Cos’è zk-SNARKs? Un’introduzione a questo protocollo sulla privacy

Guida ZK-Snarks

Nel mondo blockchain, la privacy sta diventando sempre più importante. Quando qualcuno ti dice che il bitcoin è anonimo, questa è un’affermazione intrinsecamente falsa. Questo perché le blockchain sono per loro stessa natura completamente aperte e trasparenti. Quindi, sebbene ogni singolo indirizzo bitcoin non sia collegato a nessuna persona in un registro, tutte le transazioni possono essere tracciate, mappate e seguite. Questo è noto come analisi blockchain ed è stato utilizzato con grande effetto da vari enti governativi e forze dell’ordine.

Sebbene ci siano passaggi che un utente bitcoin può intraprendere per aumentare la propria privacy, ciò richiede un grande sforzo e molte azioni intenzionali. Essere privati ​​su bitcoin non è l’impostazione predefinita. Lo stesso si può dire per la maggior parte delle criptovalute più popolari oggi, come Ethereum e Litecoin, tra le altre.

Guida ZK-Snarks

Di conseguenza, sono apparsi numerosi token e tecniche incentrati sulla privacy e stanno diventando sempre più popolari ogni giorno. Oggi, le monete per la privacy più popolari sono Monero, Zcash, Dash e PIVX.

Oggi approfondiremo la tecnologia che protegge Zcash, così come l’hard fork di Zcash noto come Zclassic, ed è imminente il cambiamento in Bitcoin Private.

Presentazione di zk-SNARKs

zk-SNARKs funziona su ciò che è noto come prove a conoscenza zero. Le prove di conoscenza zero sono state promosse direttamente dal famoso ex appaltatore della CIA Edward Snowden su Twitter inviare alla fine dell’anno scorso. L’idea di prove a conoscenza zero viene da diversi ricercatori del MIT negli anni ’80.

Sono con Vitalik. (https://t.co/xNqGr2Wf6f)

Le prove a conoscenza zero potrebbero essere il futuro del commercio privato. https://t.co/DRCjlkHl4Q

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

– Edward Snowden (@Snowden) 19 dicembre 2017

In termini semplici, prove a conoscenza zero significa che tra due parti di una transazione, ciascuna parte è in grado di verificare all’altra di avere un insieme specifico di informazioni, senza rivelare quale sia tale informazione. Questo è significativamente diverso da altri sistemi di prova in cui almeno una parte deve conoscere tutte le informazioni. Un esempio di ciò potrebbe essere una password memorizzata su un server in testo normale.

In questo caso, se stavi effettuando l’accesso al server, devi avere la password e il server deve controllare se la password che hai inserito è corretta. Con zero prove di conoscenza, la persona che accede al server potrebbe essenzialmente dimostrare attraverso prove matematiche di avere la password corretta senza rivelare quale sia quella password. Ovviamente oggi la maggior parte dei siti Web non memorizza le password degli utenti in testo normale, ma archivia invece quello che viene chiamato hash. Tuttavia, gli hash possono essere rubati e in alcune circostanze possono essere calcolati.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Per approfondire gli zk-SNARK, avremmo bisogno di un livello Master che comprenda la nostra matematica altamente complessa, le equazioni quadratiche e la cosiddetta “matematica lunare”. Se ti senti incline a verificarlo e non hai paura di un po ‘di matematica avanzata, il co-creatore di Ethereum Vitalik Buterin ha preso sul serio il Medium post a questo proposito.

Confronto di zk-SNARK con altri protocolli di privacy

Quindi quanto sono forti zk-SNARKs e Zcash? Ciascuno dei principali protocolli di privacy utilizza una strategia diversa per mascherare le informazioni sulle transazioni. Come accennato per Zcash, utilizza zk-SNARK.

Per il suo concorrente Monero, utilizza una tecnologia nota come firme ad anello. Per PIVX, utilizza l’estensione protocollo zero coin che comporta lo scambio di unità di PIVX con un voucher anonimo chiamato zPIV. Questi voucher possono quindi essere inviati a qualsiasi indirizzo normale e saranno ricevuti come unità regolari di PIVX.

Mentre i sostenitori delle varie tecnologie probabilmente ti daranno risposte diverse su quale sia la migliore, un ampio consenso di parti non di parte sembra giungere alla conclusione che zk-SNARKs sia la scelta migliore. Tuttavia, questo non significa che Zcash sia privo di difetti.

Zcash è stato creato con un difetto potenzialmente fatale. In particolare, tutti i blocchi creati per i primi anni includono una “tassa” del 20% che viene automaticamente inviata ai fondatori della valuta. Questo è stato soprannominato “l’imposta del fondatore“.

Inoltre, a causa della natura degli zk-SNARK, è stato teorizzato che se i fondatori della valuta colludono o vengono costretti, potrebbero potenzialmente creare un numero infinito di nuovi token Zcash senza che nessuno lo sappia. Questo perché, in questo momento, non è possibile conoscere l’esatta fornitura totale di gettoni Zcash.

Inserisci Bitcoin Private

In risposta all’imposta del fondatore e alla cosiddetta “configurazione fidata” che presenta il rischio di cui sopra, un gruppo di persone ha creato un fork di Zcash e lo ha chiamato Zclassic. Questo era forse un riferimento a Ethereum Classic.

Bitcoin privato

Il fork è rimasto per lo più sotto il radar per la maggior parte della sua esistenza, fino a quando gli sviluppatori hanno recentemente annunciato un progetto di rivitalizzazione e rebranding che avrebbe cambiato Zclassic in Bitcoin privato. Oltre al cambio di nome, Bitcoin Private utilizzerà anche la blockchain bitcoin originale, ma con una serie di modifiche e aggiornamenti, inclusa l’implementazione di zk-SNARK. In risposta a questo cambiamento, i prezzi di Zclassic sono esplosi e sono passati da circa un dollaro a quasi $ 100 al suo picco. Sebbene Bitcoin Private non sia ancora stato lanciato, i proprietari di Zclassic e Bitcoin avranno diritto a un numero di azioni di Bitcoin Private.

Quando si verifica l’hard fork, si verificherà un’istantanea di tutte le partecipazioni ZCL e BTC esistenti. Chiunque detenga ZCL o BTC in un portafoglio o in uno scambio supportato verrà accreditato Bitcoin Private (BTCP) con un rapporto 1: 1. Ad esempio, se possiedi 15,4 ZCL e 0,1 BTC, riceverai 15,5 BTCP.

Mentre esistono altri fork di bitcoin e affermano di offrire funzionalità di privacy come Bitcoin Diamond, Bitcoin Private potrebbe rappresentare un’interessante opportunità per creare un fork che utilizza zk-SNARK.

zk-SNARKs Inclusione in Ethereum

Secondo a inviare su Blockgeeks, quando Ethereum è entrato nella sua fase di metropoli, ha aggiunto zk-SNARK nella sua blockchain. Tuttavia, attualmente zk-SNARKs non viene utilizzato per tutte le transazioni Ethereum, ed è invece solo uno “strumento nella cassetta degli attrezzi”, secondo un post sul blog di Zcash.

Sarebbe molto interessante vedere se Ethereum potrebbe implementare un utilizzo diffuso della tecnologia in modo che anche tutte le sue transazioni siano ugualmente private. A questo punto, però, non resta che aspettare e vedere cosa vengono in mente le fondamenta.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map