Guida QTUM

Qtum rende la blockchain accessibile alle aziende che cercano di creare applicazioni decentralizzate. Queste applicazioni funzionano quindi su dispositivi mobili e sono compatibili con i principali ecosistemi esistenti della blockchain, cosa che prima non era possibile. Qtum è essenzialmente un toolkit per la creazione di applicazioni decentralizzate affidabili che possono essere utilizzate nel mondo reale per scopi orientati al business.

Sito Web QTUM

Qtum utilizza una variazione inter-compatibile della popolare macchina virtuale Ethereum insieme a una modifica dell’infrastruttura Bitcoin Core. Questa combinazione consente l’affidabilità associata alla blockchain più l’illimitatezza dei contratti intelligenti.

Chi c’è dietro Qtum?

Il team dietro Qtum proviene da più fonti, comprese le comunità Ethereum e Bitcoin e società tradizionali, tra cui Alibaba, NASDAQ, Baidu e Tencent. Il team include coloro che hanno esperienza nel tradizionale venture capitalism, con la blockchain e come dirigenti delle più grandi aziende tecnologiche in Cina.

QTUM Team

Patrick Dai ha una vasta esperienza nella blockchain e ha lavorato con Alibaba. Neil Mahi ha 20 anni di esperienza nello sviluppo di software più quattro anni con la blockchain. Jordan Earls fa parte della comunità delle criptovalute e si occupa di sviluppo software da anni. Yunqi “Caspal” Ouyang è uno sviluppatore web, Baiqiang Dong ha studiato meccanica teorica e Xiaolong “Stephen” Xu ha esperienza nello sviluppo di software. L’elenco prosegue includendo un’altra dozzina di membri del team con un’esperienza simile.

Cosa distingue Qtum dagli altri sistemi di app decentralizzate?

Qtum è stato progettato specificamente per includere interoperabilità, stabilità e modularità. La sua natura ibrida combina elementi presi dalle infrastrutture Ethereum e Bitcoin, fornendo la perfetta combinazione di vantaggi. Ha anche un protocollo di consenso PoS che è uno dei primi nel suo genere e gli consente di mantenere la compatibilità con tutti i principali ecosistemi blockchain. Allo stesso tempo, ha il supporto nativo sia per le applicazioni IoT che per i dispositivi mobili.

QTUM Dapps

Quali sono i componenti di Qtum?

In quanto applicazione blockchain ibrida, Qtum ha più tecnologie al suo interno. La tecnologia di base combina il consenso Proof of Stake, l’EVM (Ethereum Virtual Machine), altre macchine virtuali nell’Account Abstraction Layer e alcuni Bitcoin Core. Il team dietro Qtum ritiene che questa combinazione consenta l’esecuzione di applicazioni decentralizzate e contratti intelligenti su una piattaforma che è familiare ma offre abbastanza per gli sviluppatori con cui lavorare.

Cos’è lo strato astratto dell’account?

Il Account Abstract Layer di Qtum collega il modello Unspent Transaction Output dal Bitcoin Core con l’EVM. Grazie a questa innovazione, diventa possibile eseguire applicazioni decentralizzate ed eseguire contratti intelligenti in modo semplice e sicuro in ambienti che prima non era possibile fare.

Livello di astrazione dell'account

Prima dell’Account Abstract Layer di Qtum, altri hanno provato a sviluppare sistemi di contratti intelligenti che utilizzavano la blockchain di Bitcoin. Tuttavia, tutti non sono riusciti a raggiungere il mainstream o semplicemente hanno avuto numerosi problemi perché la blockchain di Bitcoin ed Ethereum utilizzano modelli diversi: associare monete a un indirizzo rispetto a un modello basato su account. Account Abstract Layer riesce a connettere questi modelli disparati, consentendo una funzionalità senza interruzioni.

Cosa possono fare le aziende con Qtum?

Con Qtum, le aziende, le istituzioni legacy e i settori consolidati sono ora in grado di utilizzare la tecnologia blockchain con facilità, indipendentemente dal fatto che abbiano un background tecnologico profondo. Utilizzando Qtum, è possibile creare token e quindi automatizzare il processo di gestione della catena di fornitura e persino creare accordi autoeseguibili. Tutto viene eseguito in un ambiente standardizzato che è stato accuratamente testato per verificarne la stabilità.

Qtum lavora per sviluppare metodi e strumenti che standardizzano il lavoro associato allo sviluppo di contratti intelligenti aziendali. Gli strumenti possono specificare elementi, condizioni e termini resistendo agli errori; verificare formalmente le traduzioni da accordi leggibili dagli esseri umani in contratti intelligenti macchina; e altro ancora.

Come funziona Qtum sui dispositivi mobili?

La stragrande maggioranza delle piattaforme blockchain si concentra su applicazioni relative al computer, ma Qtum consente anche soluzioni mobili. Questo perché il protocollo SPV (verifica semplice del pagamento) ha il supporto predefinito dal codebase Qtum grazie alla sua influenza dal modello Bitcoin UTXO. Quel supporto predefinito consente l’esecuzione di contratti intelligenti utilizzando portafogli lite disponibili per tutti i dispositivi mobili.

QTUM Mobile

In sostanza, Qtum consente applicazioni mobili decentralizzate oltre a quelle non mobili. Si tratta di un’abilità importante poiché circa la metà di tutto il traffico su Internet proviene da tablet e smartphone. Anche se altri programmi non funzionano con questo traffico, Qtum sì.

Oltre a raggiungere piattaforme mobili, Qtum può raggiungere altri ambienti che le blockchain complete di Turing non potevano in passato. Ciò si riduce all’estensione del linguaggio “script” di Bitcoin che invia il codice all’EVM di Qtum. Ciò, a sua volta, consente l’esecuzione di applicazioni decentralizzate e l’esecuzione di contratti intelligenti. Ora più ambienti possono sfruttare la maturità e la stabilità dell’ecosistema Bitcoin, oltre alle possibilità di contratti intelligenti.

Token QTUM

Il crowdsale per Qtum è durato dal 16 marzo al 15 aprile 2017. Complessivamente, sono stati distribuiti 100 milioni di monete, con il 51 percento disponibile al pubblico tramite la vendita. Il restante 49% è stato suddiviso come segue: il 20% è andato al team di sviluppo, ai promotori della fondazione e ai primi sostenitori, mentre un altro 20% è andato allo sviluppo aziendale. L’ultimo 9% è andato alla ricerca accademica, all’espansione del mercato e all’istruzione.

Come acquistare QTUM

Non sei in grado di acquistare QTUM con la valuta “Fiat”, quindi dovrai prima acquistare un’altra valuta – i più facili da acquistare sono Bitcoin o Ethereum che puoi fare su Coinbase utilizzando un bonifico bancario o un acquisto con carta di debito / credito e poi scambiarlo per QTUM in uno scambio come Binance.

Registrati a Coinbase

Per gli acquirenti di criptovaluta per la prima volta, ti consigliamo di utilizzare Coinbase per effettuare il tuo primo acquisto: è facile da usare, completamente regolamentato dal governo degli Stati Uniti, quindi sai che è uno dei luoghi più sicuri e affidabili da cui acquistare criptovaluta. Coinbase offre la possibilità di acquistare Bitcoin, Litecoin ed Ethereum con una carta di credito o di debito o inviando un bonifico bancario. Le commissioni sono più alte per le carte ma riceverai la tua valuta immediatamente.

Dovrai eseguire alcune verifiche dell’identità al momento della registrazione poiché devono aderire a rigide linee guida finanziarie. Assicurati di utilizzare il nostro link per iscriverti ti verranno accreditati $ 10 in bitcoin gratuito quando effettui il tuo primo acquisto di $ 100.

Sito Web di Coinbase

Per iniziare, fai clic sul pulsante “Registrati” dove verrai indirizzato a un modulo di registrazione in cui dovrai inserire il tuo nome, e-mail e scegliere una password.

Acquista Ethereum

Per questa guida, acquisteremo Ethereum da scambiare con la nostra criptovaluta target. La ragione di ciò è che ha commissioni molto più economiche di bitcoin per l’invio e la transazione avviene anche molto più velocemente. Quindi in Coinbase, visita la scheda “Compra / Vendi” in alto, seleziona “Ethereum”, scegli il tuo metodo di pagamento e inserisci l’importo che desideri acquistare – puoi inserire un importo in dollari USA o un numero di Ether.

Acquista Etherum

Ti verrà quindi chiesto di confermare la transazione, se paghi con una carta potresti dover completare una verifica con il fornitore della tua carta. Una volta completato, il tuo Ethererum verrà aggiunto al tuo account.

Acquista XLM su Binance o Kucoin

Ora puoi inviare il tuo Ether a Binance per effettuare l’acquisto di QTUM, dai un’occhiata alla nostra recensione di Binance qui per vedere come registrarti e acquistare sul loro scambio.

Portafogli Binance

QTUM è anche disponibile per l’acquisto su Kucoin Exchange, dai un’occhiata alla nostra guida qui per scoprire come utilizzare questo scambio.

Kucoin

Dopo aver acquistato i tuoi QTUM, ti consigliamo di conservarli fuori dall’exchange se prevedi di tenerli per un po ‘.

Cosa spera di ottenere Qtum in futuro?

Attraverso il suo sviluppo e la collaborazione con terze parti e partner, Qtum vuole stabilire gli standard del settore. Il team spera di creare un hub di contratti intelligenti con modelli altamente sicuri che sono già stati sottoposti a test approfonditi. Questi contratti intelligenti includeranno opzioni personalizzate per vari settori, come i social network, la gestione della catena di approvvigionamento, l’IoT e le telecomunicazioni.

La Fondazione Qtum vuole sviluppare la blockchain pubblica che le aziende utilizzeranno. Una volta completato lo sviluppo, il team desidera che diverse industrie possano trarne vantaggio, anche quelle non tradizionalmente nel settore tecnologico. I settori che Qtum spera di raggiungere includono logistica industriale, produzione, telecomunicazioni mobili, finanza e protezione dalla contraffazione.

In tutti gli aspetti dello sviluppo, Qtum guarda al futuro. Ecco perché Qtum è compatibile con tutti i gateway Bitcoin esistenti e con i contratti Ethereum. Avrà anche compatibilità con le versioni precedenti per garantire funzionalità anche con aggiornamenti futuri.

Conclusione

Combinando gli aspetti più utili delle infrastrutture Ethereum e Bitcoin, Qtum dovrebbe offrire alle aziende e ai privati ​​un metodo più semplice ed efficace per utilizzare la blockchain per creare applicazioni decentralizzate. Anche se inizierà in piccolo, Qtum può crescere rapidamente grazie alla sua utilità, fornendo uno strumento utile per le aziende in una vasta gamma di settori.

link utili

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me