EnjinX

I giochi sono sempre stati una parte importante del modo in cui la tecnologia crea supporto pubblico. Enjin ha creato uno dei più veloci esploratori di blockchain in circolazione. È chiamato EnjinX. Ora Enjin ha aggiunto il supporto per le risorse blockchain ERC-1155, basato su uno standard token, creato dal CTO dell’azienda.

In generale, la blockchain non è user-friendly e le risorse crittografiche intimidiscono molti utenti. EnjinX è una soluzione a questi problemi e potrebbe essere uno degli sviluppi più importanti nella tecnologia blockchain.

Ora Enjin aggiunge la funzionalità dei token ERC-1155, che consentono un “Pronto Giocatore Uno“-Come l’universo da sviluppare. Fino ad ora i giochi più popolari al mondo erano controllati da enormi società, ma ora l’infrastruttura è in costruzione per un’era completamente nuova nel settore dei giochi.

EnjinX

EnjinX è già stato adottato da cinque servizi di scambio di criptovaluta:

Enjin sta aprendo la strada

Enjin sta sviluppando una gamma di strumenti che rendono molto più semplice l’integrazione della blockchain nei giochi e in altri settori. In generale, è molto difficile ispezionare token unici se non si dispone di un elevato livello di know-how tecnico.

Con EnjinX, è stata colmata una grande lacuna nell’universo blockchain.

EnjinX affronta questa sfida e consente alle persone con un livello inferiore di sofisticatezza della blockchain di visualizzare, sfogliare e verificare token unici con facilità. Essere in grado di rendere popolari token unici, come i nuovi token ERC-1155, è una parte importante della diffusione della tecnologia blockchain tra un pubblico molto più ampio.

Il gioco è una grande opportunità

Il gioco online è molto popolare in tutto il mondo. Come ha dimostrato “Second Life”, esiste un grande mercato per i prodotti sviluppati in modo indipendente nel gioco online. Lo standard di token ERC-1155 che Enjin ha contribuito a sviluppare ha il potenziale per essere utilizzato in numerosi ambienti di gioco online e consente agli utenti un alto grado di autonomia nei loro beni online.

A differenza dei normali oggetti dei giochi che sono utilizzabili solo sulla piattaforma di una società, il token ERC-1155 può essere utilizzato in qualsiasi gioco o piattaforma che ne consenta l’uso, consentendo un’esperienza di gioco interconnessa che Enjin chiama “Multiverso”. Ciò significa che una massiccia comunità online può formarsi attorno a questi token unici, molto nello stesso modo in cui ha illustrato Ready Player One.

Libertà decentralizzata per i giocatori

C’è una grande differenza tra il mondo di Ready Player One e “Multiverse” di Enjin: nessun controllo centralizzato. Enjin ha creato gli strumenti che consentirebbero la creazione di uno spazio di gioco globale decentralizzato e totalmente interattivo, ma non lo controllano.

Enjin ha spiegato che “un multiverso viene creato quando più giochi e piattaforme scelgono di integrare e supportare elementi di gioco condivisi, collegando così universi di gioco separati attraverso l’operatività inter-gioco delle risorse blockchain … Ciò fornisce ai giocatori un’esperienza in cui possono muoversi attraverso più mondi mentre portavano con sé il loro inventario “, quando hanno annunciato la nuova funzionalità.

Poiché sono archiviati sulla blockchain, una volta che i token sono in possesso di uno sviluppatore o di una persona, Enjin non controlla per cosa possono essere utilizzati o come possono essere trasferiti.

Gli utenti possono conservare le proprie risorse, venderle e scambiarle liberamente, mentre gli sviluppatori hanno la libertà di implementare questi articoli come desiderano. Ad esempio, una pistola nel gioco di uno sviluppatore può trasformarsi in un’ascia da battaglia in quello di un altro.

Finora Enjin ha più di 2000 sviluppatori di giochi che stanno lavorando sugli usi per le risorse blockchain ERC-1155 e quel numero probabilmente crescerà man mano che le persone comprenderanno il potenziale di questa tecnologia.

Un incredibile uovo di Pasqua!

Enjin ha anche deciso di creare il ‘Multiverse Quest“, Che ispirerà i cacciatori di tesori a trovare” The Monolith “; un token che vale 1 milione di Enjin Coin (ENJ). Ci saranno altri premi da trovare lungo il percorso e presto sono attesi ulteriori dettagli su Multiverse Quest. Per ora, gli utenti possono saperne di più su Monolith e altri oggetti Multiverse su EnjinX.

Nel complesso, Enjin sta facendo molto per rendere la tecnologia blockchain disponibile e accessibile sia agli sviluppatori di giochi che ai giocatori. Lo standard dei token ERC-1155 ha un enorme potenziale e potrebbe essere la base di un modo completamente nuovo di giocare online.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me