L’ultimo incontro della Federal Reserve ha pompato gli investitori in Bitcoin, ecco perché

Bitcoin vs dollaro

Mercoledì, Jerome Powell della Federal Reserve è stato interrogato sui suoi ultimi pensieri su Bitcoin (BTC), criptovalute e Libra. Fedele alla sua natura di figura di spicco integrante del denaro fiat, il presidente di una delle istituzioni più potenti del mondo non aveva paura.

Come riportato da Blockonomi, Powell ha affermato che le criptovalute, anche la Bilancia sostenuta dalla Silicon Valley, non sono abbastanza grandi da rappresentare una minaccia per Wall Street … ancora. In parole povere, è “molto lontano dall’impatto delle valute digitali sulla politica monetaria”.

Bitcoin vs dollaro

Nonostante ciò che potrebbe proiettare, un certo numero di tori delle criptovalute sono giunti alla conclusione, con una recente conferenza stampa della Federal Reserve, che Bitcoin potrebbe rappresentare una minaccia per la finanza tradizionale prima di quanto Powell possa aspettarsi..

La Federal Reserve non taglia i tassi

Giovedì, le azioni globali hanno raggiunto nuovi massimi storici. Microsoft, ad esempio, ha superato una capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione, entrando a far parte di un club esclusivo di grandi società. Più in generale, il S&P 500 ha guadagnato quasi l’1%, avvicinandosi al livello di 3.000 sempre propizio. Il motivo per cui ciò è accaduto è dovuto a un recente incontro politico della Federal Reserve e alla successiva conferenza stampa, durante la quale Powell & Co. ha fatto un annuncio sorprendente.

Per coloro che si sono persi il promemoria, alla fine dello scorso anno, la banca centrale americana ha apparentemente iniziato a suggerire che intendeva “sciogliere” il suo bilancio, che molti credono abbia catalizzato questo rally decennale e record delle azioni globali. In questo modo, avrebbe bisogno di liquidare asset e aumentare i tassi di interesse, catalizzatori di prezzi negativi che, in teoria, il mercato dovrebbe assorbire. A causa di ciò, il mercato azionario ha fallito (così come BTC).

Ma, sei mesi dopo, questo aumento del tasso non sembra arrivare ai mercati vicino a te. Durante la conferenza stampa di ieri, la Federal Reserve ha segnalato che intende tagliare i tassi di interesse. Altre banche centrali apparentemente hanno seguito l’esempio.

Bitcoin pronto al boom grazie alla Fed dovish

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Quindi, cosa ha a che fare con Bitcoin?

Bene, prima di tutto, un contesto di tassi di interesse bassi dovrebbe (e ha) spingere gli investitori ad allocare il capitale verso asset più rischiosi, che si tratti di Bitcoin o delle innumerevoli IPO della Silicon Valley o di collocamenti privati ​​che hanno avuto luogo negli ultimi dieci anni. Ancora più importante, tuttavia, Bitcoin è visto come una via d’uscita dalla burocrazia e dall’imprevedibilità della finanza tradizionale. Vedete, molti vedono periodi estremi di tassi di interesse bassi come un catalizzatore perfetto per la svalutazione della valuta.

Travis Kling, un investitore di Wall Street diventato showrunner di un fondo crittografico, ha affermato che la strategia inflazionistica utilizzata dalla Federal Reserve, nota come “Quantitative Easing”, è uno dei più irresponsabili e più grandi “esperimenti di politica monetaria nella storia umana” . Caso in questione, il bilancio della Federal Reserve è più grande che mai. Basta guardare il grafico sotto che mostra fino a che punto è arrivato questo “esperimento”.

Questa recente decisione della Federal Reserve è solo una conferma che le strategie inflazionistiche continueranno nel prossimo futuro. Brendan Bernstein, un commentatore di Bitcoin e figura anti-establishment, afferma che questa recente implicazione che i tassi di interesse debbano essere abbassati ancora una volta inizia “una corsa agli armamenti delle banche centrali in competizione per svalutare le loro valute”.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

E così comincia…

Una corsa agli armamenti delle banche centrali di tutto il mondo in competizione per svalutare le proprie valute

La Fiat colerà in beni scarsi. E la risorsa più scarsa al mondo ne trarrà un vantaggio sproporzionato.

È come se stessero cospirando per pompare BTC

Grazie per il vostro servizio https://t.co/mcoo2pVGBE

– Brendan Bernstein (@BMBernstein) 20 giugno 2019

A differenza dei soldi tradizionali, BTC non è suscettibile a un’inflazione nascosta senza garanzie e non è controllata da un’autorità centrale. Quindi, se (o quando) l’economia crolla a causa di un contrattempo da parte dei banchieri centrali, molti, incluso Kling, sono sicuri che le criptovalute, specialmente qualcosa come Bitcoin, vedranno un massiccio afflusso di capitali. O come dice Bernstein:

“La Fiat colerà in beni scarsi. E la risorsa più scarsa al mondo ne trarrà un vantaggio sproporzionato. È come se stessero cospirando per pompare BTC. Grazie per il vostro servizio.”

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map