Codex Review

CODICE è una piattaforma di trading con licenza per asset digitali e criptovalute. È costruito su un sistema di ricompensa unico e utilizza una struttura di sicurezza all’avanguardia. Lo scambio è stato lanciato solo a dicembre 2018, rendendolo relativamente nuovo. Anche così, l’azienda dietro di esso ha molta esperienza, dando fiducia agli utenti.

AtticLab è la società che gestisce CODEX. Questa azienda ha già esperienza con le criptovalute grazie al suo status di produttore di blocchi per EOS. Lo scambio stesso ha sede in Estonia, una posizione comoda a causa delle normative cripto-friendly del paese.

Codex Review

Visita Codex

Sergii Vasylchuk è il CEO & co-fondatore di AtticLab e CODEX exchange, portando 15 anni di esperienza nella finanza e nello sviluppo di software. Ha assistito sia Alliance Banking Group che SmartBank, un’organizzazione di online banking. Vasylchuk è anche un noto oratore pubblico in eventi FinTech e Blockchain in tutto il mondo, tra cui Polonia, India e Ucraina.

Quali criptovalute supportano CODEX?

CODEX supporta più di 100 coppie di trading di criptovaluta, tra cui ETH, BTC, LTC, EOS, GRIN, ZRX, BAT e altro. CODEX sta pianificando di espandere il suo supporto non solo per molte altre criptovalute dopo un’accurata sicurezza e un controllo fondamentale, ma di estendere la sua portata anche alle coppie fiat, principalmente USD ed EUR.

Caratteristiche del Codex

È regolamentato CODEX?

CODEX ha una licenza per fornire servizi relativi allo scambio di valute legali e virtuali. Le licenze consentono inoltre di fornire un servizio di portafoglio per le valute virtuali. Il Registro delle attività economiche regola questa licenza e grazie ad essa CODEX mantiene il suo status di borsa completamente regolamentata all’interno dell’UE. Le licenze pertinenti sono FVR000169 e FRK000141.

Nello spazio delle criptovalute, la fiducia è una questione importante. Con gli scambi che vengono violati quotidianamente e con così tante truffe di uscita da ICO, investitori e trader ora sono diffidenti e controllano accuratamente con chi si fidano dei loro fondi.

Pertanto, CODEX ha deciso che uno dei suoi principali obiettivi è raggiungere e mantenere la fiducia. Lo fa, lavorando con e per la comunità.

Comunità Codex

Mentre molti scambi di criptovalute si concentrano semplicemente sul realizzare un profitto, CODEX mira ad essere orientato alla comunità. In quanto tale, offre una gamma di soluzioni infrastrutturali che possono funzionare con vari blockchain. Al momento, CODEX si concentra principalmente su EOS poiché è la blockchain con cui il team ha più esperienza. In futuro, tuttavia, questo si espanderà ad altre comunità.

Ad esempio, CODEX spera di diventare uno scambio ibrido. Combinando le caratteristiche di uno scambio decentralizzato e centralizzato, CODEX intende sfruttare i vantaggi riducendo al minimo gli svantaggi. Prevede di farlo consentendo un metodo di accesso web / desktop con chiavi private, invece di un nome utente e una password. Sebbene sia principalmente disponibile per gli utenti EOS, CODEX amplierà la loro portata e consentirà ad altri blockchain di accedere allo stesso modo. In questo modo, CODEX non tratterrà i fondi degli utenti, riducendo contemporaneamente la quantità di dati personali che detiene sui propri clienti.

Codex Exchange

Inoltre, CODEX continua a creare soluzioni infrastrutturali che diverse comunità blockchain possono utilizzare, come la generazione gratuita di portafogli EOS o la condivisione di codici CODEX con la comunità. I codici sono un sistema di voucher elettronico che semplifica il trasferimento istantaneo di fondi tra le piattaforme senza commissioni. Sono stati inizialmente sviluppati per uso interno, ma presto saranno ampiamente disponibili.

Ci sono già oltre 9.000 utenti attivi in ​​soli due mesi. Ciò dimostra che CODEX è sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo della comunità.

Misure di sicurezza

Lo scambio CODEX prende sul serio la sicurezza poiché i fondi sono sempre coinvolti. CODEX va ben oltre le misure di sicurezza di altri scambi utilizzando la crittografia EdDSA per l’API degli utenti. In quanto tale, CODEX non memorizza alcun segreto o dato dall’API. CODEX memorizza invece solo la chiave pubblica pertinente.

Inoltre, CODEX dispone di un proprio sistema antifrode interno. Questo sistema funziona per identificare comportamenti insoliti che possono indicare una frode, come effettuare prelievi di grandi dimensioni senza preavviso. Se il sistema segnala una frode, CODEX indagherà.

Per garantire ulteriormente la sicurezza di CODEX, lo scambio è impegnato in un audit di sicurezza in più fasi. In un primo momento, viene verificato da Hacken team di controllo della sicurezza esterno. La seconda fase includeva un audit di sicurezza interna e la terza è un programma di bug bounty in corso. C’è un altro quarto passaggio cruciale, tuttavia poiché è attualmente in corso non può essere divulgato.

Commissioni di negoziazione CODEX

Come scambio, CODEX ha bisogno di fare soldi per poter mantenere il suo sito web, i server, il team e altre spese. Il loro modello di business si concentra sulle commissioni di negoziazione che i trader pagano quando acquistano o vendono le loro risorse digitali. Anche così, CODEX è in grado di mantenere queste tariffe abbastanza competitive.

Commissioni Codex

CODEX mira a fornire tariffe basse in modo che gli utenti non debbano preoccuparsi di commissioni elevate. Non ci sono commissioni associate all’effettuazione di depositi sul tuo account CDX. Le commissioni per le negoziazioni seguono il modello maker-taker e salgono solo allo 0,05%.

Il token CODEX

Il token CODEX, CDX, è progettato per supportare e servire gli utenti della piattaforma. Stimola inoltre la crescita della piattaforma, premia gli utenti per la fedeltà e incoraggia l’azione. Non c’era ICO per il token CDX e la fornitura completa di CDX viene assegnata tramite trade mining e altro ancora.

Token del codice

C’è una fornitura totale di 2 miliardi di CDX, con il 15 percento assegnato agli investitori. Il 9% viene assegnato al team, il 25% alla riserva e il 51% al cashback. Questo 51 percento fa parte della funzione di mining commerciale. Dovresti notare che il 49 percento dei token è stato pre-minato. Queste monete pre-minate hanno un periodo di maturazione pari a un anno, poiché ciò contribuirà a stabilizzare il prezzo del token.

Qual è la funzione Trade Mining di CODEX?

Un’altra caratteristica interessante di CODEX è il trading mining, di cui potresti non aver sentito parlare in altri scambi. Questo è il modo in cui i trader guadagnano automaticamente dividendi sotto forma di CDX semplicemente facendo trading. Gli incentivi si concentrano su alcuni mercati specifici. Ogni giorno, i vari trader in borsa ricevono tra loro fino a 1.000.000 di token CDX. Questi token CDX vengono distribuiti proporzionalmente. Coloro che hanno più CDX nei loro portafogli riceveranno rendimenti più elevati per il trading mining. La distribuzione includerà 1 milione di token CDX in totale ogni giorno per il primo anno di CODEX. L’importo giornaliero diminuirà ogni anno.

Rispetto ad altri metodi di estrazione mineraria, non vi è alcun rischio che una singola persona domini completamente l’estrazione. Questo viene fatto con un equilibrio Volume / Bonus che ridurrà l’effetto una volta raggiunto, dando ai trader occasionali pari opportunità di guadagnare i token.

Programma fedeltà CODEX

Oltre a guadagnare gettoni CDX tramite trading mining, puoi anche guadagnarli tramite il programma fedeltà. Questo programma premia i trader che effettuano operazioni quotidiane sulla piattaforma. I premi arrivano sotto forma di gettoni CDX.

Programma fedeltà

Altri vantaggi per i titolari di CDX

Per incoraggiare gli utenti a detenere i token CDX, CODEX offre alcuni altri vantaggi per farlo. Il pagamento delle commissioni di trading con CDX porta a uno sconto del 50% per il primo anno.

C’è anche la possibilità di richiedere un moltiplicatore sul saldo dei token CDX. Questo vale per coloro che partecipano al commercio minerario. Consente a coloro che soddisfano una soglia di token CDX di utilizzare il moltiplicatore di volume per aumentare i guadagni.

Inoltre, gli affiliati che detengono token CDX riceveranno un tasso di commissione più elevato per ogni referral. La commissione di riferimento di base è il 20 percento delle commissioni di trading. A seconda del saldo dei token CDX dell’affiliato, questa cifra può aumentare fino al 40 percento.

Ad un certo punto nel tempo, i possessori di token CDX avranno l’opportunità di essere coinvolti nella quotazione di nuovi token. Potranno anche votare su quali dovrebbero essere disponibili in futuro.

Altre caratteristiche chiave

  • È disponibile una versione demo, quindi puoi visualizzare la piattaforma prima di effettuare un deposito e iniziare a fare trading.
  • Puoi scegliere tra la modalità giorno e la modalità notte.
  • Lo scambio offre ordini in scala, che è una caratteristica utilizzata da trader esperti per entrare o uscire da un commercio all’interno di una gamma di prezzi.
  • CODEX supporta 9 lingue diverse tra cui inglese, tedesco, spagnolo, francese, portoghese, sudcoreano, cinese e giapponese.

CODEX Roadmap

Durante il secondo trimestre del 2019, CODEX dovrebbe lanciare molte funzionalità e soluzioni infrastrutturali orientate alla comunità, tra cui l’accesso con chiave privata EOS e la generazione del portafoglio.

Lancerà anche un nuovo motore di abbinamento creato da zero e coppie di trading fiat, mentre inizierà a consentire acquisti con carte di credito e di debito.

Conclusione

CODEX è tra i più recenti scambi di criptovaluta disponibili, ma mira a portare un nuovo spirito nello spazio crittografico, di fiducia e orientamento alla comunità.

Sebbene il volume sia ancora basso e le coppie di trading fiat non siano ancora disponibili, lo scambio di criptovaluta ha una forte sicurezza tramite crittografia, incentivi alle commissioni di trading e molte altre funzionalità che, secondo loro, attireranno nuovi utenti.

CODEX sembra certamente una nuova piattaforma interessante con un futuro luminoso davanti a sé.

Visita Codex

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me