I migliori portafogli Ethereum 2019: hardware vs software vs carta

Portafogli Ethereum

Siamo sicuri che in un modo o nell’altro avrai sentito parlare di Ethereum, blockchain, criptovalute o ICO. Anche se non sai cosa sia, Ethereum e altre valute digitali sono state ampiamente coperte dalle notizie ultimamente a causa del valore di miliardi di dollari ad esse associato.

Ethereum è una “piattaforma decentralizzata” in grado di eseguire contratti intelligenti. I contratti intelligenti sono fondamentalmente codici che vengono utilizzati per trasferire qualcosa di valore a qualcun altro tramite blockchain. Puoi utilizzare contratti intelligenti per condividere contenuti, proprietà, condivisioni e denaro insieme a qualsiasi cosa di valore quando vengono soddisfatte determinate condizioni.

Ethereum è spesso descritto come una valuta digitale, ma qui c’è qualcosa che devi sapere, è una piattaforma blockchain che utilizza il proprio “gas” o “valuta” che si chiama Ether.

Attualmente la sua capitalizzazione di mercato è di circa $ 45 miliardi, mentre un singolo Ether è stato valutato fino a $ 1400 al massimo storico.

Portafogli Ethereum

Quindi, se sei interessato all’acquisto di Ether, è fantastico, ma viviamo in tempi senza precedenti in cui non puoi mai essere sicuro di quanto sia veramente sicura la tua valuta digitale, a causa di truffe di phishing e hacking, ecc. Il valore crescente della criptovaluta è ormai noto a tutti. e i casi in cui gli hacker si sono impossessati di molti soldi stanno diventando comuni.

Ciò di cui avrai bisogno per conservare in sicurezza il tuo Ether è un portafoglio affidabile, in questo post esamineremo i diversi tipi di portafogli Ethereum e faremo le nostre scelte per i migliori.

Cos’è un portafoglio Ethereum?

Per coloro che non lo conoscono, archiviare la criptovaluta può essere un po ‘scoraggiante. Immagina di avere un’enorme mazzetta di denaro in giro. Come lo porti in giro? La maggior parte di noi preferisce utilizzare i nostri portafogli in quanto ci aiutano a conservare i nostri soldi e ad usarli ogni volta che vogliamo.

Un portafoglio di criptovaluta è fondamentalmente la stessa cosa sia per Ether, Bitcoin, NEO o altre criptovalute.

Se dovessimo definirlo, è fondamentalmente un software che ti consente di archiviare e gestire facilmente le tue chiavi private e pubbliche. Con un portafoglio di criptovaluta, sarai in grado di memorizzare varie valute (che sono supportate con la tua scelta di portafoglio) ed eseguire facilmente transazioni e controllare il tuo saldo ogni volta che lo desideri.

Quindi come lavorano?

Mentre prima abbiamo detto che è proprio come il tuo portafoglio convenzionale, ma un portafoglio di valuta digitale è molto diverso nel modo in cui funziona. Ecco la prima cosa che devi sapere: nulla è effettivamente memorizzato nel tuo portafoglio digitale: un portafoglio digitale non memorizzerà la tua valuta e non esiste una forma tangibile della tua valuta digitale.

Tutto esiste sul libro mastro online chiamato “blockchain”. Il tuo portafoglio interagirà solo con la blockchain, consentendoti di inviare e ricevere facilmente monete digitali ed effettuare transazioni. Per fare ciò, i tuoi portafogli fungeranno da cassaforte con i tuoi indirizzi privati ​​protetti all’interno e il tuo indirizzo pubblico a disposizione di tutti. Quando qualcuno ti invia le sue monete Ether, trasferisce la proprietà delle monete condividendole all’indirizzo pubblico del tuo portafoglio.

Per sbloccare le monete condivise, il tuo indirizzo pubblico e quello privato dovrebbero corrispondere. La transazione verrà quindi convalidata sulla blockchain.

Portafogli caldi e freddi

Esistono due tipi di portafogli, caldi e freddi.

Un portafoglio è noto per essere caldo se memorizza le tue chiavi online. È possibile accedervi facilmente da qualsiasi luogo purché si disponga di Internet. Tuttavia, queste non sono l’opzione migliore poiché possono essere violate e le tue monete possono essere rubate.

I cold wallet al contrario sono quelli che vengono archiviati offline, ovvero le chiavi private sono all’interno dell’hardware. Questi sono più sicuri in quanto saranno connessi online solo quando lo desideri e avranno molte meno possibilità di essere hackerati.

Ora che abbiamo coperto i portafogli caldi e freddi, parliamo di portafogli hardware e software:

Portafogli hardware vs software

Cominciamo con i portafogli hardware che, come suggerisce il nome, sono in forma tangibile. Sono come un normale disco rigido portatile ma progettati per la criptovaluta. Sono ciò che chiamiamo cold wallet in questo settore.

Portafogli hardware

I portafogli hardware sono migliori in quanto offrono maggiore sicurezza, non sono connessi a Internet 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e possono essere conservati in modo sicuro ovunque tu voglia.

Progettati come dispositivi USB, possono essere collegati al computer che stai utilizzando per effettuare una transazione e possono generare chiavi in ​​movimento.

Vantaggi dell’utilizzo di portafogli hardware:

  • Sono protetti da vari malware che si insinuano nei tuoi computer mentre generano le chiavi mentre sono offline.
  • Interfaccia comoda e facile da usare e una migliore opzione per coloro che sono nuovi alla criptovaluta.
  • La maggior parte viene fornita con opzioni di backup per assicurarti di non perdere mai le tue monete.
  • Può essere protetto con password pin sull’hardware stesso.
  • Può essere riposto in qualsiasi posto tu voglia, nella cuccia del tuo cane o sotto il cuscino, decidi tu.

Contro dell’utilizzo di portafogli hardware:

  • Più costoso rispetto ai portafogli software.
  • Può essere difficile da trovare in quanto sono per lo più esauriti.

Portafogli software

D’altra parte, i portafogli software sono disponibili in tre varietà: mobile, online e desktop. Questi sono noti come portafogli caldi.

Portafogli desktop

Per utilizzare i portafogli desktop, devi scaricarli e installarli sul tuo laptop o personal computer preferito.

Possono essere utilizzati da un solo computer in cui sono stati scaricati. In termini di sicurezza, i portafogli desktop sono il portafoglio più sicuro, ma solo se puoi assicurarti che il tuo computer non venga violato o infettato da malware.

Vantaggi dell’utilizzo di portafogli desktop:

  • Sono molto facili da usare e ideali per i neofiti.
  • I server di terze parti non vengono utilizzati per memorizzare le tue chiavi private.
  • Combinandolo con “TOR Network”, puoi creare un portafoglio più sicuro e privato.

Contro dell’utilizzo di portafogli desktop:

  • Essendo connesso a Internet, diventa vulnerabile agli hacker.
  • Poiché si basa sul tuo computer, può essere rubato, anche da chi lo sta riparando.
  • Se non esegui il backup, potresti perdere le chiavi nel caso in cui il tuo computer si arresti in modo anomalo.

Portafogli online

I portafogli online utilizzano il cloud e sono accessibili da qualsiasi luogo. Questo li rende convenienti ma aumenta anche il rischio in quanto memorizzeranno le tue chiavi private online. Questo li rende suscettibili agli attacchi informatici e agli hacker.

Vantaggi dell’utilizzo di portafogli online:

  • I portafogli online sono super veloci rispetto ad altri portafogli.
  • Sono ottimi se stai lavorando con piccole quantità di monete.
  • Alcuni dei portafogli online offrono l’integrazione con gli scambi e ti offrono anche la possibilità di gestire facilmente più valute.

Contro dell’utilizzo di portafogli online:

  • Dal momento che stai accedendo a loro online, puoi perdere il tuo portafoglio a causa di malware dannoso, attacchi DDOS, hacking e anche truffe di phishing.
  • Il tuo portafoglio fondamentalmente non è il tuo portafoglio poiché è conservato da qualche parte dalla società che stai utilizzando e la sua sicurezza è fuori dalle tue mani.
  • I computer non sono il modo più sicuro per accedere ai portafogli online in quanto potresti usarne uno che ha un keylogger o persino virus.

Portafogli mobili

I portafogli mobili, come indica il nome, sono app sul telefono. Sono fantastici perché ovunque tu vada, il tuo cellulare va. Ciò significa che puoi facilmente controllare il tuo saldo, condividere monete ecc. L’interfaccia utente è anche più semplice per garantire che non occupino più spazio sui dispositivi mobili.

Vantaggi dell’utilizzo di portafogli mobili:

  • Avere un portafoglio nel telefono lo rende pratico e incredibilmente facile da usare. Invia o ricevi monete o effettua pagamenti mentre sei in movimento.
  • Ottieni più funzionalità nelle app rispetto ad altri portafogli.

Contro dell’utilizzo di portafogli mobili:

  • È nel tuo telefono, quindi se lo perdi, potresti perdere tutte le tue monete.
  • I telefoni Android possono essere violati o ricevere malware che possono farti perdere il portafoglio.

I migliori portafogli Ethereum

Ormai devi essere completamente esperto in cosa sono i portafogli e perché sono importanti per te. Ma ora entriamo in ciò che conta davvero di più: i migliori portafogli Ethereum nel 2017.

Per scegliere quello che ti piace di più, ti consigliamo di avere un criterio. Ecco cosa seguiamo quando scegliamo un nuovo portafoglio per Ethereum o qualsiasi altra valuta digitale che stiamo utilizzando.

  • Chiavi private: sono molto importanti in quanto ti abbiamo detto in precedenza che corrispondono alle chiavi pubbliche e confermano le monete per te. Quindi hai bisogno di un portafoglio che ti consenta di controllare dove archiviarli.
  • Interfaccia facile da usare: la criptovaluta può essere difficile per molti, ma anche se sei un veterano, hai bisogno di un’interfaccia utente fluida e facile da usare nei tuoi portafogli.
  • Solido track record di sviluppo e supporto: è importante disporre di un portafoglio supportato da un team di sviluppo. Ci sono stati casi in cui i portafogli sono stati abbandonati dalla società e davvero non vuoi perdere il sonno per cattive compagnie.
  • Sicurezza e backup: siamo tutti esseri umani e possiamo perdere i nostri portafogli per una miriade di motivi. Quindi scegline uno che offra funzionalità di sicurezza e backup.

Quindi, senza ulteriori indugi, entriamo nei migliori portafogli Ethereum.

Il Ledger Nano S

Ledger Nano S è senza dubbio uno dei migliori portafogli hardware sul mercato. Ecco perché ci è piaciuto: ha tutte e quattro le caratteristiche che abbiamo menzionato nei nostri criteri.

Un portafoglio hardware, è progettato proprio come un USB convenzionale ma con un piccolo schermo OLED. Leggero ed estremamente resistente, offre un’interfaccia molto facile da usare sul suo schermo OLED che consente di eseguire facilmente le transazioni. Le transazioni possono essere verificate con un semplice tocco sui suoi pulsanti. (Questo è stato aggiunto come funzione di protezione contro il malware).

Ledger

Come funzione di sicurezza aggiuntiva, puoi impostare un pin di 4 cifre sul dispositivo, permettendoti di godere di un ulteriore livello di protezione ogni volta che colleghi il dispositivo.

Le tue monete Ether verranno archiviate offline nell’hardware e potrai firmare le transazioni con le tue chiavi private. Quando si tratta di backup, Ledger Nano S ti offre la possibilità di creare un “seme di ripristino” che ti aiuterà a recuperare le tue monete in caso di smarrimento o smarrimento del portafoglio. Supporta sia Ethereum che Ethereum Classic. Con un peso di soli 16,2 ge un costo di $ 67 (il suo prezzo è di 58 euro sul suo sito Web, quindi controlla il tasso di cambio prima di acquistare), Ledger Nano S è davvero il miglior portafoglio hardware per il tuo Ether.

Visita Ledger

Trezor

Progettato per essere ultraportatile e funziona con la tua porta USB, Trezor è l’investimento perfetto se vuoi qualcosa che sia provato e testato. Puoi usarlo per archiviare le tue monete Ether tramite MyEtherWallet.

Trezor

È dotato di un bellissimo schermo OLED che ti consente di vedere le tue transazioni mentre le fai, consentendo di confermare facilmente i dettagli. Il dispositivo dispone anche di pulsanti per portare un tocco fisico nella conferma delle transazioni.

Sul fronte della sicurezza, Trezor ha ottime funzionalità su cui puoi fare affidamento. In primo luogo, offre all’utente l’autenticazione a due fattori utilizzando la protezione FIDO / U2F. In secondo luogo, ogni transazione effettuata deve essere verificata fisicamente utilizzando i pulsanti sotto il suo OLED. Infine, puoi utilizzare un seme di ripristino in modo che ogni volta che perdi la password, puoi accedere nuovamente al tuo portafoglio.

Anche il design è fantastico. È piccolo e robusto. La parte migliore che ci piace è la facilità con cui può stare nel palmo delle tue mani. Ma non è tutto. Il dispositivo Trezor è impermeabile e molto resistente. L’idea alla base del suo design non è solo quella di offrirti sicurezza, ma un luogo permanente in cui conservare le tue monete.

È anche incredibilmente facile da usare. Tutto quello che devi fare è collegare il dispositivo a qualsiasi computer e seguire semplicemente le istruzioni. Poiché ci sono solo due pulsanti, uno per approvare una transazione e l’altro per negarla, è perfetto per coloro che sono nuovi nel gioco.

Il dispositivo ti costerà solo $ 89 ma rimarrà con te per il resto della tua vita.

Visita Trezor

Se devi scegliere tra questi due dispositivi, dai un’occhiata alla recensione comparativa di Trezor vs Ledger.

Portafoglio atomico

Portafoglio atomico

Atomic Wallet è una nuova soluzione multi-asset per l’archiviazione conveniente di Ethereum e oltre 300 monete e gettoni. Questo portafoglio ha a cuore la tua sicurezza: le chiavi private sono memorizzate sul dispositivo dell’utente e sono generate da seme mnemonico. Inoltre, gli utenti possono aggiungere qualsiasi token basato su Ethereum in pochi secondi con la funzione token personalizzato.

L’app desktop è disponibile per Windows, MacOS, Ubuntu, Debian e Fedora. Le app mobili per Android e IOS verranno rilasciate a dicembre 2018.

Atomic Wallet ha un’interfaccia user-friendly e funziona con lo scambio di swap Atomic integrato: questa funzionalità all’avanguardia aiuta a risparmiare importi significativi sulle commissioni. Per coloro che desiderano scambiare risorse istantaneamente, ci sono le opzioni Changelly e Shapeshift. Inoltre, puoi acquistare ETH direttamente nell’interfaccia di Atomic Wallet.

Visita Atomic Wallet

MyEtherWallet

MyEtherWallet è un’interfaccia che ti consente di creare portafogli Ethereum per archiviare i tuoi token Ether ed ERC-20 in modo sicuro offline, ti consente di stampare un portafoglio cartaceo che puoi archiviare in sicurezza da qualche parte sapendo che i tuoi fondi sono protetti e offline.

Invia Ether

Abbiamo scritto una guida completa su come utilizzare MyEtherWallet, quindi dai un’occhiata.

Visita MyEtherWallet

Jaxx

Quindi, abbiamo già discusso dei due principali portafogli hardware, ma ora parliamo un po ‘di Jaxx che offre agli utenti una piattaforma in grado di supportare sei valute tutte contemporaneamente insieme a Ethereum ed Ethereum Classic.

Portafoglio Jaxx

La cosa davvero fantastica di Jaxx è che non memorizza le chiavi private sui suoi server ma sul dispositivo che scegli.

Un altro motivo per amare Jaxx è la funzionalità multipiattaforma. È disponibile su 9 diverse piattaforme e può essere collegato a tutte queste piattaforme, il che significa che gli stessi saldi e portafoglio sono disponibili quando viene utilizzato un dispositivo diverso.

Coloro che operano nel settore delle criptovalute adorano ShapeShift che è già incorporato nel portafoglio e gli utenti hanno la libertà di scambiare monete quando e dove vogliono.

Visita Jaxx

Esodo

Un’incredibile interfaccia utente ben progettata e brillante rende Esodo un’ottima opzione per conservare il tuo Ether. Sebbene non del tutto open source, la maggior parte delle cose in Exodus lo sono. Ciò ha impedito alla comunità di sviluppo di rivedere completamente il suo codice. È disponibile solo su desktop e supporta solo Ethereum, non Ethereum Classic.

Exodus memorizza le tue chiavi private sulla macchina che scegli e non su qualsiasi server, dandoti la massima tranquillità quando si tratta della sicurezza delle tue monete. Ha anche una funzione ShapeShift incorporata nell’interfaccia che ti consente di scambiare facilmente il tuo Ether ogni volta che vuoi! Sia che tu voglia decreditare per alcuni Litecoin o che desideri scambiarli con Ether, puoi farlo senza intoppi su Exodus.

Visita Exodus

Coinbase

Una delle opzioni consolidate e rinomate, Coinbase è apparso Bloomberg e Time grazie alla sua interfaccia chiara e facile da usare. Mentre Coinbase è solitamente visto come uno scambio per l’acquisto di Ethereum, ha funzionalità di portafoglio ei tuoi fondi sono al sicuro e assicurati con loro. Va bene archiviare importi minori qui, ma per importi maggiori consigliamo di spostarli in un portafoglio dedicato dove controlli le chiavi private.

Ora, ti starai chiedendo cosa c’è di così speciale in loro per arrivare così lontano è il fatto che hanno molto da offrire, dalle conversioni di valuta istantanee agli investimenti ricorrenti e al supporto multi sig, hanno tutto ciò che hai sempre desiderato per. Inoltre, hanno anni e anni di esperienza e hanno servito una cifra piuttosto enorme di clienti in 32 paesi.

Conto Coinbase

L’unica cosa su Coinbase è che supportano Litecoin, Bitcoin ed Ethereum ma quando si tratta di Ethereum Classic, beh, non sono l’opzione giusta per te perché non supportano l’ETC.

Leggi la nostra recensione completa di Coinbase per saperne di più.

Visita Coinbase

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map