Cosa c’è dietro il rally di Bitcoin a $ 8.600? Dov’è diretto dopo?

Bitcoin

Dopo un precipitoso calo del prezzo di Bitcoin a $ 7.800 – un livello che secondo gli analisti farà o interromperà la corsa al rialzo della criptovaluta – nel fine settimana, gli investitori erano spaventati. C’erano molti trader di spicco che chiedevano $ 6.500.

Ma all’undicesima ora, quando tutto sembrava perduto, i tori sono intervenuti. Da lunedì, la principale criptovaluta ha recuperato di circa il 10% a $ 8.600. Ecco cosa dicono gli analisti dietro questa mossa e, probabilmente, cosa più importante, cosa potrebbe venire dopo per Bitcoin.

Bitcoin

Cosa ha potenziato Bitcoin?

Secondo Josh Lim, responsabile della strategia di trading di Galaxy Digital, questa recente ripresa può essere parzialmente attribuita agli annunci fatti al Devcon, un’importante conferenza di settore che si concentra sullo sviluppo di Ethereum..

In un commento a Bloomberg, Lim ha osservato che gli aggiornamenti riguardanti l’iterazione Serenity di Ethereum – una nuova versione di Ethereum destinata a promuovere un’adozione massiccia a causa di soluzioni di ridimensionamento – e la presentazione di nuove app sulla blockchain ha probabilmente fornito ai tori motivi per acquistare.

Lim ha anche affermato che, fondamentalmente, la domanda di Bitcoin ha “[iniziato] a salire sul mercato”. Ha affermato che il crescente livello di interesse per la criptovaluta “proveniente dalle economie di mercato emergenti” è dovuto a “disordini in altre parti del mondo”.

Joe DiPasquale, CEO della società di hedge fund di criptovaluta BitBull Capital, ha avuto una visione leggermente diversa. Parlando alla pubblicazione di settore CoinDesk in a Intervista su Youtube, ha suggerito che i commenti di speranza di Bitwise Asset Management in merito alla sua applicazione ETF Bitcoin hanno entusiasmato i tori.

Come riportato in precedenza da Blockonomi, il capo della ricerca di Bitwise, Matt Hougan, ha affermato che la sua azienda è “più vicina che mai” nel garantire che un ETF Bitcoin superi il guanto di sfida della SEC statunitense.

A sostegno del suo punto di vista, Hougan ha guardato ai forti sviluppi nella custodia delle criptovalute, nella liquidità del mercato e nella regolamentazione delle classi di attività. (L’applicazione ETF di Bitwise è stata successivamente negata dalla SEC, la quale afferma che il mercato Bitcoin potrebbe essere ancora suscettibile di manipolazione.)

Nel tentativo di razionalizzare ulteriormente l’impennata dei prezzi di Bitcoin, DiPasquale ha guardato a una recente decisione presa dalla Federal Reserve che riguardava Bitcoin. Martedì, il presidente della Fed, Jerome Powell, ha rivelato che l’organizzazione riprenderà la crescita del suo bilancio.

Mentre Powell ha osservato che questo non è un allentamento quantitativo – una politica monetaria che alcuni hanno detto è una delle ragioni principali per cui Bitcoin è importante – molti nella comunità Bitcoin hanno affermato che questa ultima decisione non fa che accentuare la natura disinflazionistica, non sovrana e decentralizzata della criptovaluta.

Mercato ancora forte

Sebbene i tori di Bitcoin abbiano preso una pausa, lasciando BTC a $ 8.500, ci sono una serie di analisi che dicono che la criptovaluta potrebbe presto riprendere la sua crociata più in alto.

La scorsa settimana, Bloomberg ha riferito che un indicatore tecnico chiave ha recentemente emesso un “acquisto” per Bitcoin. Il GTI Global Strength Indicator, “una misura dei movimenti al rialzo e al ribasso dei successivi prezzi di chiusura”, ha infatti emesso un segnale rialzista per la prima volta da quando Bitcoin ha toccato il fondo a $ 3.150 a metà dicembre.

Considerando l’importanza storica di questo indicatore, la recente osservanza di un acquisto potrebbe essere un segno che la correzione di più mesi di Bitcoin da $ 14.000 ha finalmente toccato il fondo.

L'indicatore Bitcoin lampeggia Acquista per la prima volta da $ 3,150 in basso 2

Separatamente, l’indicatore del volume sociale di Santiment è stato notato da Santiment per aver “continuato il suo tranquillo declino dopo aver toccato un minimo di due anni”. In effetti, BitInfo ha recentemente notato che l’uso dell’hashtag “Bitcoin” è sceso al minimo di tre anni dopo aver raggiunto il picco all’inizio di quest’anno durante la corsa pseudo-toro a maggio / giugno.

Mentre molti vedono questo come un segno che Bitcoin scenderà ulteriormente, anche oltre il 40% dal massimo di $ 14.000 da inizio anno, Santiment sostiene che questo può essere interpretato come rialzista. L’azienda ha scritto che storicamente, “il basso volume sociale ha preceduto grandi aumenti dei prezzi e corse al rialzo, e l’alto volume sociale è stato [un] indicatore superiore abbastanza affidabile”.

#Bitcoin $ BTCIl volume dei social continua a calare silenziosamente dopo aver toccato il minimo degli ultimi 2 anni. Storicamente, un volume sociale basso ha preceduto grandi rialzi dei prezzi e corse al rialzo e un volume sociale elevato è stato abbastanza affidabile come indicatore principale. https://t.co/4kl8hsb9Pk pic.twitter.com/z84qpJpk79

– Santiment (@santimentfeed) 8 ottobre 2019

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map