Spedn

Nel 2018, Litecoin (LTC) non ha fatto troppo caldo. La criptovaluta è scesa nella classifica di questo mercato, perdendo posti a favore dei concorrenti in Bitcoin Cash ed EOS. Tuttavia, poiché la riduzione della ricompensa del blocco dell’asset si è avvicinata, LTC è stato impregnato di un aumento dell’interesse e dell’adozione degli investimenti.

Rivelato all’inizio di questa settimana, una startup emergente di pagamenti crittografici ha aggiunto Litecoin, rendendolo il quinto asset digitale disponibile sulla sua piattaforma.

Spedn

Leggi: cosa sono Flexa & Spedn? Guida completa

Litecoin può ora essere speso presso Whole Foods di Amazon

Secondo a post sul blog recente, Litecoin è stato ora formalmente aggiunto a Flexa, un ecosistema di pagamenti che consente ai commercianti di accettare criptovalute e ricevere dollari USA. Il fork di Bitcoin “OG”, creato dall’ex ingegnere di Google e Coinbase Charlie Lee, si unisce a Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash e Gemini Dollar, le quattro risorse originali che hanno ottenuto il supporto di Flexa il 13 maggio.

Spiegando apparentemente il motivo per cui stava facendo questa aggiunta, Flexa scrive nella versione che LTC “si distingue” da altre piattaforme blockchain con basse commissioni di transazione (spesso sotto $ 0,01), tempi di conferma rapidi (2,5 minuti), volumi elevati “e una comunità attiva di accaniti sostenitori e appassionati di pagamenti “. In effetti, Litecoin è noto per avere una comunità appassionata.

Tyler e Cameron Winklevoss da un caffè da Starbucks usando una criptovaluta che hanno inventato. Ma questo è solo l’inizio di questa storia, con Nordstrom e Whole Foods che accettano bitcoin, ether: https://t.co/ftcn7tNX1T di @DelRayMan attraverso @ Forbes # Consensus2019 #NYCBlockchainWeek pic.twitter.com/lyJlwNiCKp

– Forbes Crypto (@ForbesCrypto) 13 maggio 2019

Al momento della stampa, Litecoin può ora essere utilizzato per acquistare beni tramite Flexa in oltre 39.250 negozi (e oltre) negli Stati Uniti. Le catene di vendita al dettaglio e di ristoranti che accettano pagamenti garantiti da Flexa, instradati principalmente tramite Gemini, includono Baskin Robbins, Bed Bath & Oltre, GameStop, Nordstrom, Office Depot, Petco e Whole Foods, l’ultimo dei quali è probabilmente il più notevole perché il negozio di alimentari di lusso è di proprietà di Amazon. Parlando mercoledì all’Asia Blockchain Summit a Taipei, Lee ha detto a una folla:

“Sono entusiasta di vedere Flexa aiutare a promuovere l’adozione mainstream dei pagamenti Litecoin. Essere in grado di pagare con LTC presso tutti questi nuovi importanti commercianti è fantastico per l’intera comunità di Litecoin “.

Litecoin può ora essere speso, e quindi convertito in fiat, tramite l’applicazione SPEDN di Flexa, attualmente disponibile su iOS di Apple e in fase di test su Android.

Ciò avviene poco dopo che la Litecoin Foundation, l’organizzazione dietro gran parte dello sviluppo e dell’adozione della criptovaluta, si è unita a due partner del settore delle criptovalute, Bibox Exchange e Ternio, per rilasciare una carta di debito che può essere “caricata” con LTC, Bibox Token e Token Ternio. Questa è probabilmente una notizia più grande di Flexa, in quanto consente agli utenti di spendere le suddette risorse digitali in qualsiasi negozio che accetta la plastica Visa.

Adozione rigonfia

Ciò avviene quando le criptovalute in generale hanno iniziato a vedere la loro redditività come mezzo di scambio, sia digitalmente che fisicamente, gonfiarsi. Come riportato da questo outlet in una data precedente, il servizio di streaming di videogiochi Twitch ha iniziato ad accettare ancora una volta i pagamenti in abbonamento tramite BitPay, dando agli spettatori la possibilità di contribuire ai loro giocatori preferiti con Bitcoin e Bitcoin Cash. Inoltre, il distributore di elettronica Avnet, il browser incentrato sulla privacy Tor e il gigante delle telecomunicazioni AT&T ha recentemente aggiunto pagamenti in criptovaluta.

Il famoso ricercatore blockchain Willy Woo afferma che tali casi di adozione dovrebbero essere un catalizzatore di crescita positivo per Bitcoin:

“Tutti continuano a discutere perché accettare BTC come valuta. TLDR; ‘Chi se ne frega, è l’esposizione di marketing che genera.’ Si aggiunge all’effetto borg di Bitcoin SoV. “

È chiaro che le grandi aziende stanno iniziando a vedere che c’è un uso per Bitcoin e simili come beni spendibili. Tuttavia, alcuni commentatori di criptovalute hanno affermato che è irrazionale spendere Bitcoin in beni di consumo fragili. In effetti, il noto analista del settore e investitore Murad Mahmudov una volta disse all’ex Wall Streeter Tone Vays che sarebbe stato incline a mantenere il suo Bitcoin per oltre 10 anni per non perdere alcun vantaggio..

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me