Token Ethereum ERC-1155 perfetto per i giochi online, forse di più

Token Ethereum ERC-1155

È in arrivo un nuovo standard per i token Ethereum. Il nuovo standard chiamato ERC-1155 è progettato per affrontare una serie di potenziali problemi che saranno affrontati dai futuri giochi online che interagiscono con la blockchain al fine di facilitare gli scambi di oggetti. Il nuovo standard di token è stato promosso dai creatori di Enjin.com, che è una “piattaforma di siti Web sociali per i giocatori”.

Token Ethereum ERC-1155

Il nuovo standard

Quando pensi ai token Ethereum oggi, molto probabilmente stai pensando ai token ERC-20. Questo è lo standard di scelta per la maggior parte delle risorse di Ethereum oggi, come Augur e Gnosis, solo per citarne due. Questo standard token è un incapsulamento di un contratto intelligente che denota una forma di proprietà digitale. I gettoni di questo tipo possono essere suddivisi in pezzi più piccoli e riassemblati. Il termine per descrivere questo è che sono fungibili.

Recentemente, un secondo tipo di token Ethereum ha guadagnato popolarità e questo è ERC-721. La differenza principale tra questo nuovo formato e lo standard ERC-20 è che non sono fungibili. Questo è importante perché potrebbero esserci una serie di circostanze in cui si potrebbe desiderare di avere una risorsa tokenizzata o una prova di proprietà che non può essere divisa.

Pensare in questo modo. Se vuoi comprare un’auto, non la vorresti comprare pezzo per pezzo. Ad esempio, non si vorrà acquistare metà di un’auto presso la concessionaria A, un terzo di quell’auto dalla concessionaria e l’ottavo della stessa concessionaria C e così via. Invece ha molto più senso limitare semplicemente il commercio di veicoli a intere unità (esclusi i riduttori estremi).

Ma per quanto riguarda il relativamente nuovo ERC-115?

Gettoni ERC-20

Leggi anche: Guida per principianti ai token ERC-20

Creato per i giocatori

Quando si tratta di utilizzare risorse blockchain in un videogioco, in genere ciò significa una sorta di configurazione ibrida. Le blockchain non sono particolarmente veloci e quindi sono più adatte a diversi tipi di comunicazione. Quindi, se vuoi eseguire un MMO, probabilmente dovrai comunque farlo funzionare in gran parte usando mezzi tradizionali come i server centralizzati a cui i giocatori possono connettersi. L’attrazione dell’utilizzo di una blockchain è ad esempio il suo utilizzo per facilitare gli scambi di oggetti.

Supponiamo, ad esempio, che tu stia giocando a un gioco fantasy online e che tu abbia un personaggio che è un arciere. Nel gioco trovi una spada di grande valore. Personalmente non vuoi la spada, ma la spada è davvero molto preziosa. Se quella spada è una risorsa blockchain la cui proprietà è dimostrata tramite un token, allora forse quell’oggetto nel gioco può essere scambiato con qualcun altro in cambio di altre risorse in-game o anche un’altra criptovaluta come bitcoin.

Troppi articoli

Anche se questo sembra interessante, un problema diventa immediatamente evidente a coloro che comprendono gli standard simbolici. Nello specifico, i token ERC-20 sono tutti effettivamente identici. Ciò significa che se fossero usati per rappresentare una risorsa di gioco, avresti bisogno di un gettone ERC-20 completamente nuovo per ogni diverso oggetto di gioco. Ciò significa che se hai un gioco con migliaia di oggetti, dovresti avere migliaia di token ERC-20 diversi, ciascuno con il proprio indirizzo, le commissioni di transazione e così via.

È qui che entra in gioco il nuovo standard di token ERC-1155. Questo nuovo standard consentirà la transazione rapida di gruppi di articoli digitali, sia fungibili che non fungibili tutti insieme allo stesso tempo.

Ad esempio, se avessi una spada stravagante, un mucchio d’oro e alcune pozioni magiche che tutti voi vorreste vendere, potreste fare tutti questi scambi individuali per separare i singoli acquirenti usando una sola transazione ERC-1155. Inoltre, il gioco stesso non avrebbe bisogno di avere una vasta gamma di gettoni diversi per supportare i diversi tipi di oggetti disponibili nel mondo di gioco.

Più che semplici giochi?

Mentre il progettisti dello standard token sembra essere focalizzato sul laser sull’utilizzo del nuovo standard di token per i giochi online, solleva la questione se lo standard possa o meno avere altre applicazioni.

Forse potrebbe essere utilizzato in qualsiasi circostanza in cui un commercio altamente complesso e sfaccettato deve avvenire regolarmente con una moltitudine di risorse digitali molto diverse. Forse anche il mondo degli investimenti tradizionali potrebbe trovare impiego in questo tipo di asset. Ad esempio, ERC-1155 potrebbe essere utilizzato per raggruppare diversi tipi di partecipazioni di investimento tokenizzate come azioni, obbligazioni, immobili, derivati, metalli preziosi e così via.

Per ora, tuttavia, averli distribuiti in un ambiente molto popolare e ad alte transazioni come un gioco online sarebbe il banco di prova perfetto per vedere cosa potrebbe fare questo tipo di token.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map