5 progetti di criptovaluta da tenere d’occhio se la stagione di Altcoin ritorna

Alt Season

Le ricerche di “Altcoins”, la frase volgare della criptovaluta per criptovalute che non sono bitcoin (BTC), stanno guadagnando una nuova trazione negli ultimi tempi, Google Trends.

Questa dinamica ha portato alcuni esperti nello spazio a salutare, probabilmente prematuramente, l’arrivo della stagione delle altcoin come è stato visto nel 2017, quando molte monete a piccola, media e grande capitalizzazione hanno registrato un notevole vantaggio nelle loro valutazioni..

Alt Season

Il verdetto è ancora fuori se quel ciclo si sta ancora ripetendo. Le tendenze ribassiste potrebbero continuare per anni. Ma se una stagione di altcoin è vicina, ci sono alcuni progetti che vale la pena guardare come solidi contendenti per fare ulteriori incursioni nella fascia più alta delle criptovalute per capitalizzazione di mercato.

Altcoins

“Altcoins”

1. ChainLink (LINK)

Abbiamo grandi speranze per Chainlink; Gli oracoli decentralizzati sono probabilmente una delle trame più sottovalutate nello spazio crittografico fino ad oggi, e questo rende ChainLink uno dei progetti più sottovalutati della criptoeconomia.

Analisi dei prezzi di Chainlink

Affinché gli smart contract diventino davvero rivoluzionari, dovranno interagire con dati esterni a una determinata catena. È qui che entra in gioco un gioco middleware come ChainLink, poiché il progetto ti consente di costruire i tuoi oracoli decentralizzati per collegare le blockchain al mondo reale.

Se lo spazio prende piede e il team di ChainLink continua a fare progressi tecnici sulla loro roadmap, questo token è destinato a una posizione molto più alta nella criptoeconomia.

  • Guida a catena
  • Il problema Oracle
  • Grafici dei prezzi di Chainlink

2. Lumen stellari (XLM)

La rete di pagamenti Stellar ha registrato alcuni impressionanti progressi nell’adozione nell’ultimo anno, che hanno impostato la criptovaluta nativa del progetto blockchain, lumens (XLM), per un ulteriore successo in futuro.

Protocollo di consenso stellare

Questo mese, il prestatore di criptovalute tedesco Bitbond ha rilasciato la sua offerta di token di sicurezza (STO), il BB1, sulla rete Stellar. L’abbraccio potrebbe indurre altre aziende a seguire l’esempio, aumentando a sua volta l’importanza dei lumen. La nuova quotazione di XLM di Coinbase questa settimana aumenterà anche il profilo della moneta.

E se Stellar continua a collaborare con potenti come IBM su progetti come il sistema di regolamento Blockchain World Wire, XLM ha ancora spazio per crescere.

  • Guida stellare
  • Elenco Coinbase stellare

3. Cardano (ADA)

Il progetto Cardano sembra essere un gigante addormentato nella criptoeconomia.

La squadra dello smart contract play è entrata nel 2019 su basi solide avendo appena ha pubblicato un articolo dimostrando come le sidechain proof-of-stake (PoS) stanno arrivando a Cardano. E l’aggiornamento Shelley del progetto, che introdurrà formalmente lo staking, è stato attivato sulla testnet Cardano.

Cardano ADA Price

La sua leadership è buona, i suoi costruttori hanno talento e la sua visione si sta concretizzando. Di conseguenza, la moneta della rete, ADA, potrebbe consolidarsi tra le prime 10 criptovalute per il prossimo futuro.

  • Cardano Guide

4. Creatore (MKR)

Il progetto Maker si basa su un sistema dual-token, dove MKR è il token di governance e commissioni utilizzato in associazione con la stablecoin Dai (DAI).

Il portale CDP (Collateralized Debt Position) del team Maker, che facilita i prestiti decentralizzati di Dai, ha dimostrato di essere estremamente popolare all’interno della comunità di Ethereum nell’ultimo anno.

Maker Dai

E MKR ha appena visto una vittoria notevole, essendo stato utilizzato per votare a Aumento della commissione di stabilità Dai che ha contribuito a correggere l’ancoraggio del dollaro della stablecoin. L’ascesa del Dai e la domanda di MKR per partecipare all’ecosistema della stablecoin potrebbero spingere il token di governance più in alto nei prossimi mesi.

  • Maker Guide
  • Aumento della commissione di stabilità del produttore

5. Tezos (XTZ)

Tezos e le sue possibilità di puntata sono apparentemente una parte importante del futuro di Coinbase.

Questo è un rapporto recente che ha rivelato che la centrale di scambio degli Stati Uniti aveva assunto Luke Youngblood, l’ex architetto del modello di picchettamento di Tezos. L’implicazione? Il nuovo maestro XTZ interno aiuterebbe la società a costruire servizi di governance e staking sulla sua piattaforma Coinbase Custody.

Tezos

Pertanto, è giusto presumere che XTZ possa essere il gioiello della corona nei servizi di staking inaugurale di Coinbase.

Il portafoglio immobiliare Elevated Returns ha anche annunciato all’inizio di quest’anno che stavano cercando di lanciare STO del valore di $ 1 miliardo di USD tramite la rete Tezos. Il progetto ha prospettive, per non dire altro.

  • Guida Tezos
  • Aggiornamenti recenti di Tezos
  • Governance della blockchain
Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map