Perché la criptovaluta è diventata denaro? Uno sguardo al moderno sistema monetario

Dollaro statunitense digitale

Il denaro moderno è una creatura curiosa. Ufficialmente, è il debito della nazione che emette la valuta, il che la rende intrinsecamente una mancanza di valore. Ufficiosamente, è uno strumento che i governi e le banche centrali utilizzano per gestire l’economia e mantenere in linea il loro pubblico in cattività.

Le criptovalute sono la naturale evoluzione degli ideali del libero mercato che hanno contribuito a creare ricchezza globale su una scala che non poteva essere immaginata poche centinaia di anni fa, e potrebbero essere ciò che garantisce che gli esseri umani siano in grado di mantenere l’attuale standard di vita nel mezzo -termine.

Mentre la politica intransigente del dopo 20 ° secolo gioca un ruolo crescente nell’economia globale, aumentano i rischi di un crollo economico in stile venezuelano mondiale. La pianificazione centrale ha un pessimo record nel mondo dell’economia. Le grandi economie pianificate centralmente sono state dei fallimenti spettacolari nel secolo scorso.

L’adozione e l’utilizzo di una determinata tipologia di denaro, come vedremo, è una necessità politica molto più che economica. Questo è il motivo per cui la valuta fiat occidentale (guidata dagli Stati Uniti) è stata in grado di prosperare, ed è anche una delle forze trainanti della rivoluzione crittografica globale.

Il denaro moderno è uno strumento politico

Quando World One scoppiò nel 1914, il denaro era oro o argento. Ogni nazione aveva un ancoraggio per la propria valuta, ma il valore sottostante del denaro era derivato da un metallo prezioso. Quando gli Stati Uniti entrarono nella seconda guerra mondiale nel 1941, la base del valore del denaro era ancora l’oro, ma i cittadini statunitensi non erano più autorizzati a possedere il metallo giallo.

Mentre la guerra americana in Vietnam stava andando avanti, accadde una cosa curiosa. Nel 1971, l’allora presidente degli Stati Uniti Nixon decise di porre fine alla convertibilità del dollaro USA in oro. Questa azione politica ha posto fine al ruolo dell’oro come base per il valore del denaro nel mondo occidentale e ha creato l’era della valuta fiat in cui viviamo attualmente.

L’oro era stato utilizzato per stabilire il valore del dollaro USA alla Conferenza di Bretton Woods (che portò all’accordo di Bretton Woods), nel 1944. Le persone non potevano riscattare i loro dollari USA per l’oro, ma altre nazioni potevano (almeno fino al 1971 ).

La cosa curiosa dal punto di vista economico è perché le nazioni occidentali hanno continuato ad accettare il dollaro USA come base per l’economia globale? Inoltre, perché non sono spuntati sistemi monetari concorrenti sulla scia della mossa di Nixon di sospendere il riscatto dell’oro dalle riserve statunitensi?

#Crypto ExchangeBenefits

1

Binance
Best exchange


VISIT SITE
  • ? The worlds biggest bitcoin exchange and altcoin crypto exchange in the world by volume.
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

2

Coinbase
Ideal for newbies


Visit SITE
  • Coinbase is the largest U.S.-based cryptocurrency exchange, trading more than 30 cryptocurrencies.
  • Very high liquidity
  • Extremely simple user interface

3

eToro
Crypto + Trading

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

Naturalmente, la risposta a entrambe le domande è semplice. L’Occidente non aveva altra alternativa. Gli Stati Uniti erano ancora il muscolo che sosteneva l’ordine politico globale post-Yalta e, a meno che una nazione non volesse “diventare rosso” e scambiare gli Stati Uniti con l’URSS, il dollaro USA era la valuta di “scelta”.

Ciao ciao Bretton Woods

Come tutti sappiamo dagli esperimenti sociali del 20 ° secolo nel mondo reale, le economie pianificate centralmente hanno una durata di conservazione. In base a ciò che sappiamo, un’economia pianificata centralmente adotterà l’economia di mercato o fallirà. L’URSS non ha adottato l’economia di mercato (come ha fatto la Cina), quindi alla fine del 1991 è andata in pezzi in modo spettacolare.

I problemi che si stanno manifestando attualmente nell’economia globale sono direttamente collegati alla caduta dell’URSS. Quando l’impero sovietico cadde, il mandato politico occidentale di sostenere il dollaro USA scomparve. In un certo senso, la fine dell’URSS ha posto fine al regno del dollaro USA, sebbene questa dinamica socioeconomica abbia impiegato decenni per svilupparsi.

Uno dei fattori più importanti che ha sostenuto il dollaro USA e, per estensione, il sistema finanziario occidentale nel nuovo millennio, è la totale mancanza di un sistema monetario concorrente. Anche se due nazioni vogliono lavorare al di fuori del sistema finanziario occidentale (diciamo Cina e Iran), farlo significa creare nuove reti transazionali per facilitare il commercio.

#CRYPTO BROKERSBenefits

1

eToro
Best Crypto Broker

VISIT SITE
  • Multi-Asset Platform. Stocks, crypto, indices
  • eToro is the world’s leading social trading platform, with thousands of options for traders and investors.

2

Binance
Cryptocurrency Trading


VISIT SITE
  • ? Your new Favorite App for Cryptocurrency Trading. Buy, sell and trade cryptocurrency on the go
  • Binance provides a crypto wallet for its traders, where they can store their electronic funds.

#BITCOIN CASINOBenefits

1

Bitstarz
Best Crypto Casino

VISIT SITE
  • 2 BTC + 180 free spins First deposit bonus is 152% up to 2 BTC
  • Accepts both fiat currencies and cryptocurrencies

2

Bitcoincasino.io
Fast money transfers


VISIT SITE
  • Six supported cryptocurrencies.
  • 100% up to 0.1 BTC for the first
  • 50% up to 0.1 BTC for the second

Qualsiasi sistema creato come soluzione alternativa al sistema finanziario occidentale sarà una tantum. Significa che Cina e Iran possono utilizzare il loro nuovo sistema per cancellare i traffici petroliferi, ma lo faranno con due valute che potrebbero essere difficili da usare con terze parti.

Le criptovalute sono la prima soluzione al problema di un monopolio finanziario occidentale altamente politico e hanno colpito duramente i mercati. Gli effetti economici delle criptovalute devono ancora essere avvertiti, ma l’impatto ideologico è stato sostanziale.

I tuoi soldi = la tua libertà

È impossibile separare la visione moderna del denaro dagli ideali occidentali che hanno creato i diritti umani nel senso in cui li conosciamo oggi. L’idea che una persona possa possedere denaro che è libera di utilizzare in qualsiasi modo legale non è molto vecchia. Qualche centinaio di anni fa questo livello di libertà non esisteva nemmeno in Occidente.

Sebbene molte nazioni possano essere Stati monopartitici, le persone in quelle nazioni godono di un’enorme quantità di libertà economica grazie alla nostra visione moderna del denaro. Con la maturazione del 21 ° secolo, è chiaro che la libertà economica e il sound money non sono in cima alla lista delle priorità per le banche centrali e i governi mondiali.

Il dollaro USA è stato utilizzato come un’arma e viene utilizzato per punire qualsiasi nazione che non rientra nella visione del mondo sempre più ristretta di Washington DC. Queste azioni politiche pesanti da parte della più grande economia del mondo hanno lasciato altre nazioni in balia e le persone di tutto il mondo si chiedevano come andrà a finire l’ultimo capitolo della saga di Bretton Woods.

Le criptovalute sono un’innovazione interessante

Non c’era nessuna conferenza di Bretton Woods nell’antichità che stabilisse il valore dell’oro e dell’argento come valute globali. I due metalli preziosi avevano solo valore. In molti modi, le criptovalute hanno colpito la stessa parte della psicologia umana che proietta valore sul metallo, ma in un modo molto diverso.

Il denaro moderno, come abbiamo visto, è un prodotto della volontà politica. Non nel senso in cui si vota, ma più nel senso che il sistema monetario occidentale è un prodotto progettato dalla classe politica. Le criptovalute non si adattano a questo modello, il che le rende una minaccia esistenziale per il sistema finanziario su cui i poteri forti fanno affidamento per mantenere il controllo.

Le criptovalute sono nate senza l’aiuto di un gruppo specifico. Anche se c’è un’oscura cabala dietro le quinte nel mondo di Bitcoin, non c’è modo che il gruppo possa aver usato qualsiasi tipo di manipolazione (politica) per rendere Bitcoin o altri token popolari in tutto il mondo.

Essendo una valuta non politica senza affiliazioni statali, Bitcoin si trova in uno spazio molto strano all’interno del sistema monetario globale. La progettazione, lo sviluppo e la realizzazione della rete Bitcoin non ha una forza organizzativa centrale, né viene intrapresa per necessità politiche. Dati questi fattori, è giusto chiedersi perché le persone si stanno rivolgendo a una valuta digitale senza stato su scala globale.

Mantenere il sistema equo

La mossa per abbracciare le criptovalute in tutto il mondo è stata sorprendentemente veloce. Bitcoin era un progetto preferito dieci anni fa e ora viene utilizzato per aggirare i sistemi di compensazione globali, come SWIFT. Sebbene Bitcoin non sia un’ottima opzione per i pagamenti al dettaglio, è molto utile quando si tratta di spostare grandi quantità di valore a livello internazionale.

Oltre a consentire alle persone di spostare valore tra le nazioni, Bitcoin è stato anche un aiuto per le persone in paesi con terribili problemi di valuta. Il valore del bitcoin può sembrare volatile rispetto ai dollari USA o all’euro, ma quando è denominato in lire turche o pesos argentini, inizia ad assomigliare molto più a una riserva di valore che a un bene speculativo.

Le persone hanno bisogno di un modo per risparmiare valore e fare affari. Per molto tempo ai governi è stato affidato il compito di creare denaro per ricoprire questo ruolo, ma le cose sembrano cambiare. Sebbene la maggior parte dei governi non sia affatto aperta all’idea di avere la propria capacità di regolare la valuta in un sistema decentralizzato, potrebbe non essere sotto il loro controllo fermare.

I governi sono dietro la curva

Non importa se una persona sostiene l’idea che i governi regolino un sistema monetario o meno. Nel mondo moderno ci sono pochi governi efficaci quando si tratta di tenere sotto controllo il proprio sistema finanziario. Anche le più grandi nazioni del mondo lottano con la stabilità finanziaria, anche con normative sempre più pesanti.

È difficile tracciare il confine tra un’economia pianificata centralmente e un’economia regolata al punto in cui solo le principali banche (inclusa la banca centrale) hanno una certa libertà economica. Quando ci si avvicina a quella linea, è probabile che le conseguenze economiche a medio e lungo termine siano disastrose.

La maggior parte delle persone non presta attenzione al valore della propria valuta o alla stabilità del sistema finanziario finché non sorge un problema. Sembra che ci siano persone là fuori che sono consapevoli della natura precaria del denaro moderno e, per estensione, del sistema economico globale.

La criptovaluta è nata in un momento in cui il sistema finanziario occidentale è entrato in una nuova fase, che potrebbe facilmente essere l’ultima. Con l’avvento di ciò che la FED statunitense chiama “Quantitative Easing”, il sistema finanziario globale è entrato in un momento che potrebbe segnare la fine del nostro moderno esperimento con valuta fiat non coperta.

Un problema di controllo

I governi hanno dato il monopolio a un sistema che semplicemente non può durare. Bitcoin non è un sistema perfetto, ma è un valido sostituto della piattaforma SWIFT, soprattutto per i trasferimenti internazionali più grandi. SWIFT ha ottenuto lo status di monopolio dal cartello bancario globale, e questo è solo un esempio di quanto sia vulnerabile l’attuale sistema finanziario per essere sostituito da nuove tecnologie.

Finché le nazioni insistono sulla creazione di sistemi finanziari monopolistici controllati da cartelli transnazionali, questi sistemi saranno presi di mira da tecnologie decentralizzate che cercano di offrire alle persone di tutto il mondo un’opzione praticabile per un’interazione economica equa.

La recente guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina dimostra quanto velocemente un rapporto economico consolidato possa essere influenzato negativamente da un mandato politico, e la stessa cosa potrebbe facilmente accadere su scala molto più ampia se le relazioni tra i principali governi si deteriorassero ulteriormente.

Le criptovalute offrono alle persone la possibilità di possedere una preziosa risorsa digitale che può essere utilizzata per facilitare il commercio, che non fa affidamento su un governo per avere valore. Con l’avanzare dei prossimi decenni, potremmo vedere quanto siano veramente preziose queste nuove idee, poiché i governi lottano per perpetuare sistemi economici che sono al limite.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map