovaluta venga trasferita direttamente tramite WhatsApp come un modo per negoziare valore a livello globale per estromettere il mercato delle rimesse, spesso costoso..

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Boom Blockchain Team

L’ulteriore incursione di Facebook nel nascente mondo della blockchain arriva dopo che un’altra esclusiva Cheddar, questa rilasciata a metà dicembre, ha rivelato che il gruppo blockchain dell’azienda ha rafforzato le sue difese a porte chiuse. In effetti, è stato spiegato che il team ora vanta oltre 40 dipendenti, tra cui sviluppatori incentrati sulla blockchain e una serie di ex membri dei vertici di PayPal.

Persino due capi senza nome dell’aspetto Instagram del conglomerato di Facebook hanno abbandonato la nave, viaggiando a poche porte dal carrozzone blockchain della sua società madre. Quindi, si può affermare che, nonostante il triste calo del prezzo del Bitcoin, il pilastro della Silicon Valley non è pronto a mettere blockchain e criptovalute nel dimenticatoio.

L’azienda più importante nella storia di Crypto?

Mentre alcuni sono stati apertamente sarcastici delle intenzioni di Facebook con i suoi sforzi criptati, con alcuni che citano l’occhio onniveggente (si pensi a Sauron del Signore degli Anelli) a cui Zuckerberg e il suo equipaggio accedono, altri sono stati ottimisti.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Anthony “Pomp” Pompliano, una figura anti-establishment meglio conosciuta per le sue incessanti grida di “lungo Bitcoin, insomma i banchieri”, ha recentemente preso una pubblicazione che dirige per battere sulle spalle il team blockchain di Facebook. In una puntata di Da sballo, Pomp ha osservato che se Facebook crea la propria valuta, un mezzo di comunicazione decentralizzato o un’offerta di un calibro simile, il prodotto stesso raccoglierà una trazione globale, mentre “cambierà il modo in cui miliardi di persone vivono la propria vita”.

Pompliano, che attualmente dirige la divisione asset digitali di Morgan Creek, ha persino scherzato dicendo che i consumatori non dovrebbero “mai sottovalutare Mark Zuckerberg”, aggiungendo che il team dell’azienda, di cui faceva parte una volta, è “noto” per la sua capacità di single – catapulta con mano le offerte alla luna e ritorno. E alla fine, anche se il gigante della tecnologia non decide di andare avanti con uno stablecoin, l’esperto del settore ha affermato che Facebook è l’azienda più importante nella breve, ma significativa storia delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map