Panoramica e confronto del software di mining dell’algoritmo Cryptonight

Software di mining Cryptonight

Cryptonight è un algoritmo Proof-of-Work che viene utilizzato da una serie di monete per la privacy come Monero, Electroneum e Bytecoin e può essere estratto utilizzando CPU e GPU del computer.

In questo articolo, esamineremo la maggior parte del software di mining Cryptonight, così i lettori avranno una migliore comprensione di ciascuno dei software e potranno prendere una decisione più istruita su quale vogliono utilizzare.

Questo articolo non cerca di capire quale software sia “il migliore”, poiché deve essere determinato da ogni singolo minatore, in base alle funzionalità che desiderano in un software di mining. Questo articolo è più un caso di studio, una panoramica della maggior parte del software di mining Cryptonight, nonché un how to, per poterli testare di persona.

Software di mining Cryptonight

Eventuali opinioni o benchmark di velocità presentati in questo articolo sono solo opinioni e stime approssimative. Non sono fatti. Molto probabilmente, la configurazione di mining di tutti fornirà benchmark di velocità diversi, anche se si dispone della stessa configurazione hardware e software che sto utilizzando.

Configurazione di prova

Per la configurazione di prova, userò Windows 10, con 3 GPU Vega64. Per quanto riguarda i driver, sto usando i driver Blockchain su https://support.amd.com/en-us/kb-articles/Pages/Radeon-Software-Crimson-ReLive-Edition-Beta-for-Blockchain-Compute-Release-Notes.aspx

Estrarrò Electroneum durante questo test e utilizzerò https://electroneum.hashvault.pro come la mia piscina mineraria.

Attualmente sto usando XMR-Stak, perché sentivo che questo software di mining aveva le caratteristiche che stavo cercando. Ero curioso però di vedere come si comportasse bene rispetto ad altri software di mining e volevo anche fare ulteriori ricerche sulle caratteristiche dell’altro software di mining.

Funzionalità che stavo cercando nel software di mining

Personalmente, la mia priorità principale era trovare il software di mining più veloce. Volevo anche la possibilità di monitorare da remoto se il minatore era ancora in esecuzione e a quale velocità stava funzionando. Mi piace l’idea del software open source, ma volevo principalmente il minatore più veloce. Inoltre, non mi interessavano molto le funzionalità di monitoraggio della GPU.

Software di data mining

Per il software di mining, esamineremo il seguente software:

Mi sono anche assicurato di utilizzare le ultime versioni di ciascuno dei software di mining.

  • XMR-Stak versione 2.2.0
  • XMRig versione 2.5.0
  • Cryptonote AMD GPU Miner di Claymore versione 11.2
  • Cast XMR versione 0.9.0

Ecco un grafico delle caratteristiche che ho creato, per confrontare rapidamente ciascuno dei software di mining che esaminerò:

Recensione XMR-Stak

Ecco le caratteristiche di XMR-Stak

XMR-Stak è probabilmente il software di mining con il maggior numero di funzionalità e può essere eseguito sulla maggior parte delle piattaforme. L’unica cosa che sembra mancare all’XMR-Stak sono le capacità di monitoraggio della GPU.

Questo è il file di configurazione che ho usato per il sistema Vega:

Ecco il codice per il file batch:

xmr-stak.exe –noCPU

Per iniziare il test ho eseguito il minatore per un’ora, quindi ho preso la velocità media di 15 minuti che riporta, come benchmark di velocità.

XMR-Stak ha riferito che la velocità era di 5952,6 H / s. XMR-Stak non ha fornito condivisioni obsolete o non valide durante il test.

Recensione XMRig AMD

Ecco le caratteristiche di XMRig:

Sembra che XMRig AMD abbia anche molte funzionalità, ma manca anche delle funzionalità di monitoraggio della GPU. Una cosa da notare è che questo software di mining non supporta nemmeno SSL.

Ecco il codice per il file batch:

xmrig-amd.exe –donate-livello 1 –api-port 8000 –opencl-platform = 0 –opencl-devices = 0,0,1,1,2,2 –opencl-launch = 1900×8,1900×8 , 1900×8,1900×8,1900×8,1900×8 -o pool.electroneum.hashvault.pro:7777 -u wallet_public_key -p officecomputer: myemail

  • – il livello di donazione 1 consiste nell’impostare al miner di utilizzare una commissione Dev dell’1%
  • –Api-port 8000 consente di abilitare il reporting remoto sulla porta 8000
  • –Opencl-platform = 0 utilizza l’installazione predefinita di opencl
  • –Opencl-devices = 0,0,1,1,2,2 è usare GPU 0,1 e 2. Ho numeri doppi perché voglio usare 2 thread per GPU.
  • –Opencl-launch = 1900 × 8,1900 × 8,1900 × 8,1900 × 8,1900 × 8,1900 × 8 serve a dire ai thread della GPU quale intensità e dimensione di lavoro dovrebbero usare.

Per iniziare il test ho eseguito il minatore per un’ora, quindi ho preso la velocità media di 15 minuti che riporta, come benchmark di velocità.

XMRig AMD ha riferito che la velocità è di 5907,2 H / s. XMRig AMD non ha fornito condivisioni obsolete o non valide durante il test.

I risultati sono stati leggermente inferiori a XMR-Stak. Inoltre non mi piace il fatto che devi scaricare programmi separati per utilizzare i componenti CPU, Nvidia o AMD. Personalmente non utilizzo SSL, ma vorrei avere la possibilità di utilizzarlo. Per questi motivi, a partire da ora continuerò a utilizzare XMR-Stak come software di mining.

Recensione Cryptonote AMD GPU Miner di Claymore

Ecco le caratteristiche di Cryptonote AMD GPU Miner di Claymore:

Cryptonote AMD GPU Miner di Claymore non è open source, ma ha funzionalità di monitoraggio della GPU.

Ecco il codice per il file batch:

setx GPU_FORCE_64BIT_PTR 1

setx GPU_MAX_HEAP_SIZE 100

setx GPU_USE_SYNC_OBJECTS 1

setx GPU_MAX_ALLOC_PERCENT 100

setx GPU_SINGLE_ALLOC_PERCENT 100

NsGpuCNMiner.exe -xpool pool.electroneum.hashvault.pro:7777 -xwal wallet_public_key -xpsw officecomputer: myemail

Il mio piano era di eseguire il minatore per un’ora, ma l’ho eseguito solo per 18 minuti, perché chiaramente non era veloce come gli altri due software di mining.

Cryptonote AMD GPU Miner di Claymore ha riferito che la velocità è di 5349 H / s. Cryptonote AMD GPU Miner di Claymore non ha fornito condivisioni obsolete o non valide durante il test.

I risultati sono stati molto inferiori rispetto a XMR-Stak. Preferisco anche il software open source. Per questi motivi, a partire da ora continuerò a utilizzare XMR-Stak come software di mining.

Cast XMR Review

Ecco le caratteristiche di Cast XMR:

Sembra che Cast XMR sia il software di mining con il minor numero di funzionalità.

Ecco il codice per il file batch:

cast_xmr-vega.exe -S pool.electroneum.hashvault.pro:7777 -u wallet_public_key -p officecomputer: myemail -G 0,1,2 -R –nonicehash –fastjobswitch

  • -G 0,1,2 è per l’utilizzo della GPU 0,1,2
  • -R è abilitare il reporting remoto
  • -Nonicehash serve ad accelerare il miner quando non si usa nicehash
  • –Fastjobswitch è velocizzare il miner

Per iniziare il test ho eseguito il minatore per un’ora, quindi ho preso la velocità media di 15 minuti che riporta, come benchmark di velocità.

Ho dovuto prendere la media di una sezione, perché stavo usando l’opzione –fastjobswitch. Si suppone che questa opzione cambi rapidamente dopo che una condivisione è stata inviata, ma abbasserà la velocità media riportata, poiché mostrerà 0 H / s per pochi millisecondi.

La media è risultata essere 2018,4 + 2023,3 + 2021,1 = 6062,8 H / s. Questo è più veloce di XMR-Stak.

Confronto tra XMR-Stak e Cast XMR

Poiché la velocità era la caratteristica più importante per me, ho dovuto fare un altro confronto tra XMR-Stak e Cast XMR.

Finora, ecco i risultati sulla velocità:

Se lasci la tariffa predefinita in XMR-Stak, abbiamo:

XMR-Stak = 5952,6 * 98% = 5833,6 H / s

Casta XMR = 6062,8 * 98,5% = 5971,9 H / s

Tuttavia, poiché XMR-Stak è open source, è possibile ridurre o rimuovere completamente la tariffa. Se calcoliamo i benchmark di velocità in base a quel calcolo avremmo:

XMR-Stak = 5952,6 * 100% = 5952,6 H / s

Casta XMR = 6062,8 * 98,5% = 5971,9 H / s

Queste velocità rientrano in un margine di errore, quindi sono stati necessari ulteriori test.

Per il prossimo round di test, li avrei testati utilizzando le statistiche sul pool di mining. Sto testando “hash totali”, “condivisioni valide” e “condivisioni non valide”.

Questa volta eseguirò Cast XMR e XMR-Stak per 4 ore. Immagino che questo sia un tempo abbastanza lungo per ottenere una buona lettura, ma non troppo perché un pool perda la connessione o qualcosa che potrebbe rendere il test non valido.

Ecco i numeri prima di eseguire il test:

Prima di qualsiasi test, iniziamo con:

Azioni totali: 1.046.185

Azioni valide: 81

Condivisioni non valide: 0

Dopo aver eseguito Cast XMR per 4 ore, abbiamo i seguenti risultati:

Ciò significa che Cast XMR ci ha fornito i seguenti risultati dopo 4 ore di funzionamento:

Azioni totali: 77.233.475 – 1.046.185 = 76.187.290

Azioni valide: 528-81 = 447

Condivisioni non valide: 0-0 = 0

Dopo aver eseguito XMR-Stak per 4 ore, abbiamo i seguenti risultati:

Ciò significa che XMR-Stak ci ha fornito i seguenti risultati dopo 4 ore di funzionamento:

Azioni totali: 153.480.475 – 77.233.475 = 76.247.000

Azioni valide: 978 – 528 = 450

Condivisioni non valide: 0-0 = 0

Quindi, ancora una volta, abbiamo che sono nel margine di errore.

Conclusione

Ecco il grafico completo delle funzionalità, in modo da poter confrontare facilmente quale software di mining potrebbe essere giusto per te.

Per me personalmente, ho deciso di rimanere con XMR-Stak. La ragione di ciò era che la caratteristica più importante per me era la velocità. Le differenze tra XMR-Stak e Cast XMR nella mia macchina e nella mia configurazione erano più o meno le stesse. Preferisco anche il layout Remote Reporting (pagina HTML) in XMR-Stak rispetto al layout (JSON) in Cast XMR. Mi piace anche che XMR-Stak sia il più compatibile con sistemi operativi e componenti, rispetto agli altri software di mining.

Mi piace il fatto che sia open source e ti permetta di decidere se e quando donare. Personalmente preferirei fare una donazione dopo un certo periodo di mesi, piuttosto che far disconnettere e ricollegare il mio minatore ogni X minuti, dal pool di mining che scelgo di utilizzare. Mi piace anche che sia open source, perché la comunità può imparare e contribuire meglio in questo modo.

Spero che questo articolo ti aiuti a decidere quale software di mining Cryptonight è giusto per te, in base alle funzionalità che sono importanti per te.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map