Il sale in prestito è morto o è solo addormentato al volante?

Prestito di sale

Il progetto di criptovaluta Salt Lending sembra essere scomparso. Mentre il sito web è ancora in esecuzione, tutti i suoi canali di social media sono rimasti misteriosamente silenziosi per settimane o mesi. L’ultimo post di Facebook è apparso il 1 maggio, l’ultimo annuncio di Telegram è stato anche il 1 maggio e l’ultimo Tweet è stato il 17 maggio, quasi 3 settimane fa. Anche i prezzi dei token sono diminuiti costantemente. Cosa sta succedendo con Salt Lending?

Cos’è il prestito di sale?

Salt Lending è apparso ed è diventato famoso nel 2017. Il progetto ha rapidamente guadagnato popolarità con la sua promessa di offrire prestiti in contanti garantiti da criptovaluta. Il loro slogan era “mantieni la tua criptovaluta, prendi i tuoi soldi”. Fondamentalmente, si potrebbe mettere la propria criptovaluta come garanzia e ricevere un prestito a basso interesse che potrebbe essere rimborsato con dollari o token SALT ad un tasso di $ 27,50 per token. La società ha emesso una serie di prestiti, ma è stato rapidamente rivelato che la maggior parte degli stati degli Stati Uniti (dove inizialmente erano disponibili prestiti) non era in grado di richiedere prestiti di alcun tipo.

Piattaforma di prestito SALT

Per ulteriori informazioni su Salt e il suo background, consulta il nostro articolo sul progetto qui.

Sale in declino

Dopo aver raggiunto il massimo storico a fine dicembre di circa $ 16 ciascuno, i token SALT hanno registrato un costante calo e ora sono a un prezzo pre-ICO di soli $ 1,98 ciascuno. Questo calo è stato costante e la tendenza non sembra invertirsi.

Molti investitori di Salt credevano che il prezzo finale di ciascun token SALT si sarebbe avvicinato al valore di ciascun token sulla piattaforma Salt stessa, ovvero $ 27,50. La ragione di ciò è perché si potrebbe teoricamente contrarre un prestito utilizzando bitcoin come garanzia e quindi rimborsare completamente il prestito in token SALT al tasso della piattaforma. Ciò significa che potresti effettivamente acquistare token SALT e rivenderli sulla piattaforma al prezzo di $ 27,50 ciascuno. A molti questo sembrava denaro gratuito, ma ovviamente doveva esserci un problema.

Questo problema è stato successivamente rivelato quando Salt ha affermato che i loro prestiti non potevano essere rimborsati in anticipo e dovevano essere rimborsati in base a un programma di pagamento. In secondo luogo, tutti i prestiti dovevano essere mantenuti per un numero minimo di anni ei tassi di interesse per i loro prestiti non erano particolarmente competitivi. Ciò significa che l’apparente guadagno derivante dall’utilizzo dei token SALT come meccanismo di rimborso del prestito è in gran parte evaporato.

Poiché la società ha effettivamente smesso di comunicare, non sappiamo se stiano ancora emettendo prestiti a chiunque, anche negli stati idonei.

No comment

Abbiamo contattato Salt alcuni giorni fa per chiedere loro se l’azienda è ancora in funzione e perché tutti i loro canali di social media sono rimasti in silenzio. Abbiamo ricevuto una risposta sorprendentemente rapida, ma ci ha semplicemente detto di contattare un indirizzo diverso. Questo era strano in quanto il loro rappresentante del servizio clienti avrebbe potuto facilmente dire di sì “stiamo ancora operando” invece di invitarci a contattare qualcun altro. Abbiamo tentato di contattare questo indirizzo secondario ma finora non abbiamo ricevuto risposta.

Se Salt Lending ci contatta dopo la pubblicazione di questo articolo, lo includeremo come aggiornamento. Ma se continuano a funzionare normalmente, perché si rifiutano di rimanere in contatto con la loro comunità? Pubblicare un Tweet, un aggiornamento di Facebook o un annuncio di Telegram non è particolarmente difficile. E il fatto che siano rimasti in silenzio per così tanto tempo è ancora più confuso.

L’azione Last Salt

L’ultimo post sui social media pubblicato sul loro account Twitter è stato il 17 maggio. Il Tweet riguardava un cartellone pubblicitario a Times Square che la società avrebbe apparentemente realizzato. A nostro avviso, tuttavia, la pubblicità era piuttosto scadente. Dice semplicemente “da cripto a questo impasto” e ha un logo Salt molto piccolo appena leggibile in basso a destra.

Fai un selfie con il nostro cartellone digitale a Times Square (1500 broadway & 43 °) utilizzando hashtag #saltlendingco & #sweepstakes per essere inserito per vincere una vacanza tropicale! Ogni 10 retweet conta per un’altra voce! (È necessario inviare il tweet entro domenica 20/5/2018 per poter vincere) pic.twitter.com/BeDEDaWLlf

– SALT (@SALTLending) 17 maggio 2018

Le risposte al post includono una serie di truffe di omaggi “free eth” che non sono state eliminate (suggerendo fortemente che nessuno sta guardando). L’unico commento che ha fatto l’account ufficiale di Salt Lending è stata una risposta a una singola persona il 1 ° giugno che diceva che un vincitore per il loro concorso “fai un selfie” sarà annunciato presto.

Il sale è morto o sta solo dormendo?

È molto insolito per una società o un progetto di criptovaluta rimanere in silenzio su tutti i fronti per settimane o mesi alla volta. Anche il sottotitolo ufficiale di Salt Reddit non ha avuto un solo post da mesi. La società inoltre non ha scritto un post sul blog sulla sua pagina Medium dall’inizio di aprile.

Non è saggio per Salt tacere per una serie di motivi, ma anche perché i loro concorrenti come Celsius Network e Nexo stanno rapidamente aumentando di velocità e guadagnando migliaia di follower.

Quindi, a questo punto, non siamo in grado di dire con certezza se Salt è defunto o semplicemente sta abbandonando ogni comunicazione con il pubblico, il che è una cosa molto strana da fare. Se Salt ci contatta con ulteriori informazioni sul loro stato, aggiornerà questo articolo di conseguenza.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map