Bitcoin disaccoppiato da Altcoin nel secondo trimestre a causa di “Flight for Quality”

Bitcoin

Nonostante il fatto che Bitcoin sia la principale criptovaluta, le altcoin, come sono note le risorse digitali non BTC, erano di gran moda tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. In effetti, nel corso della corsa rialzista dal 2016 all’inizio del 2018, la dominanza di Bitcoin è scesa da oltre il 90% al 33% nella parte inferiore.

Ciò è stato catalizzato da un’esplosione cambriana nella varietà di criptovalute, dalla rivoluzione ICO e dalla crescita massiccia in progetti più vecchi come XRP ed Ethereum.

Bitcoin

Ma, da quando hanno raggiunto il picco nel gennaio del 2018, le altcoin hanno ampiamente sottoperformato Bitcoin. Secondo un articolo di Binance Research, questa tendenza è continuata nel secondo trimestre del 2019. Lunga vita al “re” della criptovaluta.

Altcoin e Bitcoin continuano a deviare

Per la maggior parte della storia del mercato delle criptovalute, le altcoin sono state scambiate accanto a Bitcoin. Se la principale criptovaluta guadagnasse il 10%, così farebbero Ethereum e i suoi fratelli altcoin. Ma, secondo il braccio di ricerca di Binance, Bitcoin ha iniziato a distinguersi, con la correlazione tra BTC e le principali altcoin che è scesa da 0,73 nel primo trimestre 2019 a 0,61 nell’ultimo trimestre. Ciò implica che esiste una leggera correlazione positiva tra Bitcoin e il suo spawn.

Il rapporto di Binance arriva quando la dominanza di Bitcoin ha iniziato a crescere apparentemente verso l’alto, raggiungendo un massimo da inizio anno di poco più del 62% solo di recente. La recente crescita del dominio è iniziata dopo che BTC ha iniziato a salire all’inizio di aprile, superando molte criptovalute mentre ha superato i livelli di resistenza chiave a $ 5.000, $ 8.000 e $ 10.000.

Perché è questo il caso?

Gli analisti della startup crittografica suggeriscono che questa tendenza sia il risultato di una strategia di “fuga verso la qualità” adottata da molti investitori e trader del settore.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Vedete, i progetti non sono riusciti a fornire, obbligando i loro investitori a scaricare i loro token per criptovalute a capitalizzazione maggiore, come Bitcoin. Augur, ad esempio, ha visto solo 44 utenti nelle ultime 24 ore, secondo DAppRadar. Mentre una base di micro utenti sarebbe comprensibile per un’applicazione blockchain alle prime armi, il token Reputazione (REP) di Augur ha una capitalizzazione di mercato di $ 150 milioni ed è stato in realtà il prodotto di una delle prime vendite di token Ethereum di successo.

Alex Sunnarborg di Tetras Capital spiega, “Gli investitori dietro Augur hanno accumulato decine di milioni. Ha una capitalizzazione di mercato di centinaia di milioni. C’è questa enorme disconnessione tra quanti soldi sono ancora impegnati in questi progetti e quanto le persone li usano effettivamente “. Le prestazioni poco brillanti dell’applicazione Augur sono solo la punta dell’iceberg, tuttavia, ecco perché le criptovalute più piccole hanno iniziato a perdere forza.

Il dominio dei bitcoin sugli altcoin può anche essere correlato a semplici cicli di mercato delle criptovalute. Chris Burniske, un partner del fondo di venture capital Placeholder, ha suggerito in un thread di Twitter che quando BTC si raduna forte, “la maggioranza degli” alt “cade contro Bitcoin”.

Ecco il ciclo: $ BTC rally duro, la maggior parte di "alts" calo poiché BTC è il principale fornitore di liquidità #crypto (in questo momento) e nessuno vuole vendere BTC.

Valore di "alts" in * termini BTC * poi scende fino a quando le balene scelgono di entrare in bicicletta "alts." Poi… https://t.co/lX9VZz5ecC

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

– Chris Burniske (@cburniske) 10 maggio 2019

Burniske attribuisce questo al fatto che Bitcoin è il principale fornitore di liquidità nello spazio, rendendo così illogico vendere la maggior parte del tempo. Ha aggiunto che i grandi investitori, che lui chiama “balene”, alla fine si spostano in altcoin che hanno perso trazione contro BTC. Ciò si traduce in una “alt-season”, mentre alcuni altcoin registrano maggiori guadagni rispetto allo stesso leader di mercato.

La maggior parte delle criptovalute da perire?

Il rapporto di Binance sembra confermare ciò che molti importanti analisti di criptovaluta hanno recentemente suggerito.

Da quando Bitcoin ha iniziato a “rubare” il dominio delle altcoin nel 2018, alcune figure nella comunità hanno chiesto la morte delle altcoin. E finora, le loro previsioni sono state corrette, se si considera un lento declino di più mesi contro Bitcoin come morte che è.

Alcuni suggeriscono che le altcoin verranno martellate ancora più duramente. Parlando con Ran Neuner di “Crypto Trader” di CNBC Africa Alla fine del mese scorso, il collaboratore di RT e venture capitalist Max Keizer ha osservato che si aspetta che molti altcoin periscano, soprattutto perché Libra di Facebook rende inutili molti di questi progetti.

Peter Brandt, un leggendario commerciante di materie prime, ha seguito l’esempio. In una serie di tweet recenti, l’importante investitore ha affermato di aspettarsi che il 95% delle altcoin muoia, forse anche di più nei prossimi anni.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map