Incontra MahaDAO e ARTH: una piattaforma Stablecoin algoritmica decentralizzata

MahaDAO

Le stablecoin si sono evolute per isolare gli investitori in criptovaluta dalla volatilità dei prezzi dei token, o almeno dalla percezione di essa. MahaDAO è una delle prime piattaforme a vedere che le stablecoin fiat-linked non sono davvero così grandi per garantire potere d’acquisto, almeno su un arco di tempo di più di pochi mesi.

Il ARTH L’ecosistema dei token è la soluzione a questo problema ed è una piattaforma ben congegnata che potrebbe cambiare il modo in cui gli investitori vedono il valore.

Quando le persone pensano al prezzo dei principali token crittografici, come Bitcoin o Ethereum, l’idea di una classe di asset volatile potrebbe venire loro in mente. Anche se questo è parzialmente vero, la direzione dei prezzi delle criptovalute è aumentata da quando sono state presentate al pubblico.

Gli investitori di criptovaluta a lungo termine probabilmente lo adorano, ma chiunque debba pagare per le necessità quotidiane con le criptovalute non si trova nella stessa posizione.

La risposta a questa discrepanza tra volatilità a breve termine e apprezzamento a lungo termine sono state le stablecoin fiat-linked, ma questa non è una soluzione perfetta. Non c’è dubbio che il valore della valuta fiat diminuisce nel lungo termine e il prezzo dei beni utili aumenta in termini di valuta fiat.

Quando l’allora presidente degli Stati Uniti Nixon pose fine al gold standard nel 1971, un’oncia d’oro fu venduta per $ 35 – ora un’oncia d’oro costa più di $ 1800. Chiaramente, usare la valuta fiat per bilanciare la volatilità nei mercati delle criptovalute è un’idea molto scarsa a lungo termine.

Le persone si sentono a proprio agio nell’usare la valuta fiat perché grandi e rapide perdite di potere d’acquisto sono rare (almeno in alcuni casi) e il prezzo delle necessità quotidiane è relativamente stabile. D’altra parte, nel tempo, l’uso di valuta fiat o di uno stablecoin fiat-linked è una cattiva idea, poiché le perdite da questo asset sono garantite.

MahaDAO ha una nuova soluzione al dilemma dello Stablecoin

MahaDAO ha creato l’infrastruttura per supportare il token ARTH, che è un valuecoin supportato da un paniere di asset non correlati. Mentre uno stablecoin fiat-linked è soggetto alle variazioni di prezzo della valuta fiat sottostante, il valore di ARTH non può essere influenzato da un singolo asset, il che lo rende una copertura dalla volatilità molto migliore nel medio e lungo termine..

Arth StablecoinArth Stablecoin

Ecco alcune delle cose che rendono ARTH un ottimo strumento finanziario:

Valore stabile (non fiat)

Il token ARTH è supportato da asset legati a un’unità di misurazione globale (GMI). Questa non è un’idea nuova, ma MahaDAO è la prima piattaforma a creare un token che si fonda su un paniere multi-asset che isolerà gli investitori sia dalla volatilità fiat che da quella delle criptovalute.

Conservazione del potere d’acquisto

La valuta Fiat è un modo terribile per immagazzinare valore, poiché le banche centrali gonfiano l’offerta di valuta su base regolare. Più valuta a caccia di meno beni significa meno potere d’acquisto, soprattutto per i piccoli attori economici che non hanno accesso a strategie di copertura efficaci. ARTH risolve questo problema e consente sia ai piccoli investitori che alle entità più grandi di accedere agli stessi strumenti.

Equa distribuzione della ricchezza

In quanto ecosistema basato su DAO, il token ARTH mette la comunità al comando. Non solo più attori avranno voce in capitolo sul modo in cui viene gestito il sistema, ma il livello di trasparenza è anche molto più alto di quello che si potrebbe trovare nel sistema finanziario centralizzato e consolidato.

Realizzare un’idea solida

Alla conferenza di Bretton Woods nel 1944 l’economista Propose Benjamin Graham che invece di usare una valuta globale garantita dall’oro, che era il piano finale dell’Occidente, il mondo dovrebbe usare una valuta che è sostenuta da un gruppo di materie prime. Un approccio che utilizza più asset è probabilmente superiore, poiché i movimenti di prezzo in un mercato unico non possono creare grandi variazioni di valore in un’attività di riserva.

Il piano di Graham non ha mai preso piede, ma ora MahaDAO sta creando una versione moderna di questa idea. Quando una persona detiene un token che trae il suo valore da attività non fiat, è in gran parte immune da svalutazioni legali a medio e lungo termine. ARTH è anche impossibile da “stampare” come una valuta fiat, poiché si basa su una serie di risorse che non possono essere create a piacere.

MahaDAOMahaDAO

ARTH ha un caveau che è il proprietario diretto delle garanzie che danno al token il suo valore. Il team di MahaDAO ha selezionato una serie di risorse per il caveau ed è gestito attivamente. Per ora, il team di MahaDAO sta gestendo il vault, ma con l’evolversi dell’ecosistema, questo lavoro diventerà probabilmente uno dei modi in cui la comunità gestisce il proprio interesse per la piattaforma.

Uno dei motivi per cui questo tipo di valuta non è arrivato sul mercato prima è dovuto al fatto che le banche centrali sono state in grado di gestire più o meno i prezzi nelle economie sviluppate negli ultimi decenni (esclusi gli anni ’70), ma è probabile che questo periodo di apprezzamento dei prezzi relativamente stabile giunga al termine.

Specifiche perfette per uso retail e istituzionale

Oltre ad essere fondato su solidi principi di valore, ARTH affronta anche alcune delle sfide che le prime piattaforme di token hanno dovuto affrontare. Il token può essere inviato o ricevuto con un tempo di transazione inferiore a tre secondi ed è fondamentalmente gratuito da utilizzare grazie all’architettura della meta-transazione.

In breve, ha la scheda tecnica perfetta per piccole transazioni e può essere utilizzato anche da grandi investitori come riserva di valore. ARTH può anche essere utilizzato su più catene, con tutti i vantaggi di una profonda liquidità che derivano da tale funzionalità. Anche lo staking sarà supportato e viene utilizzato per premiare i primi utenti.

MahaDAO ha sviluppato per la prima volta un token chiamato LAxmicoin, che era destinato al mercato indiano. Sfortunatamente, il progetto ha incontrato problemi normativi, che hanno portato MahaDAO a continuare la ricerca sulla piattaforma che sta lanciando ora.

Come risultato della vasta esperienza di sviluppo dell’azienda, è stata in grado di creare funzionalità per la piattaforma MahaDAO e il token ARTH che lo rendono ideale per l’uso a livello di vendita al dettaglio. L’India è uno dei i più grandi mercati non bancati sulla terra, e questi tipi di strumenti a basso costo che consentono trasferimenti rapidi ea costo zero sono un’ottima soluzione per una popolazione sottobanca.

Una grande squadra

La fondazione MahaDAO ha alcune persone fantastiche dietro le piattaforme e il token che sta rilasciando.

Ecco alcune delle persone più importanti della fondazione:

Steven Enamakel

Steven ha una formazione in informatica e matematica ed è stato istruito presso l’Università di Toronto. Ha lavorato come VP of Products e Blockchain presso Intellibuzz ed è CEO di MahaDAO. Steven ha anche fondato Vezures, una società di sviluppo blockchain focalizzata sulla creazione di piattaforme blockchain come Ethereum, EOS, Hyperledger o Fabric.

Pranay Sanghavi

Pranay ha costruito Intellibuzz i cui prodotti hanno incrementato i ricavi e creato risparmi di denaro contante per più di 7000 piccole imprese e oltre 100 società, alcune delle quali sono nella Fortune 500. Pranay si è laureata alla Graduate School of Business di Stanford con una formazione in imprenditorialità e studi imprenditoriali.

Gafoor Khan

Gafoor è a capo del team di crescita, CryptoControl, una delle startup crittografiche più famose dell’India. Possiede una certificazione sulla ricerca in Google Ads e una qualifica individuale di Google Analytics. Gafoor ha una formazione in marketing digitale, social media marketing e creazione di strategie di content marketing.

Conclusione

Non solo il team di MahaDAO hanno delle ottime idee, ma hanno anche dimostrato che è possibile dar loro vita. Se vuoi saperne di più su MahaDAO e sul token ARTH, per favore clicca qui per leggere il white paper.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map