La crescita di vie alternative per le transazioni in Bitcoin

Lo sviluppo di Bitcoin ha fatto molta strada dalle sue umili origini cypherpunk per diventare un mezzo consolidato di scambio di valore e resistenza alla censura. La criptovaluta è in continua evoluzione per soddisfare nuove esigenze ed espandere il modo in cui viene utilizzata. Dal Lightning Network (LN) come soluzione di scalabilità dei pagamenti di secondo livello per migliorare la privacy delle transazioni, Bitcoin è una convincente testimonianza della potenza dei protocolli open source.

Al di fuori di miglioramenti più noti come il LN e l’inclusione in sospeso delle firme di Schnorr nel protocollo, stanno emergendo alcuni sviluppi più sottili come mezzi alternativi praticabili per le transazioni in Bitcoin.

Alcune di queste nuove strade estendono la topologia della rete, migliorandone la resistenza alla censura, mentre altre si concentrano sul colmare il divario tra l’uso tradizionale e la criptovaluta legacy.

Espansione della topologia di rete di Bitcoin

Un concetto che è stato discusso nei circoli di Bitcoin per diversi anni e recentemente elaborato su di Nick Szabo ed Elaine Ou, è l’idea di espandersi in nuovi mezzi per l’invio di transazioni Bitcoin. La loro proposta a Scaling Bitcoin nel 2017 a Stanford si è concentrata principalmente sull’utilizzo di comunicazioni radio ad alta frequenza e con segnale debole per inviare Bitcoin.

Hanno fatto riferimento a come una rete “multi-homing” con mezzi per l’utilizzo di Bitcoin al di fuori esclusivamente di Internet renderebbe la resilienza della rete molto più robusta. Non sorprende che siano già stati compiuti passi avanti nel realizzare ciò che hanno descritto in dettaglio, con Elaine Ou e altri che hanno partecipato all’invio di Bitcoin tramite onde radio amatoriali a livello internazionale – ed è stato un pagamento LN.

L’idea di inviare Bitcoin tramite onde radio può sembrare bizzarra, ma Szabo e Ou hanno sottolineato la sua capacità di resistere attacchi alle partizioni. Inoltre, sebbene possa sembrare irrealizzabile, reali preoccupazioni circondano la presenza imponente del Great Firewall cinese e la sua capacità di censurare le connessioni Internet regionali, mentre timori simili sono sorti con le rivelazioni dei test della Russia con disattivando l’accesso globale a Internet.

Trasmissioni radio Bitcoin

Leggi: Trasmissione di transazioni Bitcoin con trasmissioni radio & TxTenna

La censura di Internet nelle regioni autoritarie è un minaccia legittima alla trasmissione di Bitcoin tramite Internet, per quanto irrealistico possa sembrare alle persone nelle democrazie occidentali come gli Stati Uniti.

Simile all’espansione della topologia di rete di Bitcoin in onde radio, la spinta di Blockstream a inviare pagamenti Bitcoin e LN con il suo Satellite Blockstream prodotto ha prodotto risultati impressionanti. Blockstream controlla più stazioni di terra note come “teletrasporti” che partecipano al consenso di Bitcoin e trasmettono la blockchain a satelliti geosincroni.

I satelliti hanno successivamente trasmesso la blockchain di Bitcoin al mondo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, senza bisogno di accesso a Internet. Gli utenti necessitano solo di un’antenna satellitare e di un piccolo ricevitore (ad esempio, USB) per garantire che il loro nodo sia sempre sincronizzato. I vantaggi per gli utenti sono evidenti, in quanto possono garantire una ridondanza continua della blockchain di Bitcoin senza la necessità di una connessione Internet, possono ricevere Bitcoin a costi ridotti e avere un mezzo più stabile per connettersi alla blockchain senza timori di isolamento o partizione dei nodi.

Blockstream ha continuato a creare più strumenti per gli sviluppatori anche per Blockstream Satellite. Come parte di un aggiornamento alla fine dello scorso anno, Blockstream ha aggiunto un’API per inviare messaggi tramite i loro satelliti. Il risultato sono state applicazioni come Spacebit.live, che consente agli utenti di Manda messaggi in tutto il mondo tramite i satelliti di Blockstream utilizzando le fatture di LN per pagare il servizio in base alle dimensioni del messaggio.

Bitcoin non è più solo una valuta di Internet. Sebbene abbia ancora un lavoro significativo da fare in altri mezzi di transazione, è in grado di essere inviato su onde radio e tramite satelliti.

Nuovi metodi per spendere Bitcoin

Oltre ai metodi innovativi per inviare Bitcoin su diversi mezzi, esporre più persone a Bitcoin, in particolare nei paesi in via di sviluppo, rimane un grosso ostacolo.

Molte persone nei paesi in via di sviluppo o economicamente in difficoltà (ad esempio, il Venezuela) non hanno un accesso coerente a Internet o l’accesso a servizi di scambio di liquidi per acquistare / vendere Bitcoin con facilità.

Come si converte Bitcoin in un mezzo di trasferimento di valore più accessibile e flessibile? Diversi progetti hanno escogitato alcuni modi intelligenti per ottenere questo risultato, e vale la pena esaminarli.

Azteco

Azte.Co è un sistema di voucher Bitcoin progettato per garantire un accesso molto più ampio alla criptovaluta in aree in cui le persone non hanno una connessione Internet coerente o la conoscenza per acquistare Bitcoin negli scambi.

Azteco

Riduce la barriera all’acquisto di Bitcoin attraverso un metodo semplice: vai al tuo minimarket locale e dal voucher Azteco con contanti o carta di debito / credito, inserisci le informazioni sul voucher sul sito web Azteco e Bitcoin viene immediatamente depositato nel tuo account. I voucher Azteco sono disponibili nei minimarket per usi quotidiani come ricaricare le bollette telefoniche, il che li rende un metodo molto pratico per introdurre le persone a Bitcoin.

Immagina venditori ambulanti, minimarket e negozi di alimentari in tutto il mondo che vendono voucher Azteco in contanti, portando molta più liquidità all’ecosistema Bitcoin.

OpenDime

OpenDime è un concetto intrigante di convertire Bitcoin in “stick di credito” che funzionano come strumenti portatori, dando effettivamente a Bitcoin una proprietà simile al denaro nella dimensione fisica. Le chiavette OpenDime sono unità USB che memorizzano internamente nella chiave privata e consentono agli utenti di accedere alla chiavetta collegandola per visualizzare la bilancia e caricarla con BTC.

Opendime

Tuttavia, una volta che un utente desidera spendere i BTC nella chiavetta di credito, deve praticare un buco nella chiavetta che altera la memoria flash e consente loro di utilizzare la chiave privata per spendere i BTC nella chiavetta. I bastoni possono essere passati tra le persone proprio come i contanti, e finché il sigillo non viene rotto, sanno che controllano il BTC e non è stato speso.

L’utilizzo delle chiavette OpenDime può migliorare la privacy delle transazioni Bitcoin in modo significativo poiché non devono essere trasmesse alla blockchain e possono verificarsi in modo simile alle transazioni in contanti.

BitRefill

BitRefill è un servizio popolare per l’acquisto di carte regalo o ricariche mobili con Bitcoin e molte altre criptovalute e offrono persino pagamenti LN.

Bitrefill

Offrono oltre 750 carte regalo in più di 170 paesi, consentendo di utilizzare Bitcoin per acquisti comuni con commercianti e rivenditori che non accettano la criptovaluta. Le carte regalo internazionali più diffuse includono Amazon, Google Play e l’App Store di Apple.

BitRefill è pratico per gli utenti che vogliono spendere il loro Bitcoin ma non devono affrontare la seccatura e le commissioni di scambiare importi specifici su uno scambio, quindi inviare a un conto bancario e spendere la valuta fiat.

Fold App

Simile a BitRefill, Fold App è dai creatori di Mantieni la rete, che ha progettato Fold App come un modo per spendere Bitcoin nel mondo reale con commercianti che non accettano Bitcoin direttamente. Tuttavia, Fold App si concentra esplicitamente sull’invio di Bitcoin ai negozi partner come credito in negozio con carte digitali. Il credito può essere speso direttamente dal telefono nei negozi aderenti.

I negozi partecipanti attualmente includono Dunkin Donuts, Starbucks, Target, Uber e Whole Foods.

Conclusione

Esistono numerosi altri servizi come quelli sopra per effettuare transazioni con Bitcoin utilizzando metodi alternativi e la loro prevalenza è destinata a crescere nei prossimi anni. OpenDime e Azteco, in particolare, hanno un potenziale davvero promettente per gli utenti sia nel mondo sviluppato che in quello in via di sviluppo.

Anche i progressi che Bitcoin ha compiuto contemporaneamente nella sua topologia di rete è impressionante, sebbene ancora nelle sue primissime fasi. Blockstream continua a spingere la velocità dell’innovazione e l’invio di Bitcoin tramite onde radio rappresenta un’interessante dinamica di una nuova valuta con un vecchio mezzo di comunicazione. In continuo miglioramento, Bitcoin è pronto a diventare una rete molto robusta con vari mezzi per accedervi e spenderlo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map