Cos'è Kodak Coin?

La Eastman Kodak Company non è una novità nel campo della fotografia e dell’immagine digitale. Dopo aver dichiarato bancarotta nel 2012 e aver abbandonato completamente il settore dell’imaging digitale, è tornato alla ribalta. Passando alle attuali tendenze della criptovaluta, ha recentemente annunciato il lancio di  KODAKOne, una piattaforma di gestione dei diritti di immagine per i fotografi alimentata dalla blockchain. L’obiettivo di KODAKOne è compensare equamente i fotografi per le immagini che creano e diventare la valuta preferita per l’economia dell’immagine.

Cos'è Kodak Coin?

Con chi ha collaborato KODAK per realizzare questo obiettivo?

WENN Digital ha collaborato con KODAK per creare la criptovaluta KODAKOne. La società ha originariamente lanciato la propria criptovaluta chiamata RYDE, ma l’ICO è stata abbandonata. Questo è stato originariamente sviluppato per una società tedesca per i diritti dei media chiamata anche Ryde. Entrambe le società hanno unito le forze con KODAK per perseguire lo sviluppo di KODAKOne.

Queste aziende hanno già a bordo una rete mondiale di fotografi, agenzie ed editori. Per il lancio della piattaforma nel secondo trimestre del 2019, gli sviluppatori puntano ad avere già a bordo 10 milioni di immagini. Le aziende mirano a riunire le loro competenze collettive nei campi della tecnologia blockchain, dei big data e della gestione del copyright.

Inoltre, sulla lista c’è ICOX Innovations, che lancerà la KODAKOne Initial Coin Offering (ICO).

Come funziona KODAKOne?

Al centro, la piattaforma avrà web crawler che cercano immagini nel web nel suo database blockchain. I crawler contrassegneranno tutte le immagini concesse in licenza ed eseguiranno il copyright esistente su tali immagini. Attualmente non esiste un’unica piattaforma globale di gestione dei diritti per la licenza di immagini.

Quali problemi risolverà la piattaforma KODAKOne per i fotografi?

La maggior parte degli utenti di Internet non è informata sulle leggi sul copyright relative alle immagini sul Web. Spesso usano la ricerca di immagini e le usano senza autorizzazione anche se sono protette da copyright. Che sia intenzionale o meno, fotografi e creatori spesso perdono ingenti entrate. Non è possibile per loro concedere in licenza le loro immagini e sopprimere gli usi illegali delle loro immagini. Spesso semplicemente non hanno idea di dove e come vengono utilizzate le loro immagini. Le piattaforme di licenza esistenti spesso impiegano dai 30 ai 90 giorni per pagare le royalty di utilizzo ai fotografi. Ciò significa che i fotografi non possono beneficiare di nuovi flussi di entrate che massimizzeranno il loro reddito. Un’altra preoccupazione è la questione della fiducia quando si tratta di pagamenti di royalty.

Piattaforma Kodak One

Qual è il problema con la fiducia e le royalty?

Poiché le piattaforme di gestione dei diritti di immagine esistenti sono centralizzate, i fotografi devono fidarsi dell’azienda che i loro pagamenti delle royalty siano corretti. C’è una mancanza di trasparenza quando si tratta di dichiarazioni dettagliate sui diritti d’autore. Poiché i diritti di immagine sono spesso suddivisi tra più parti, è difficile e richiede tempo per occuparsi di questo amministratore.

In che modo KODAKOne gestisce i pagamenti delle royalty a più parti?

L’uso di contratti intelligenti di Ethereum può alleviare questo onere amministrativo. È possibile eseguire più pagamenti in un’unica transazione utilizzando i contratti intelligenti della blockchain di Ethereum. I fotografi vengono pagati immediatamente in KODAKCoin.

Quali sono i vantaggi di KODAKOne?

La piattaforma accelera l’efficienza per i fotografi che utilizzano l’intelligenza artificiale (AI) e i big data, risparmiando tempo e risorse. Gestisce l’intero flusso di lavoro del processo di gestione delle foto, inclusa la registrazione, la protezione e la distribuzione, portando loro un reddito aggiuntivo che potrebbe essere andato perso. Il KODAKCoin creerà una comunità sulla proprietà intellettuale (PI) correlata all’immagine e creerà fiducia nell’acquisto e nella vendita di immagini con copyright. La natura trasparente della blockchain garantirà che venga acquisita fiducia e che le informazioni sul copyright non possano essere modificate.

La piattaforma

Cos’è KODAKCoin?

Il KODAKCoin è un token ERC-20 che funziona sulla rete Ethereum. È compatibile con qualsiasi portafoglio Ethereum. Le monete sono gettoni funzionali che hanno potere d’acquisto sulla piattaforma KODAKOne di beni o servizi.

Dove puoi acquistare KODAKCoin?

Non puoi ancora acquistare le monete direttamente. KODAKOne ha lanciato un accordo semplice per token futuri o SAFT per raccogliere fondi per il progetto. Ciò significa che gli investitori possono investire una determinata quantità di denaro in KODAKOne e la società promette di fornire loro una determinata quantità di token KODAKOne nella prossima ICO. Questo è tuttavia aperto solo agli “investitori accreditati” in quanto è regolamentato dalla US Securities and Exchange Commission, comunemente nota come SEC.

Cosa puoi acquistare con KODAKCoin?

La piattaforma KODAKOne avrà un mercato in cui gli utenti possono acquistare, vendere e prenotare prodotti e servizi. Lo scopo dei prodotti include l’attrezzatura fotografica. I servizi includono voli, hotel, appartamenti, modelli, noleggio di locali e prenotazioni di studi. KODAKCoin può anche essere utilizzato dai venditori per migliorare i loro elenchi per una migliore visibilità e per promuovere le loro immagini e servizi sul mercato.

Cosa può fare la piattaforma KODAKOne?

I fotografi possono registrare le loro immagini sulla blockchain. È immutabile, quindi la loro proprietà delle immagini non può essere modificata in eliminata. La piattaforma utilizza anche contratti intelligenti per concedere in licenza le immagini alle persone interessate, che si tratti di individui o più parti. La natura pubblica della blockchain di Ethereum significa che tutti i pagamenti delle royalty sono trasparenti. I pagamenti vengono effettuati istantaneamente quando le royalty sono dovute tramite contratti intelligenti che vengono eseguiti automaticamente quando vengono attivate determinate condizioni. Fotografi e titolari dei diritti possono tracciare esattamente dove vengono utilizzate le loro immagini. Ci sono anche tariffe post-licenza che vengono raccolte. Questo può essere visto come il servizio di controllo dell’immagine. Quando qualcuno ha già utilizzato un’immagine e il web crawler rileva il suo utilizzo, viene addebitato per l’utilizzo o per i danni derivanti dal suo utilizzo.

Come guadagna KODAK?

KODAKOne addebita le commissioni di transazione. Si tratta di fotografi che concedono in licenza le loro immagini sulla piattaforma o di utenti che acquistano i diritti per utilizzare un’immagine. Ci sono anche commissioni applicabili allo US Copyright Office (USCO). WENN Digital venderà anche la sua libreria di immagini stock sulla piattaforma. La piattaforma avrà anche pacchetti specifici del progetto per i clienti aziendali che hanno bisogno di monitorare campagne specifiche o che richiedono servizi di tracciamento delle immagini personalizzati.

Flussi di entrate

Che aspetto ha la squadra?

L’amministratore delegato è Jan Denecke. Ha più di un decennio di esperienza nel diritto d’autore. È anche il fondatore di Ryde, la tecnologia di scansione del web su cui è costruita la piattaforma KODAKOne. Matthew Walker, CEO di WENN Media, ha più di 15 anni di esperienza nella concessione di licenze di contenuti.

Che aspetto ha la tabella di marcia?

Il team di sviluppo mira a rendere operativo il servizio di web crawler post-licenza entro la fine del 2018. Presenterà inoltre un’offerta speciale per le agenzie creative denominata fase beta MVP. La piattaforma verrà lanciata ufficialmente a metà 2019.

Conclusione

La piattaforma KODAKOne ha un solido caso d’uso. La blockchain per natura è pubblica, immutabile e affidabile. I servizi di gestione dei diritti di immagine in passato sono stati molto centralizzati, con solo poche grandi società di media che controllavano i diritti dei fotografi e dei titolari di copyright. La natura decentralizzata della blockchain garantirà che i record pubblici del copyright delle immagini siano disponibili per chiunque. Queste informazioni sul copyright non possono essere eliminate o distrutte. I fotografi non devono fidarsi di nessuna singola azienda con i propri dati poiché le informazioni sono archiviate in un database blockchain e vengono concordate per consenso attraverso la rete. Siamo ansiosi di vedere cosa offriranno in futuro la coalizione KODAKOne e KODAKCoin.

link utili

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me