Warren Buffett afferma che non avrà mai la criptovaluta

Profilo di Warren Buffett

Il miliardario americano e CEO di Berkshire Hathaway, Warren Buffett ha versato acqua fredda sui rapporti secondo cui la sua posizione anti-cripto si è ammorbidita, affermando che non possiede né ha intenzione di acquisire alcuna criptovaluta in futuro.

Gli ultimi commenti di Buffett arrivano pochi giorni dopo la tanto chiacchierata cena da 4,6 milioni di dollari con il CEO di Tron Justin Sun finalmente avvenuta. Buffett ha una storia di essere sprezzante riguardo alla proposta di valore di Bitcoin (BTC) e delle criptovalute in generale una volta che si riferiva alla criptovaluta di alto livello come “veleno per topi al quadrato”.

Non possiedo alcuna criptovaluta e non lo farò mai

In un’intervista con CNBC, l’Oracolo di Omaha ha negato di possedere alcuna criptovaluta affermando che non avrebbe mai deciso di acquisire alcuna criptovaluta. Buffett ha anche raddoppiato la sua retorica anti-criptovaluta dicendo che le criptovalute non hanno alcun valore intrinseco e non supportano alcuna attività produttiva.

“Non possiedo alcuna criptovaluta. Non lo farò mai “, dice Warren Buffett @BeckyQuick. #AskWarren https://t.co/0VjIDJSi7L pic.twitter.com/il4cT2hWkP

– CNBC (@CNBC) 24 febbraio 2020

Secondo Buffett, la sola proposta di valore delle criptovalute si trova nella “Greater Fool Theory” in cui l’acquirente di un asset fa affidamento su qualcuno in una data futura che sia pronto ad acquistare lo stesso asset a un prezzo più alto. Il capo del Berkshire Hathaway ha costantemente descritto BTC e criptovalute come un gioco a somma zero.

Come riportato in precedenza da Blockonomi, Buffett ha descritto le criptovalute come utili solo ai ciarlatani. Il “nocoiner” ha raddoppiato questa posizione nell’intervista affermando che le criptovalute consentono ai criminali di spostare denaro.

Nonostante le affermazioni di artisti del calibro di Buffett sul fatto che le criptovalute siano canali di criminalità, diversi rapporti di agenzie di regolamentazione mostrano che le valute virtuali svolgono un ruolo insignificante nel riciclaggio di denaro, nell’evasione fiscale e nel finanziamento del terrorismo. Wells Fargo, una banca con ingenti investimenti da Berkshire Hathaway, è stata colpita da un nuovo Multa di 3 miliardi di dollari dalle autorità federali degli Stati Uniti per lo scandalo dei conti falsi.

Buffett è anche uno dei profeti del giorno del giudizio di BTC che presumono costantemente che il bitcoin andrà in crash nel corso degli anni. Tuttavia, la criptovaluta al primo posto è l’asset con le migliori prestazioni dell’ultimo decennio, offrendo rendimenti oltre 720 volte superiori rispetto alle azioni della società dal 2009.

I commenti di Buffett erano in risposta alle domande sul fatto che la sua recente cena con Sun abbia causato qualche cambiamento nella sua posizione nei confronti delle criptovalute. Nel 2019, il CEO di Tron ha vinto un’offerta per pranzare con Buffett, presentando un’opportunità per il sostenitore della crittografia di invitare altre parti interessate nel tentativo di rimodellare le opinioni del miliardario sul settore.

Peter Schiff: Warren e io abbiamo una cosa in comune

Il rifiuto di Buffett di possedere criptovalute contraddice anche i rapporti forniti da Sun dopo l’evento, affermando di aver trasferito $ 43.000 in token TRX all’investitore miliardario. Il CEO di Tron ha una storia di affermazioni esagerate e autopromozionali che lo hanno portato nei guai non solo con la comunità crittografica ma con le autorità in Cina.

Una cosa che @WarrenBuffett e ho in comune che nessuno di noi possiede alcun Bitcoin. È anche interessante che durante una lunga intervista su @CNBC, con #oro aumento di $ 40 a un massimo di 7 anni e #Bitcoin scambiando più in basso, a Buffett è stato chiesto di commentare Bitcoin ma non l’oro!

– Peter Schiff (@PeterSchiff) 24 febbraio 2020

In uno sviluppo correlato, il gold-bug e collega critico di bitcoin Peter Schiff ha detto che non possedere BTC è l’unica cosa che lui e il capo della Berkshire Hathaway hanno in comune. Come Buffett, Schiff ha costantemente criticato la proposta di valore del bitcoin sostenendo che l’oro è un bene rifugio molto migliore per gli investitori. Schiff ha anche criticato la CNBC per non aver menzionato l’oro durante l’intervista con Buffett.

Mentre la non proprietà di Buffett delle criptovalute può essere una scelta, il caso di Schiff è leggermente diverso. Nel gennaio 2020, Schiff ha perso l’accesso al suo bitcoin dopo aver dimenticato la password del suo portafoglio.

Altri critici crittografici sono emersi di recente per affermare che non prenderanno in considerazione il possesso di criptovalute. All’inizio di febbraio, Neel Kashkari, presidente della Federal Reserve di Minneapolis, ha dichiarato che non avrebbe regalato bitcoin a sua figlia di un anno. Secondo Kashkari, la criptovaluta è un gigantesco cassonetto della spazzatura popolato principalmente da frodi e rumore.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map