Protezione dei dati: offerte Blockchain per contrastare la sicurezza dei dati

Blockchain Data Security

Ormai è quasi universalmente accettato che quando i dati personali digitali di una persona vengono archiviati da una terza parte, potrebbero essere facilmente compromessi. Non solo gli hacker sono alla ricerca di informazioni personali scarsamente custodite da rubare, ma grandi aziende come Facebook tradiscono i propri utenti e svendono le loro informazioni private quando si adattano ai loro interessi finanziari o politici. La blockchain potrebbe aiutare a eliminare molti rischi comuni per la condivisione dei dati online.

Tutto si riduce a fidarsi di una terza parte per mantenere i tuoi dati al sicuro e, dopo vent’anni di Internet, sembra che questa sia un’idea piuttosto scarsa. Una volta che i dati di una persona sono allo scoperto, è impossibile riparare il danno. Telegram ha recentemente introdotto una piattaforma che consentirebbe di verificare i propri utenti senza condividere le proprie informazioni personali con nessuno tranne Telegram, ma questo non risolve ancora il problema sottostante.

Blockchain Data Security

Poiché sempre più dati personali vengono utilizzati online, dovranno esserci modi migliori per proteggerli. Ci sono alcune società blockchain che lavorano su soluzioni a questo problema e tutte hanno un approccio diverso per assicurarsi che i dati di una persona siano tenuti al sicuro. Queste piattaforme hanno un enorme potenziale commerciale, soprattutto quando vengono utilizzate con contratti intelligenti.

Blockchain può rendere i dati più sicuri

Origo sta lavorando su un file sistema di verifica ciò non richiederebbe agli utenti di condividere alcuno dei propri dati personali. Invece di utilizzare i dati effettivi, il sistema di Origo utilizza qualcosa chiamato “sistema a prova di conoscenza zero” per garantire che i dati siano conformi al processo di verifica.

Origo

Baron Gong è il fondatore di Origo e spiega la tecnologia che usano in questo modo:

“In Origo Network, molte delle applicazioni che utilizziamo non toccheranno i tuoi dati. Stiamo toccando una prova computazionale dei tuoi dati. La blockchain non memorizza i tuoi dati. “

I vantaggi che un sistema a prova di conoscenza zero offre agli utenti di Internet sono significativi. Invece di condividere i dati con un’azienda o una piattaforma di verifica di terze parti, viene utilizzato un codice che rappresenta i dati sottostanti per garantire il raggiungimento della conformità. Non vi è alcun rischio che i dati vengano gestiti in modo improprio o che terze parti non rispettino le loro politiche.

Non sorprende che Origo sia interessata a come la loro tecnologia potrebbe svolgere un ruolo nel mondo emergente degli smart contract. Paesi come Singapore, Svizzera e Filippine stanno studiando come le valute digitali potrebbero svolgere un ruolo nei loro sistemi finanziari e un gruppo legale privato nel Regno Unito sta studiando come utilizzare i contratti intelligenti per accordi legalmente vincolanti.

Andando fuori catena

Se i contratti intelligenti diventeranno popolari per il regolamento di transazioni commerciali, garantire la privacy delle informazioni aziendali sarà fondamentale per portare la tecnologia nel mainstream. I contratti intelligenti sono già stati utilizzati per sostituire le lettere di credito in un numero limitato di transazioni internazionali per merci sfuse e sembrano rappresentare un enorme balzo in avanti sia in termini di risparmio sui costi che di efficienza.

Oasis Labs

Gli ambienti delle transazioni off-chain potrebbero anche aiutare a ridurre il rischio che dati sensibili vengano scoperti. Oasis Labs ha creato il sistema Ekiden che esegue contratti intelligenti off-chain in un nodo TEE (Trusted Execution Environment). Secondo quanto riferito, il livello di sicurezza è lo stesso che sarebbe on-chain, ma nessuno può vedere il codice effettivo che viene eseguito. Oltre a una maggiore sicurezza, le transazioni off-chain potrebbero anche aiutare a risolvere alcuni dei problemi di scalabilità che hanno le prime piattaforme blockchain.

Il rischio per i dati

Il Rete di liquidità è stato progettato pensando alla velocità e non alla sicurezza dei dati, ma il loro sistema è un esempio di come le transazioni off-the-chain possono essere strutturate tramite contratti intelligenti e regolare le negoziazioni in un modo che supera di gran lunga la velocità e il costo di un -Transazione a catena. Non c’è motivo per cui un livello elevato di sicurezza possa essere integrato in una piattaforma come questa, che darebbe ai suoi utenti il ​​meglio sia in termini di velocità che di sicurezza.

La criptovaluta non offre ai suoi utenti gran parte di una rete di sicurezza, quindi assicurarsi che le informazioni siano conservate nel modo più sicuro possibile è estremamente importante. Il numero di hack sui principali scambi e utenti crittografici dimostra la necessità di nuovi metodi per mantenere al sicuro sia i dati personali che le transazioni. La tecnologia blockchain probabilmente contiene le soluzioni a questi problemi e, man mano che si sviluppano, altre industrie potrebbero trarre vantaggio dai progressi nel modo in cui manteniamo al sicuro i materiali sensibili.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map