Binance dona 1 milione di dollari per gli sforzi di soccorso negli incendi boschivi australiani

Binance Charity

Sulla scia del recente imponente incendio boschivo in Australia, Binance, il principale scambio di criptovalute, attraverso il suo braccio di beneficenza, la Binance Charity Foundation, sta sostenendo gli sforzi di soccorso mirati agli incendi in corso in Australia.

Binance Charity Foundation ha lanciato la palla donando $ 1 milione in token BNB.

Le criptovalute continuano a svolgere un ruolo significativo nei progetti di assistenza umanitaria e di beneficenza in tutto il mondo. I commentatori affermano che la natura aperta, senza autorizzazione e senza confini dei token crittografici li rende strumenti privilegiati per supportare i soccorsi emergenti.

Binance Charity

Binance dona $ 1 milione in BNB Crypto

Binance ha annunciato la notizia in a post sul blog pubblicato mercoledì (8 gennaio 2020). Secondo la dichiarazione della società, la Binance Charity Foundation ha istituito un nuovo progetto di beneficenza, chiamato Australia Bushfire Donations alle vittime degli incendi boschivi in ​​corso in Australia.

Commentando la situazione in Australia, il CEO di Binance Changpeng Zhao, ha osservato:

“È doloroso vedere gli incendi in tutta l’Australia e gli effetti devastanti sull’ecologia e sulla comunità locale. Vogliamo aiutare questa crisi urgente. La donazione per il programma di beneficenza Australia Bushfires è l’approccio più diretto ed efficace per avere un impatto e chiediamo anche all’intera comunità crittografica di unirsi a noi per supportare l’Australia “.

Anche Helen Hai, capo della Binance Charity Foundation, ha fatto eco ai sentimenti di Zhao, ribadendo l’impegno dell’azienda ad aiutare nella situazione.

Hai ha sottolineato che lo scopo del braccio di beneficenza di Binance è quello di contribuire a fare una differenza positiva nel mondo mentre esorta gli altri a unirsi per inviare le loro donazioni. Nell’ottobre 2018, Binance ha annunciato che avrebbe divulgato e donato tutte le commissioni di quotazione per i token crittografici sulla sua piattaforma in beneficenza.

Binance si unisce a una lista crescente di donatori con la sua donazione di $ 1 milione di BNB. Politici e celebrità hanno donato o si sono impegnati a fare donazioni per i soccorsi in Australia.

Gli incendi boschivi devastano l’economia e la fauna dell’Australia

L’incendio boschivo in Australia è iniziato nel settembre 2019 e secondo i registri questo incendio attuale è peggiore di altri incendi che si sono verificati nella regione negli ultimi anni, con alcuni che lo definiscono il peggiore incendio che si sia mai verificato..

Secondo il BBC, gli incendi in Australia hanno causato enormi devastazioni in tutto il subcontinente distruggendo proprietà e fauna selvatica. Secondo i rapporti, quasi mezzo miliardo di animali sono stati uccisi dalle fiamme con 24 persone tra cui tre vigili del fuoco anche nella lista delle vittime in aumento.

Secondo quanto riferito, il Galles nord-meridionale è lo stato australiano più colpito, con oltre 1.300 case distrutte e cinque milioni di ettari di terreno. Altri stati colpiti includono Victoria, South Australia, Queensland, Western Australia.

Un elicottero antincendio affronta un incendio nei pressi di Bairnsdale, nella regione del Victoria's East Gippsland, in Australia.Un elicottero antincendio affronta un incendio nei pressi di Bairnsdale, nella regione del Gippsland orientale del Victoria, in Australia. GOVERNO DI STATO DELLA VICTORIA

Oltre all’attuale numero di vittime nel paese a causa dell’incendio, il disastro naturale ha anche distrutto oltre 6 milioni di ettari di terreno tra foreste, cespugli e parchi. Inoltre, migliaia di australiani sono stati costretti a lasciare le loro case per trovare rifugio altrove.

Gli effetti dell’incendio boschivo sull’economia australiana saranno enormi rispetto all’incendio del Black Saturday del 2009 in Australia. Katrina Ell, economista di Moody, dichiarato che l’incendio boschivo avrebbe un effetto negativo sull’economia australiana e avrebbe già ridotto la fiducia dei consumatori. Ell ha inoltre affermato che il disastro naturale aumenterà la spesa sanitaria, ridurrà la produttività umana a causa dell’inquinamento atmosferico e ridurrà i raccolti..

Crypto Philanthropy Across the Globe

Mentre ci sono stati diversi disastri naturali nel mondo nel corso dei secoli, la comunità crittografica negli ultimi tempi ha mostrato generosità nei confronti delle vittime. La cattedrale di Notre Dame a Parigi, in Francia, è stata sventrata da un incendio nell’aprile 2019 e bruciata per circa 15 ore.

Gli investitori e gli appassionati di valuta digitale si sono mobilitati per raccogliere bitcoin per aiutare a ricostruire la cattedrale. In un altro caso di crypto philanthropy, il braccio di beneficenza di Fidelity, Fidelity Charitable, ha rivelato di aver ricevuto una pazzesca criptovaluta del valore di $ 100 milioni dal 2015.

Inoltre, il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (UNICEF) nell’ottobre 2019, impostare un fondo crittografico per accettare donazioni da individui e gruppi disposti a donare utilizzando bitcoin e altri altcoin

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map