Ethereum (ETH) sta raggiungendo il suo primo “mercato orso mainstream”?

Ethereum Bear Market

L’etere (ETH), il gas della rete Ethereum, si trova in una lunga zona di accumulazione ribassista in vista di un notevole breakout, come il prezzo del bitcoin registrato dal 2014 al 2017? Un pilastro della criptoeconomia sembra pensarla così.

Chris Burniske, partner di una società di venture capital incentrata sulle criptovalute Segnaposto ha detto questa settimana che l’etere sembrava essere alle prese con il suo “primo mercato ribassista mainstream, proprio come ha fatto BTC nel 2014/2015”.

Ethereum Bear Market

Dal massimo del mercato nel 2014 al minimo del mercato nel 2015, il prezzo del bitcoin è sceso da quasi $ 1.000 USD a $ 200. Quella diminuzione dell’80% ha preceduto l’eventuale marcia della criptovaluta a $ 20.000 alla fine del 2017.

Nei suoi nuovi commenti, Burniske ha affermato che lo specifico mercato ribassista di bitcoin era “il miglior periodo di rischio / rendimento per gli investitori per ottenere un’esposizione a BTC” e ha suggerito che l’etere potrebbe ora trovarsi nel mezzo di tale periodo.

2 / Per gli osservatori obiettivi, lo slancio della rete è stato chiaro nonostante l’azione ribassista dei prezzi; coloro che erano predisposti a non amare sulla base di interessi acquisiti percepiti, erano accecati dai pregiudizi & perso il bus.

cos’è successo a $ BTC allora sta succedendo $ ETH adesso.#StackSats, #EarnETH

– Chris Burniske (@cburniske) 20 agosto 2019

“Per gli osservatori obiettivi, lo slancio della rete è stato chiaro nonostante l’azione ribassista dei prezzi; coloro che erano predisposti a non amare sulla base di interessi acquisiti percepiti, erano accecati dai pregiudizi & perso l’autobus “, ha detto Burniske.

Il takeway? L’investitore pensa che l’etere abbia uno slancio chiaro che molti altri stanno perdendo, anche se i sostenitori credono nella criptovaluta più che mai.

Ovviamente, se la proiezione di Burniske non andasse a buon fine e il prezzo dell’etere rimanga ribassista per gli anni a venire, sarebbe tutt’altro che la prima volta che un analista di criptoeconomia ha sbagliato una previsione. Ma Burniske non è noto per aver vomitato simili chiacchiere volenti o nolenti – è convinto che ad alcuni manchi ciò che è giusto di fronte a loro, come molti bitcoin persi nel 2015. Resta da vedere se quella proiezione si svolgerà effettivamente, però.

L’ultima corsa rialzista per ora?

I commenti di Burniske “1st mainstream bear market” sono un tentativo di estrapolare dove sta andando l’ether da dove una volta andava il bitcoin.

Se guardiamo invece a dove è stato l’etere negli ultimi mesi e dove si trova ora, allora sembra che la recente traiettoria rialzista di Ether stia perdendo forza, almeno per il momento.

ETH ha toccato il fondo vicino a $ 83 a dicembre 2018, ma dopo pochi mesi la pressione di acquisto rialzista ha spinto la criptovaluta a superare i $ 360 ciascuno quest’estate. Con l’avvicinarsi dell’autunno, la pressione sugli acquisti potrebbe essersi raffreddata per ora.

Ad esempio, considera come il prezzo dell’etere ha chiuso la scorsa settimana sotto i $ 200. È la prima volta che si verifica tale dinamica da maggio. In altre parole, gli investitori rialzisti potrebbero essere acutamente esauriti nell’attuale ciclo di criptoeconomia e tendenze ribassiste potrebbero essere in serbo per il prossimo futuro.

O no. Forse il prossimo arrivo di Bakkt darà il via a un’altra corsa alla criptoeconomia e i tori delle criptovalute vivono per combattere un altro giorno. Nessuno lo sa per certo finché non è tutto alle nostre spalle.

Cosa potrebbe diventare Ethereum?

Ethereum sta puntando a diventare la risorsa di riserva nella propria economia “money lego”, come ha suggerito il fondatore di Mythos Capital Ryan Sean Adams in una recente edizione della newsletter The Defiant:

“La cultura di Ethereum evita i discorsi sui prezzi. Build, don’t shill è il mantra. Sebbene questo ethos abbia servito la comunità in molti modi, ci ha anche portato a sottovalutare e fraintendere l’asset che rende possibile Ethereum.

[…] ETH ha utilità, ma non è solo una moneta di utilità. L’ETH verrà utilizzato per lo staking, ma non solo un token staking. Ethereum è un’economia emergente. E l’ETH è la risorsa di riserva di quell’economia “.

Ethereum è un’economia non sovrana

Per acquistare obbligazioni per proteggere questa economia, scommetti su ETH

Per pagare le tasse in questa economia usi ETH

Per investire in questa economia possiedi ETH

Per i soldi di tutti i giorni in questa economia usi ETH supportato da DAI

L’ETH è l’attività di riserva di una nuova economia globale

– Ryan Sean Adams – rsa.eth (@RyanSAdams) 6 agosto 2019

Come ha sostenuto Adams in un tweet successivo, le risorse utilizzate su Ethereum saranno una “futura fonte di entrate” per i prossimi validatori proof-of-stake di Ethereum. Ha indicato l’esempio di Tether, che ora ha pagato più di 1.000 ether nell’ultimo mese per eseguire la sua stablecoin ERC-20 USDT su Ethereum.

Ogni risorsa su Ethereum è una futura fonte di entrate per gli stakers ETH

Tether ha pagato 993 ETH negli ultimi 30 giorni pic.twitter.com/ktAVU5OW2w

– Ryan Sean Adams – rsa.eth (@RyanSAdams) 20 agosto 2019

Queste commissioni andranno agli stakers in breve tempo. Il blocco genesi della rete “Ethereum 2.0” sembra pronto per essere lanciato nel 2020.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map