Migliori broker Forex: guida completa

Sei interessato ai mercati più grandi e liquidi che ci siano?

Il FOREX mercato, o PERestraneo EXcambia mercato, ha un fatturato giornaliero di oltre $ 3 trilioni di dollari. Questa cifra lo rende il mercato più grande e più liquido in termini di cassa. Con l’eccezione della “pausa del fine settimana”, il mercato FOREX è aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e scambia continuamente.

Molte persone sono attratte dal mercato FOREX perché pensano che sia possibile fare molti soldi molto rapidamente e, in una certa misura, questo è vero. La quantità di “leva” che i broker FOREX consentiranno ai propri clienti di utilizzare è impareggiabile, ma l’utilizzo di enormi quantità di denaro preso in prestito è un’arma a doppio taglio.

Sebbene ci siano broker FOREX ben regolamentati, ce ne sono anche un numero enorme che non si trovano nelle nazioni sviluppate e operano al di fuori di qualsiasi regolamento o legge. Prima di iniziare a fare trading sul FOREX o di fornire le tue informazioni personali a un “broker”, è una buona idea imparare un po ‘di più sul settore.

Abbiamo messo insieme questa guida per aiutarti a trovare il miglior broker forex per te, ci sono molte variabili e opzioni diverse da considerare e qui in Blockonomi abbiamo trascorso l’ultimo anno a rivedere e valutare molti broker, questo post è una rottura- di quanto appreso e l’obiettivo di fornire l’elenco più utile disponibile.

Abbiamo studiato la maggior parte dei broker attualmente sul mercato, conducendo revisioni approfondite di oltre 20 broker diversi e scritto 100.000 parole sull’argomento

AvatarInformazioni su questa guida

Questa guida è stata creata da Oliver Dale, caporedattore di Blockonomi & MoneyCheck e fondatore di Kooc Media.

Un investitore esperto nei mercati finanziari e delle criptovalute da oltre 15 anni. I suoi scritti sono stati citati da Nasdaq, Dow Jones, Investopedia, The New Yorker, Forbes, Techcrunch & Di più.

È il risultato di più autori che hanno condotto ore di test e centinaia di migliaia di parole nelle nostre recensioni qui su Blockonomi.com

I migliori broker Forex

Abbiamo esaminato tutti i principali broker Forex e abbiamo scelto le seguenti società come i nostri migliori consigli.

Questi broker sono tutti ben consolidati, regolamentati nelle principali giurisdizioni in tutto il mondo, forniscono una buona copertura patrimoniale e piattaforme di trading di altissimo livello.

Broker Regolamento Copertura delle risorse Leva Piattaforme di trading
Recensione Vantage FX

Vantage FXVisitReview

  • ASIC (Australia)
  • CFD
  • Forex
  • Criptovaluta
  • Azioni
  • Materie prime
  • Indici
  • 500: 1
  • ragnatela
  • Mobile
  • MT4
  • MT5
  • ZuluTrade
Recensione XM

XMVisitReview

  • FCA (Regno Unito)
  • CySec (Cipro)
  • ASIC (Australia)
  • IFSC (Belize)
  • Forex
  • Indici
  • Materie prime
  • Metalli spot
  • Azioni
  • Criptovalute
  • Energie
  • 30: 1 al dettaglio
  • Fino a 888: 1 Professional
  • MetaTrader 4
  • MetaTrader 5
Recensione ATFX

ATFXVisitReview

  • FCA (Regno Unito)
  • CySec (Cipro)
  • Forex
  • Indici
  • Azioni
  • Criptovalute
  • Materie prime
  • Metalli
  • Olio crudo
  • 30: 1 al dettaglio
  • 200: 1 professionale
  • MetaTrader 4
Recensione XTB

XTBVisitReview

  • FCA (Regno Unito)
  • CySec (Cipro)
  • KNF (Polonia)
  • IFSC (Belize)
  • Forex
  • Indici
  • Materie prime
  • Azioni
  • Criptovalute
  • 30: 1
  • xStation (Web & Mobile)
  • MetaTrader 4
Recensione FXTM

FXTMVisitReview

  • FCA (Regno Unito)
  • CySec (Cipro)
  • Forex
  • Indici
  • Materie prime
  • Metalli spot
  • Azioni
  • Criptovalute
  • 30: 1 al dettaglio
  • Fino a 1000: 1 professionale
  • MetaTrader 4
  • MetaTrader 5

PepperstoneVisitReview

  • ASIC (Australia)
  • FCA (Regno Unito)
  • Forex
  • Indici
  • Metalli preziosi
  • Energia
  • Materie prime
  • Criptovalute
  • 30: 1 al dettaglio
  • 500: 1 professionale
  • Web Trader
  • MetaTrader 4
  • Meta Trader 5
  • cTrader
  • cAlgo
  • cMirror

Cos’è il Forex Trading?

Al suo livello più elementare, il trading FOREX sta speculando sul valore delle valute globali.

I maggiori attori nel mercato FOREX sono le banche dei centri monetari e le banche centrali, come la Federal Reserve negli Stati Uniti, o banche come Barclays. Per le entità finanziarie più grandi, il mercato FOREX è un modo per spostare denaro da un paese all’altro.

Una banca potrebbe anche dover proteggere la propria esposizione a una valuta estera o aiutare uno dei suoi clienti a fare la stessa cosa. Anche se questo fa parte di ciò che fanno i mercati FOREX, c’è anche molta speculazione da parte dei principali investitori e trading desk di grandi banche e hedge fund.

A differenza dei mercati azionari o obbligazionari, i mercati FOREX operano tramite contratti che si basano sulla differenza di prezzo tra due valute per avere valore. Questi contratti derivati ​​sono il modo in cui avviene il trading FOREX, non importa quanto grande o piccolo.

Ad esempio, un trader potrebbe voler ottenere un’esposizione al dollaro USA, ma ciò deve accadere a seguito dell’apprezzamento del dollaro USA nei confronti di un’altra valuta. La coppia di valute più liquida del pianeta è il dollaro USA / euro, che viene abbreviato con i codici ISO delle valute come “USDEUR”.

Le principali banche e hedge fund spesso acquistano contratti FOREX che consegneranno la valuta al loro conto. La maggior parte dei broker FOREX al dettaglio non offre questo tipo di contratto derivato e sono progettati per speculare sulle valute.

Cos'è il Forex TradingLeggi: la nostra guida completa al trading sul Forex

Come funziona il trading FOREX?

Per il singolo speculatore FOREX, il trading di solito comporta l’uso di denaro preso in prestito o “leva”. A seconda del broker FOREX che scegli di utilizzare, l’importo della leva può variare da 2 o 3 volte (2x o 3x) il denaro che hai depositato, fino a 500x a seconda delle normative.

Indipendentemente dalla leva, uno scambio FOREX inizia acquistando o vendendo una coppia di valute. La coppia di valute verrà quotata con un prezzo di vendita e di acquisto, ad esempio:

EURUSD 1,3415 / 1,3418

Il prezzo di vendita viene quasi sempre indicato prima del prezzo di acquisto, ma è una buona idea accertarsene.

In ogni caso, il prezzo di vendita sarà sempre inferiore al prezzo di acquisto. Una volta deciso in che modo intendi negoziare la coppia di valute, la comprerai o la venderai al prezzo di mercato prevalente (supponendo che non utilizzi un ordine limite, ma ne riparleremo più avanti).

In questo esempio si presume che tu abbia deciso di acquistare la coppia a 1,3418.

Benvenuto nel meraviglioso mondo di Pips

La dimensione del lotto classico nel mondo del trading FOREX è di 100.000 unità per la maggior parte delle valute principali. Ciò significa che quando hai aperto lo scambio descritto sopra, hai acquistato un contratto che seguirà la performance di 100.000 euro rispetto al valore di mercato del dollaro USA.

Oggi ci sono molti broker che utilizzano lotti di dimensioni inferiori. Tuttavia, per questo esempio, utilizzeremo la dimensione classica del lotto di 100.000.

Invece di essere denominati in unità di valuta, come le azioni, o un tasso di interesse, come le obbligazioni, i contratti FOREX sono denominati in “Pips”.

Per i 100.000 euro che sono alla base del nostro trade di esempio, un pip sarebbe pari a 0.0001 / 1.3418 o 0.00007452675. Quel piccolo numero viene quindi moltiplicato per 100.000 (la dimensione del lotto) per arrivare a 7,45 euro, che è il valore di un pip in questo esempio.

In parole povere, per ogni cifra verso l’alto o verso il basso nella quarta posizione dal punto decimale si sposta (0.000X), il valore del contratto cambierà di 7,45 euro. Non è difficile vedere come si potrebbero guadagnare o perdere un sacco di soldi nei mercati FOREX e perché ci sono così tanti broker là fuori!

Regolamento del mercato FOREX

La Financial Conduct Authority (FCA) è responsabile della regolamentazione dei broker FOREX ed è un’ottima idea limitare la scelta dei broker alle società che sono completamente regolamentate qui nel Regno Unito.

Ci sono alcuni broker che sono regolamentati in altre giurisdizioni responsabili (come gli Stati Uniti o l’Australia), anche se ogni paese avrà alcune differenze quando si tratta di regole e di come vengono applicate. L’utilizzo di un broker non regolamentato è generalmente legale, ma può essere pericoloso, poiché il broker opererà con poca o nessuna supervisione.

La FCA ha una vasta serie di regole per i broker FOREX. Qualsiasi broker FOREX nel Regno Unito deve essere completamente autorizzato dalla FCA e rientrerà in una delle tre categorie:

  • Licenza di rivenditore Qualsiasi broker in possesso di una licenza di rivenditore dalla FCA può impegnarsi in attività di market making e può anche detenere i fondi dei clienti secondo i regolamenti stabiliti dalla FCA. Può anche eseguire un “B-book”, che consente al broker di agire come controparte del cliente, invece di mediare il commercio sul mercato aperto.
  • Licenza di intermediario Una licenza di intermediario della FCA consentirà a un broker di gestire un modello di intermediazione “a principio abbinato” limitato all’elaborazione diretta (STP) degli ordini. La differenza tra market-making e STP degli ordini verrà illustrata di seguito.
  • Licenza di brokeraggio limitata Un broker con questa licenza può agire come un marketer per i broker FOREX, ma non può detenere i fondi dei clienti. Questa classe di broker è più simile a un intermediario tra clienti al dettaglio e broker che gestiscono le operazioni, più che a un “broker” nel senso normale del termine.

Ogni classe di broker è diversa

Qualsiasi broker in possesso di una licenza di dealer o di intermediario potrebbe anche emettere e scambiare contratti per differenza (CFD), mentre un broker con una licenza di broker ristretta potrebbe commercializzare i servizi di un broker che ha una gamma più ampia di strumenti di trading.

Anche i requisiti patrimoniali per tutte e tre le classi di concessionari sono diversi e possono cambiare in un mondo successivo a BREXIT. Per ora, per possedere una licenza di rivenditore il requisito patrimoniale minimo è di 730.000 euro. Un titolare di una Licenza Intermedia avrà bisogno di 125.000 EUR e una Licenza di Broker Limitata, 50.000 EUR.

I broker FOREX regolamentati dalla FCA dovranno dimostrare che la loro “mente e controllo” è nel Regno Unito, e questo significa una presenza fisica e personale sul campo. Il responsabile della conformità e l’amministratore delegato devono essere nel Regno Unito ed entrambi dovranno superare i test per garantire la loro competenza.

Il processo per diventare un broker FOREX regolamentato dalla FCA non è un walk-in-the-park, motivo per cui vale la pena selezionare i broker che sono disposti a rispettare le normative FCA.

Cosa sono i CFDLeggi: cosa sono i CFD? Guida ai contratti per differenza

I migliori broker di copy trading

Alcuni broker offrono una funzionalità chiamata copy trading o social trading, che ti consente di “copiare” le operazioni di un altro membro. Grazie alla progressione delle piattaforme di trading e alla diffusione dei social media, sempre più broker stanno ora inserendo questa funzionalità nei loro siti.

L’idea è semplice e abbastanza geniale, puoi iscriverti per seguire o copiare un certo trader e le tue operazioni rispecchieranno le loro. Il broker di spicco che ha aperto la strada a questo concetto è eToro.

Broker Regolamento Copertura delle risorse Leva Piattaforme di trading
Recensione eToro

eToroVisitReview

  • CySEC (Cipro)
  • CFD
  • ETF
  • Forex
  • Criptovaluta
  • Azioni
  • Materie prime
  • Indici
  • 20: 1
  • Web proprietario
  • App mobili

PepperstoneVisitReview

  • ASIC (Australia)
  • FCA (Regno Unito)
  • Forex
  • Indici
  • Metalli preziosi
  • Energia
  • Materie prime
  • Criptovalute
  • 30: 1 al dettaglio
  • 500: 1 professionale
  • Web Trader
  • MetaTrader 4
  • Meta Trader 5
  • cTrader
  • cAlgo
  • cMirror
Recensione FXTM

FXTMVisitReview

  • FCA (Regno Unito)
  • CySec (Cipro)
  • Forex
  • Indici
  • Materie prime
  • Metalli spot
  • Azioni
  • Criptovalute
  • 30: 1 al dettaglio
  • Fino a 1000: 1 professionale
  • MetaTrader 4
  • MetaTrader 5

eToro Copy TradingCos’è il Copy Trading? Guida completa al copy trading di eToro

Rischi connessi al trading FOREX

Il trading FOREX al dettaglio ad alta leva finanziaria non è intrinsecamente rischioso nello stesso modo in cui guidare professionalmente le auto di F1 non è intrinsecamente rischioso. Gli intermediari FOREX regolamentati sono tenuti a segnalare quanti dei loro clienti perdono denaro sulla loro piattaforma e la maggior parte supera il 75%!

Ci sono alcuni motivi per cui il trading FOREX al dettaglio può essere estremamente pericoloso per la tua salute fiscale. L’uso di livelli elevati di leva finanziaria è probabilmente il motivo più importante, ma anche le difficoltà legate al trading macroeconomico sono piuttosto sostanziali.

Non entrare nel mercato FOREX alla cieca, fai i compiti e impara il più possibile!

Capire come funziona la leva

Torniamo all’esempio del commercio di un lotto standard di 100.000 EURUSD acquistato a 1,3418. Se la posizione fosse acquistata in contanti, non ci sarebbe leva finanziaria e potresti teoricamente mantenere la posizione per tutto il tempo che desideri.

Del resto, potresti semplicemente acquistare 100.000 euro e parcheggiarli in un conto bancario tedesco e attendere che il dollaro USA cada (quindi rispedire i contanti negli Stati Uniti). Questo approccio è raramente il caso del trading FOREX al dettaglio. Invece, i trader utilizzano denaro preso in prestito per acquistare un contratto.

In questo esempio, supponiamo che tu abbia utilizzato una leva finanziaria di 100x per acquistare il contratto. Ciò significa che hai utilizzato 1.000 euro per acquistare un contratto del valore di 100.000 euro. Come stabilito sopra, un pip varrebbe 7,45 euro, il che significa che un movimento dal livello di acquisto di 1,3418 a 1,3315 risulterebbe in una perdita di 748 euro (o più del 70% del denaro con cui hai iniziato).

In alcuni casi, i broker consentiranno l’uso di una leva finanziaria di 500 volte, il che significherebbe che la perdita nell’esempio precedente sarebbe 5 volte superiore, ovvero 3.725 euro (o più di 3,7 volte il denaro con cui hai iniziato). Nella maggior parte dei casi, un broker ti costringerebbe a vendere la tua posizione se le tue perdite superano il valore del conto.

A seconda di come viene scambiato il mercato, potresti finire per dover dei soldi al tuo broker, perché ha dovuto vendere la posizione a un livello inferiore per chiuderla il prima possibile.

Guida al trading con margine di criptovalutaLeggi: Cos’è il trading con margine ?

L’ambiente macro maniacale

Non mancano i fattori che possono muovere i tassi di cambio su base giornaliera. A seconda della strategia utilizzata da un trader FOREX, i dati potrebbero avere un enorme impatto sul modo in cui il mercato opera. Se accade qualcosa di inaspettato nell’ambiente geopolitico, ciò può anche far saltare i tassi di cambio in direzioni sconosciute.

I trader FOREX a brevissimo termine (scalper) sono più o meno immuni dai fattori macro che influenzano i trader a medio termine. In effetti, alcuni scalper utilizzano il rilascio di dati di mercato per fare i loro scambi.

Il risultato di tutto ciò dovrebbe essere che l’uso di un sacco di leva finanziaria per fare trading in un mercato estremamente imprevedibile è molto rischioso. Non solo puoi perdere tutti i soldi nel tuo conto di intermediazione, ma puoi anche finire per dovere al tuo broker un sacco di soldi che potresti non avere.

Piattaforme di trading comuni & Software

Esistono alcune piattaforme di trading standard del settore per il mercato FOREX e alcuni broker hanno anche creato le proprie piattaforme che ottengono ottime recensioni. La stragrande maggioranza delle piattaforme apparirà e si sentirà come Meta Trader 4 (MT4), che è stata la piattaforma di riferimento per decenni.

  • MT4 Meta Trader 4 è stato rilasciato nel 2005 da Metaquotes Software ed è diventata la piattaforma di trading FOREX più utilizzata (o copiata). Come risultato della sua popolarità, ci sono innumerevoli programmi che sono stati progettati per funzionare con MT4. Alcuni creano segnali di trading e altri sono bot di trading che effettuano operazioni basate su modelli algoritmici.
  • MT5 Meta Trader 5 è stato creato per essere il successore di MT4, ma non è stato il successo finale che molti pensavano che sarebbe stato. Sebbene MT5 offra alcune funzionalità che mancano a MT4, molti dei programmi di terze parti realizzati per MT4 non funzioneranno con MT5. La maggior parte dei principali broker FOREX ti consentirà di scegliere la piattaforma che desideri e non esiste davvero una soluzione valida per tutti.
  • Currenex Currenex non sarà adatto ai piccoli commercianti al dettaglio. Invece di trattare con il tuo broker, Currenex ti mette in contatto con i fornitori di liquidità del mercato (ECN completo) e di solito richiede $ 20.000 USD per iniziare a utilizzare la piattaforma. Tra i lati positivi, otterrai i tassi di mercato effettivi per le coppie di valute, il che è interessante per i trader più grandi.
  • Piattaforme proprietarie Molti dei più grandi broker FOREX hanno creato le proprie piattaforme di trading o opzioni avanzate che funzionano con MT4. Ognuna di queste piattaforme sarà diversa e il tuo broker sarà in grado di spiegare le diverse opzioni della piattaforma di trading che puoi utilizzare.

MetaTraderMetaTrader: Il software di trading più popolare

Come guadagnano i broker

Ogni singolo broker FOREX avrà un modo diverso di fare affari. Alcuni possono offrire il trading a zero commissioni e guadagnare dagli spread (maggiori informazioni di seguito), mentre altri addebiteranno una commissione fissa per operazione e offriranno spread più stretti.

È un’ottima idea conoscere quale tipo di strategia di trading FOREX si adatta ai tuoi obiettivi prima di decidere su un broker. Alcuni broker hanno tipi di conto speciali per gli scalper, mentre altri vietano la pratica a titolo definitivo!.

  • Commissioni & Si diffonde Non c’è modo di fornire una descrizione completa di tutti i modi in cui i broker applicano le commissioni al trading FOREX. Ci concentreremo su alcuni dei termini più importanti, in modo che tu possa ordinare la struttura delle commissioni di un broker prima di scegliere di affidare loro la tua attività.
  • Propagazione Lo spread si riferisce alla differenza tra il prezzo bid e ask per un contratto FOREX. Nell’esempio utilizzato in precedenza, il prezzo era quotato come: EURUSD 1,3415 / 1,3418 Lo spread tra i due prezzi è di 3 pip, che avrebbe un valore di EUR 22,35 su un lotto standard di 100.000 euro. In senso pratico, lo spread determina il valore del tuo contratto, che è importante tenere d’occhio. Se lo spread si allarga sostanzialmente, potrebbe forzare una richiesta di margine dal tuo broker. Ogni broker avrà politiche diverse su come funzionano le chiamate di margine, ma è importante capire che quando gli spread si ampliano, potresti avere qualche problema. Una bassa liquidità di mercato o eventi importanti possono causare un ampliamento degli spread e l’unico modo per proteggersi è utilizzare quantità inferiori di leva finanziaria.
  • Commissioni del broker Ogni broker FOREX avrà una struttura delle commissioni e potrebbe variare in base al tipo di account che scegli di utilizzare. Ci sono quattro modi principali in cui i broker FOREX guadagnano:
  • Commissioni di trading Allo stesso modo in cui un agente di cambio addebiterà un cliente quando acquista o vende un’azione, un broker FOREX può addebitarti quando apri o chiudi una posizione. Alcuni potrebbero avere commissioni di negoziazione basate sulle dimensioni del lotto, mentre altri potrebbero offrire commissioni forfettarie indipendentemente da quanto acquisti.
  • Spread Markup Uno dei modi in cui i broker FOREX offrono conti “a zero commissioni” è utilizzare spread più grandi del normale per fare soldi. Se il broker è in grado di acquistare il contratto EURUSD a 1.3417 e di vendertelo a 1.3418, guadagnerà denaro. Molti broker offrono conti per i nuovi trader FOREX che utilizzano questo sistema, poiché è molto più semplice.
  • Finanziamento Se prevedi di mantenere una posizione con leva finanziaria per più di un giorno di negoziazione, il tuo broker ti addebiterà interessi sul denaro che stai prendendo in prestito per mantenere aperta la posizione. L’importo addebitato da un broker varia, ma generalmente è di una sola cifra su base annuale.
  • Commissioni Invece di addebitare una tariffa fissa per le operazioni FOREX, alcuni broker utilizzano un modello basato su commissioni per fare soldi. Il cliente pagherà al broker una piccola percentuale delle proprie operazioni, solitamente misurata in punti base. Assicurati di parlare con il tuo broker prima di iniziare a fare trading in modo da comprendere tutte le commissioni aggiuntive che dovrai pagare!

Cosa cercare in un broker

Ogni trader FOREX avrà esigenze diverse dal proprio broker. Una delle cose più importanti da fare è decidere come negoziare sul mercato FOREX e basare la scelta del broker sulle proprie abitudini di trading.

Chiaramente, dovrai anche sapere che stai facendo affari con un broker rispettabile che ti tratterà in modo equo e che ti pagherà quando chiedi di prelevare denaro. Alcuni broker ti addebiteranno quando depositi o prelevi denaro, e questo è importante da considerare.

Se prevedi di versare contributi settimanali al tuo conto di trading, un broker che ti fa pagare per depositare fondi non sarà adatto!

Vale anche la pena ricordare che ci sono molti operatori senza scrupoli nel settore FOREX online. Alcuni rifiuteranno di consentirti di prelevare denaro e altre operazioni sono progettate per rubare la tua identità e le tue informazioni finanziarie a titolo definitivo.

Trattare con un broker regolamentato dalla FSA elimina sostanzialmente questi rischi. Questo è il motivo per cui la regolamentazione è così importante, soprattutto in un settore che ha visto un afflusso di cattivi attori nell’ultimo decennio.

Tipi di conto / conti demo

Oggi, i principali broker FOREX avranno una sorta di sistema a più livelli per gli account dei clienti. Di solito c’è un account che si rivolge a trader più piccoli o persone che stanno appena iniziando a fare trading FOREX. Questi conti di livello inferiore generalmente hanno modelli “a zero commissioni” che guadagnano dal segnare lo spread o dal trattare direttamente con il broker.

Ci sono due modi diversi per fare trading in FOREX. Uno si chiama trading ECN (Electronic Communication Network) e questo significa che hai effettivamente a che fare con una controparte che non è il tuo broker.

L’altra forma si chiama trading “market maker” e questo significa che stai operando direttamente con il tuo broker. In altre parole, se guadagni, il tuo broker li perde. C’è un dibattito sostanziale su quanto siano veramente onesti i market maker. Se hai a che fare con un broker regolamentato e c’è un problema, puoi fare ricorso legale.

In ogni caso, ogni broker elencato di seguito ti consentirà di aprire un conto demo prima di iniziare a fare trading con i tuoi soldi veri. Alcuni broker ti permetteranno di provare la sua piattaforma per mesi, mentre altri ti daranno solo una settimana.

Anche se hai molta esperienza nel trading FOREX, è una buona idea usare l’account demo per un po ‘e assicurarti di capire come funziona tutto!

Tipi di ordine ed esecuzione

Quando sei pronto per fare trading, avrai diverse opzioni su come acquistare o vendere un contratto FOREX. Il modo più semplice per fare trading è utilizzare gli ordini di mercato, che il broker eseguirà ai prezzi di mercato correnti.

Tieni presente che i prezzi di mercato possono cambiare prima che il broker possa evadere il tuo ordine e che il prezzo che paghi può cambiare.

Se hai bisogno di assicurarti che il tuo ordine venga eseguito a un determinato prezzo, puoi utilizzare gli ordini limite per provare a comprare o vendere un contratto a un determinato livello. Tutto quello che devi fare è dire al broker a quale livello vorresti acquistare o vendere il contratto, e se il mercato si sposta a quel livello, verrà eseguito.

Uno degli ordini più importanti nel trading FOREX è l’ordine STOP LOSS.

Un ordine di stop loss ti consente di impostare un livello predeterminato al quale il tuo trade verrà chiuso. Questo ti assicurerà di non perdere più denaro di quanto puoi permetterti di fare a meno, o di essere sorpreso a pompare denaro in richieste di margine per uno scambio che finirà per mangiarti vivo.

L’ordine TAKE PROFIT è l’opposto positivo dell’ordine STOP LOSS e ti consente di vendere la tua posizione vincente a un dato livello di tua scelta.

Assistenza clienti

Le aziende FOREX hanno una reputazione mista nell’area del servizio clienti.

Molti broker FOREX esistono solo da pochi anni e il loro turnover di clienti è generalmente elevato. Una volta che qualcuno perde tutti i suoi soldi in una singola operazione, raramente torna per averne di più.

Alcune delle aziende più grandi tendono a fornire un ottimo servizio ai loro clienti più grandi, mentre gli account più piccoli avranno difficoltà a far sentire i loro reclami. Ci sono molte cose che possono influenzare il mercato FOREX e il broker potrebbe non essere in grado di controllarle tutte.

Ad esempio, se stai utilizzando un broker ECN e gli spread si ampliano dopo che è stato fatto un annuncio economico, l’azione di mercato è al di fuori del controllo del broker. È importante avere un’idea di ciò che un broker FOREX può e non può fare, prima di leggere l’enorme numero di recensioni di broker FOREX online.

Ancora una volta, ti consigliamo vivamente di limitare le tue scelte ai broker regolamentati dalla FCA o da un’autorità simile in una giurisdizione consolidata.

Conclusione

Statisticamente parlando, la stragrande maggioranza dei trader FOREX perderà denaro sul mercato. Parte di questo ha a che fare con ciò che guida effettivamente i movimenti del mercato FOREX, e parte di ciò è la quantità di leva finanziaria che gli investitori al dettaglio offrono agli investitori al dettaglio da molti broker FOREX.

Negli ultimi due decenni, ci sono stati numerosi nuovi broker FOREX che sono entrati nel mercato, il che ha democratizzato il trading FOREX a un livello molto maggiore che mai. Alcuni broker ti permetteranno di iniziare a fare trading con un minimo di $ 50 USD nel tuo account, che può quindi essere sfruttato fino a $ 25.000 se la leva 500x è consentita dal regolatore.

Il 20% (circa) dei trader FOREX che guadagnano probabilmente non sta utilizzando enormi quantità di leva finanziaria, e ha anche anni di esperienza sia in macroeconomia che su come funzionano effettivamente i mercati FOREX. La buona notizia è che con l’offerta di account di dimensioni inferiori, i più giovani possono entrare nel mercato e iniziare a imparare con molto meno denaro che mai.

Se decidi di iniziare a fare trading sul FOREX, utilizza questo articolo come punto di partenza per il tuo apprendimento. Se entri nel mercato FOREX con poca conoscenza e grandi aspettative di profitto, probabilmente non avrai successo.

Tuttavia, vale la pena notare che quando le strategie di trading FOREX sono combinate con un alto livello di conoscenza geopolitica ed economica, il potenziale di profitto è enorme. È così che George Soros ha guadagnato più di un miliardo di dollari USA in un giorno quando ha “rotto la Banca d’Inghilterra”!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map