Perché le criptovalute sono importanti: i manifestanti di Hong Kong evitano il Fintech, preferiscono i contanti nell’ultimo rally

Proteste di Hong Kon

Il fintech tradizionale, noto anche come tecnologia finanziaria, ha portato alla società una moltitudine di vantaggi. Ha abbattuto molti confini, ridotto i costi e consentito alle imprese, piccole e grandi, di essere più efficienti.

Tuttavia, c’è un difetto evidente negli ecosistemi della finanza digitale, sono suscettibili alla sorveglianza da parte delle aziende della Silicon Valley e, soprattutto, dei governi. Abbiamo visto che questo problema attanaglia la Cina anti-Bitcoin e -crypto, che sta istituendo un sistema di “credito sociale” che utilizza dati finanziari, social media e tattiche di osservazione comuni per “classificare” i cittadini.

Proteste di Hong Kon

Immagine: Mary Hui su Twitter

Di conseguenza, ci sono ancora molti che preferiscono i contanti. Ciò è stato accentuato solo di recente in una recente protesta di Hong Kong, durante la quale la gente del posto ha demolito i loro sistemi di pagamento digitale per contanti nel timore di una supervisione governativa, presentando un solido motivo per l’adozione e l’uso di criptovalute decentralizzate come Bitcoin.

Le proteste di Hong Kong

Per chi non lo sapesse, lascia che Blockonomi ti dia un breve riassunto delle manifestazioni a Hong Kong.

Prima di tutto, la città, una regione amministrativa speciale della Cina, era in precedenza una colonia britannica. Questa occupazione diede alla città insulare un assaggio di libertà e democrazia, molto diversa da quelle della Cina continentale, che stava vivendo l’ascesa del comunismo durante l’ultima fine del dominio britannico.

Di conseguenza, una volta che il Regno Unito ha restituito la città alla Cina con un sistema “due sistemi, un paese” nel 1997, ci sono state proteste. Sebbene i leader cinesi abbiano promesso di lasciare che Hong Kong rimanga autonoma fino al 2047, molti hanno visto questo evento rituale come l’inizio della fine della democrazia nella regione.

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

In effetti, negli anni che seguirono, proteste e rivolte erano all’ordine del giorno. Le manifestazioni hanno raggiunto il culmine nel 2014, quando si è verificato il cosiddetto “Movimento degli ombrelli” o “Occupy Hong Kong”. Durante questo evento di più mesi, la gente del posto, principalmente studenti e giovani, ha protestato contro il presunto intervento politico del governo cinese.

Le persone coinvolte hanno accusato Pechino di inserire candidati anti-democrazia nelle elezioni di Hong Kong, il tutto danneggiando i partiti pro-democrazia. Il movimento degli ombrelli non ha prodotto nulla, ma i manifestanti e i gruppi di attivisti hanno promesso che sarebbero tornati.

E lo erano domenica e mercoledì, quando centinaia di migliaia di persone sono apparse per protestare contro l’attuazione di un disegno di legge sull’estradizione che avrebbe dato ad Hong Kong l’autorità di spedire i criminali per “crimini gravi” sulla terraferma per il processo..

Alcuni temono che questo diritto possa essere manipolato per estradare gli oppositori di Pechino. Domenica un presunto milione di hongkonghesi si è radunato, chiudendo la città, ma l’amministratore delegato della regione Carrie Lam non si è mossa. Quindi le proteste sono continuate fino a mercoledì mentre i regolatori dovevano discutere il disegno di legge. Questa volta, presumibilmente a causa della mancanza di legalità del movimento, meno hanno mostrato e molti hanno cercato di coprirsi la faccia.

I partecipanti hanno cercato di nascondere la propria identità a tal punto che i giornalisti, citando gli attivisti (molti dei quali erano adolescenti o ventenni), hanno deciso di abbandonare l’uso dei loro accessori e carte fintech, vale a dire la Octopus Card, che consente la metropolitana viaggi e acquisto di determinati beni (es. cibo da Mcdonald’s).

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Invece di usare Octopus, si sono messi in coda per acquistare i biglietti cartacei, cosa rara in città. Temevano che la polizia avrebbe setacciato i registri per individuare le persone coinvolte nelle proteste, che in alcuni punti sono diventate violente, per poi reprimere ulteriormente.

"Abbiamo paura che i nostri dati vengano monitorati," me lo ha detto una manifestante.

Ha detto che questo acquisto di biglietti non era così diffuso durante il Movimento degli ombrelli del 2014. Cinque anni dopo, tuttavia, le persone sono più diffidenti & consapevole.

– Mary Hui (@maryhui) 12 giugno 2019

Come funziona Bitcoin & Crypto Tie In?

Ciò solleva la domanda: come si legano criptovaluta e Bitcoin?

Bene, Bitcoin è semplicemente denaro digitale e le altcoin stanno cercando di replicare quella caratteristica. Se implementato correttamente e se sono in atto i protocolli appropriati, Bitcoin può consentire un’esperienza finanziaria privata che è impossibile con qualcosa come PayPal, Visa o persino il sistema Octopus utilizzato a Hong Kong.

Come ha spiegato una volta Arthur Hayes di BitMEX:

“Prima di quanto pensi, il denaro non sarà un’opzione per la privacy o per qualsiasi altra cosa. E i privati ​​cittadini apprezzeranno il valore intrinseco del Bitcoin, poiché la loro capacità di trattenere e trasferire con discrezione il valore svanisce una volta che il denaro va a finire nel dodo “.

Ma ancora più importante, molti credono che la criptovaluta e le tecnologie correlate possano riattivare la democrazia e aiutare ad arginare i regimi autoritari e le loro pratiche discutibili.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map