Le migliori alternative a YouTube: le future piattaforme video decentralizzate

Alternativa a YouTube

Le piattaforme di hosting o condivisione video rappresentano servizi che facilitano il caricamento, la visualizzazione, la condivisione e lo streaming di contenuti basati su video su Internet.

In questo momento, YouTube di Google rappresenta la più grande piattaforma di condivisione video del mondo, con oltre 1,9 miliardi di utenti registrati mensilmente, un miliardo di ore di video guardati ogni giorno e oltre 500 ore di contenuti caricati ogni minuto del giorno.

Nonostante questi numeri impressionanti, YouTube non è privo di difetti. In effetti, la piattaforma di condivisione video presenta molti svantaggi ed è stata coinvolta in numerose controversie che nascono dalla sua stessa natura: la centralizzazione.

Questi problemi includono, ma non sono limitati a rigide politiche di monetizzazione dei video, algoritmi di promozione video ingiusti, mancanza di un servizio di assistenza personalizzato, termini vaghi & condizioni, controversie sulla raccolta dei dati e problemi di privacy.

A causa di queste sfide urgenti, numerosi spettatori di YouTube e creatori di contenuti stanno valutando attivamente l’idea di migrare a una piattaforma alternativa.

L’ascesa della tecnologia blockchain ha portato alla comparsa di diverse piattaforme di condivisione video innovative che meritano sicuramente la considerazione di chiunque.

Sebbene queste piattaforme siano notevolmente meno diffuse rispetto a YouTube, alcune forniscono decentralizzazione, sviluppo open source, termini trasparenti & condizioni, algoritmi di ricerca migliorati, approcci incentrati sulla privacy, sistemi di pagamento alternativi per i creatori di contenuti (criptovalute) e altro ancora.

Altri forniscono infrastrutture decentralizzate basate su blockchain necessarie per ottenere questi vantaggi attraverso l’integrazione della piattaforma esistente.

Le migliori alternative a YouTube basate su blockchain

Senza ulteriori indugi, ecco una panoramica delle migliori alternative a YouTube basate su blockchain del mercato, insieme a diverse opzioni che sono destinate a migliorare le attuali soluzioni di streaming video.

LBRY

LBRY non si riferisce a se stesso come un servizio di condivisione di video, ma piuttosto come un mercato per tutti i tipi di contenuti digitali, con un’attenzione particolare ai video.

La piattaforma mira a creare un’associazione basata su protocollo tra gli utenti e i loro contenuti digitali, che potrebbero essere film, giochi, libri o immagini.

L’azienda commercializza il suo servizio verso coloro che sono attenti alla privacy, amanti della libertà, artisti, produttori di contenuti, fanatici del computer e molti altri.

Leggi la nostra intervista con il Ceo di LBRY qui.

LBRYLBRY.tv

Caratteristiche

Per capire LBRY, è importante considerarlo sia come protocollo che come servizio. Con questo in mente, il protocollo fornisce l’infrastruttura tecnica necessaria per eseguire la rete peer-to-peer decentralizzata e basata su blockchain in cui gli utenti sono liberi di condividere, acquistare e scaricare contenuti.

Il servizio in sé è abbastanza semplice: consente semplicemente agli utenti di navigare, ospitare, condividere, caricare, acquistare e scaricare tutti i tipi di contenuti digitali. Pertanto, servizi come la scoperta dei contenuti, la distribuzione dei contenuti e il regolamento delle transazioni sono tutti integrati all’interno dell’infrastruttura tecnica del servizio, fornendo così agli utenti un’esperienza senza interruzioni.

La piattaforma si basa sui crediti LBRY che possono essere utilizzati per acquistare contenuti digitali. I token possono quindi essere scambiati con altre criptovalute sugli scambi di supporto.

La protezione del copyright è assicurata attraverso il libro mastro pubblico, in cui viene registrato ogni caricamento e acquisto, rendendo così più facile per i titolari dei diritti sui contenuti compiere azioni di violazione contro coloro che ripubblicano illegalmente il loro contenuto.

A lungo termine, LBRY ha il potenziale per diventare un vero e proprio ecosistema inteso a facilitare l’acquisto, l’archiviazione, la vendita e la sicurezza di tutti i tipi di contenuti digitali, inclusi ma non limitati a video, musica, app, e-book, articoli, codice e altro.

Interfaccia utente

LBRY mira a rendere la sua piattaforma il più semplice e intuitiva possibile. Dal punto di vista della condivisione di video, LBRY.TV offre un’interfaccia utente progettata con maestria e simile ad altre piattaforme come YouTube.

È possibile trovare sia video gratuiti che a pagamento: guardare gratis non richiede passaggi aggiuntivi come la creazione di un account, mentre i video a pagamento richiedono pagamenti e registrazione basati su crittografia..

Visitare

D.Tube

Secondo il sito web della piattaforma, D.Tube rappresenta la prima piattaforma video al mondo basata su crittografia decentralizzata e costruita utilizzando l’infrastruttura fornita dalla blockchain STEEM, insieme alla rete P2P IPFS.

Caratteristiche

Innanzitutto, D.Tube offre un servizio di streaming video all’avanguardia, dove gli utenti possono trovare e caricare tutti i tipi di contenuti.

Ha un incentivo integrato per la criptovaluta, poiché guardare, caricare, condividere e commentare i video tramite l’immutabile blockchain STEEM aiuta gli utenti a guadagnare monete.

Homepage di DTubeHomepage di DTube

Inoltre, la piattaforma è stata progettata per resistere alla censura: da un punto di vista tecnico, la società non ha mezzi effettivi per censurare i video o applicare specifiche linee guida sui contenuti. I poteri di censura sono affidati alle mani degli utenti, che decidono quali video censurare o promuovere tramite voti positivi e negativi.

Gli utenti possono anche premiare i creatori di contenuti con criptovaluta, portando così a un programma di incentivi a tutti gli effetti che fornisce una situazione vantaggiosa per tutti sia agli utenti che agli uploader.

A differenza di YouTube e di altri servizi di condivisione video, D.Tube è stato progettato per essere equo con tutti gli utenti. Con questo in mente, la piattaforma non si basa su algoritmi nascosti che decidono quali video vanno in prima pagina e quali possono essere monetizzati.

In effetti, tutti i dati relativi al servizio sono disponibili al pubblico. Ultimo ma non meno importante, il servizio è privo di pubblicità. Gli utenti possono decidere di fare pubblicità da soli all’interno dei video che caricano.

Interfaccia utente

Dal punto di vista dell’interfaccia utente, la piattaforma è abbastanza simile rispetto a YouTube, nel senso che la UX condivide un linguaggio di design molto simile.

Pertanto, la navigazione in D.Tube è destinata ad essere un’esperienza senza interruzioni, mentre guardare i contenuti è sempre un piacere. Navigare e scoprire nuovi video è abbastanza semplice, poiché il servizio offre diverse sezioni, inclusi video hot, video di tendenza, nuovi video, guarda più tardi, guarda di nuovo e video / utenti principali.

Visitare

Dlive

Questa azienda è stata fondata da un gruppo di creatori di contenuti video e consumatori che si sono stancati di dover affrontare le sfide poste dal settore.

Questi includono la promozione di contenuti sleali, l’aumento delle tariffe della piattaforma, la censura e le barre di monetizzazione elevate. Pertanto, questo ha portato alla creazione di Dlive, che mira ad agire come un servizio di live streaming basato sulla condivisione del valore e si impegna a responsabilizzare sia gli spettatori che i creatori attraverso un innovativo sistema di incentivi.

Abbiamo già parlato di DLive quando il più grande YouTuber, Pewdiepie, li ha menzionati sul suo canale, esponendo il servizio a milioni di suoi follower.

Caratteristiche

In quanto tale, Dlive rappresenta una piattaforma di live streaming decentralizzata e basata su blockchain che si basa su tre caratteristiche rivoluzionarie: Lemon, LINO e LINO Stake.

Con questo in mente, Dlive è costruito su una rete blockchain in cui Lemon funge da token che può essere negoziato all’interno della piattaforma, allo scopo di donare e iscriversi ai creatori di contenuti.

Homepage DLiveHome page DLive

LINO è una vera criptovaluta negoziabile al di fuori del servizio di live streaming: la moneta può essere guadagnata sia dai creatori che dagli spettatori attraverso i contenuti e i premi di voto. Infine, i possessori di LINO possono mettere in gioco i loro token per ricevere una quota nella società.

Questa quota può quindi essere utilizzata per eleggere i validatori, ricevere premi e votare sui futuri aggiornamenti della piattaforma.

L’infrastruttura basata su blockchain della piattaforma è resistente alla censura e utilizza un algoritmo che promuove equamente tutti gli streamer. Pertanto, ha guadagnato una notevole popolarità negli ultimi mesi.

Interfaccia utente

Dal punto di vista del live streaming, Dlive garantisce agli utenti e ai creatori di contenuti l’accesso a una serie di funzionalità standard offerte dalla maggior parte degli altri concorrenti del settore.

Questi includono un facile accesso a centinaia di live streaming in corso, un servizio di chat utente, la possibilità di iscriversi a streamer, notifiche, replay, momenti salienti e molto altro. Il design della UX utilizza un tema scuro e interessante, mentre la navigazione per i live streaming è un’esperienza fluida e divertente.

Dlive fornisce inoltre agli utenti una serie di pagine di conoscenza, dove possono apprendere di più sui tecnicismi di Dlive, oltre alle funzionalità basate su blockchain di cui possono trarre vantaggio spettatori e streamer. Un team di assistenza clienti professionale è prontamente disponibile per rispondere a tutte le domande.

Visitare

BitChute

L’azienda dietro BitChute ha un obiettivo semplice: resistere alla censura di Internet. Per raggiungere questo obiettivo, la piattaforma di condivisione video è decentralizzata e finanziata dalla comunità, mentre impiega una serie di regole che aiutano a evitare la censura.

Caratteristiche

In termini di funzionalità di BitChute, funziona in modo simile alla maggior parte delle piattaforme di condivisione video disponibili sul web. Per caricare i contenuti, gli utenti devono creare un account, mentre lo streaming può essere fatto facilmente senza registrazione.

BitchuteBitchute Homepage

I caricamenti di video sono inseriti in una serie di categorie, tra cui anime, arte, auto, bellezza, affari, cucina, fai da te, istruzione, intrattenimento, salute, musica, notizie, famiglia, ecc. Il servizio offre anche contenuti per una maggiore visibilità.

Mentre era ancora agli inizi, BitChute ha attirato un buon numero di utenti e una serie di caricamenti interessanti che non sono disponibili da nessun’altra parte su Internet.

Interfaccia utente

L’interfaccia utente della piattaforma è di base e mira a garantire la semplicità. Alcuni potrebbero dire che è un po ‘vecchia scuola e carente per alcuni aspetti, ma il servizio fa abilmente il suo lavoro principale. Guardare e caricare è destinato a essere un’esperienza senza interruzioni.

Visitare

THETA

Theta è stato avviato dopo un’analisi approfondita delle attuali sfide, controversie e problemi che circondano l’industria dello streaming video di oggi.

I suoi fondatori hanno capito rapidamente che le reti di distribuzione di contenuti standard sono inaffidabili, mentre portano a costi operativi elevati che sono per lo più assorbiti dagli editori, piuttosto che dagli operatori. Allo stesso modo, i servizi di streaming video tradizionali sono centralizzati e inefficienti, portando così alla censura e ad algoritmi promozionali ingiusti.

La piattaforma THETA mira a fornire agli utenti un servizio di consegna video decentralizzato di nuova generazione.

Theta.tvTheta.tv

Caratteristiche

In qualità di piattaforma peer-to-peer (P2P), THETA garantisce uno streaming video fluido e di alta qualità, poiché i video sono ospitati su server in tutto il mondo e resi immediatamente disponibili agli spettatori su richiesta.

Il modello di business P2P significa che gli operatori della piattaforma non investono direttamente nell’infrastruttura di hosting, ma questa responsabilità è affidata a migliaia di host incentivati, riducendo così in modo significativo i costi operativi della piattaforma. Ciò porta a un maggiore potenziale di guadagno per i creatori di contenuti, garantendo così stream di migliore qualità.

Tuttavia, è importante tenere presente che non sono solo i creatori di contenuti ad essere incentivati ​​su THETA. Piuttosto, gli spettatori guadagnano premi THETA Fuel per aver condiviso la larghezza di banda e le risorse del computer. Il token THETA può quindi essere scambiato con altre criptovalute o utilizzato per premiare i creatori di contenuti.

THETA utilizza un approccio open source sia per la rete che per il protocollo, facilitando così un livello significativo di trasparenza. Inoltre, i fornitori di contenuti e le piattaforme video sono liberi di utilizzare l’API esistente per creare applicazioni decentralizzate specializzate (Dapp) per il proprio pubblico.

Interfaccia utente

L’interfaccia utente è stata progettata per fornire una bella interfaccia che garantisca facilità d’uso. Sfogliare film, programmi TV, e-sport, musica, live streaming e altri moduli di contenuto sarà un’esperienza senza interruzioni.

Tieni presente che al momento della scrittura, la piattaforma di streaming video end-to-end THETA Token è ancora in fase di sviluppo: i piani attuali suggeriscono che il servizio sarà attivo entro la fine dell’anno.

Visitare

Verasity

Verasity è stato progettato con lo scopo di creare l’infrastruttura necessaria agli editori per offrire diversi tipi di contenuti video premiati con attenzione a miliardi di utenti in tutto il mondo.

Secondo l’azienda, i settori dello streaming video e della pubblicità stanno attualmente affrontando una serie di sfide tra cui un basso coinvolgimento per gli annunci, un basso reddito degli editori, un basso numero di visualizzazioni, annunci intrusivi, la prevalenza di software di blocco degli annunci e altro.

VerasityHomepage di Verasity

Caratteristiche

Le sfide che sono state menzionate sopra possono essere affrontate tramite VERASITY, che fornisce premi in-video, insieme a una serie di programmi di fedeltà basati su quattro componenti.

Per dare il via alle cose, la piattaforma fornisce un riproduttore video HTML5 e Full HD supportato sulla maggior parte dei dispositivi. Il secondo componente è un modulo di ricompensa SDK integrato nelle piattaforme di streaming video più popolari del mercato, che fornisce agli utenti premi token VRA in base alle loro azioni senza influenzare negativamente il flusso di lavoro degli editori o il modo in cui gli spettatori interagiscono con i video online.

In terzo luogo, l’app VeraWallet funziona in-video e consente agli spettatori di contenuti di guadagnare, spendere e puntare il token VRA come preferiscono. Infine, la tecnologia blockchain verrà utilizzata per eseguire la verifica e l’analisi delle interazioni video e dell’efficacia degli annunci.

Pertanto, l’azienda mira a creare un circolo virtuoso basato su VRA che fornisca incentivi a inserzionisti, editori di contenuti e spettatori. Con questo in mente, VERASITY non rappresenta una piattaforma di streaming video, ma piuttosto un componente aggiuntivo che può essere integrato nelle piattaforme esistenti per risolvere alcune delle sfide che stanno attualmente affrontando.

Interfaccia utente

L’interfaccia utente della piattaforma è facile da utilizzare, ma è necessaria una buona comprensione di come funziona la piattaforma per facilitare un utilizzo efficiente degli strumenti forniti.

Attualmente, VERASITY può essere integrato in numerosi servizi di streaming video, inclusi ma non limitati a YouTube, Vimeo, Twitch, VideoJS, Kaltura, FlowPlayer, JWPLAYER, BrightCove, iVideoSmart e altri.

Visitare

LivePeer

LivePeer rappresenta un servizio di infrastruttura video open source costruito direttamente sulla blockchain di Ethereum, con lo scopo di fornire agli ingegneri video una codifica video affidabile ed economica.

La piattaforma sfrutta le particolarità della blockchain come il decentramento, al fine di creare modelli di business di streaming video innovativi che siano altamente scalabili ea basso costo.

Caratteristiche

Per mettere le cose in prospettiva, LivePeer sta attualmente creando una “piattaforma come servizio” progettata per gli sviluppatori di progetti che richiedono funzionalità di video live e on-demand. Sebbene i video possano essere incorporati facilmente nei siti Web, questa piattaforma sta tentando di aumentare l’affidabilità del flusso di lavoro video, portando a una grande scalabilità e costi ridotti, attraverso un’infrastruttura peer-to-peer basata su blockchain.

Home page di LivepeerHome page di Livepeer

La piattaforma può essere sfruttata da sviluppatori, utenti ed emittenti, grazie alla varietà di funzionalità che vengono create per ciascun gruppo di utenti. Pertanto, gli sviluppatori possono utilizzare la piattaforma allo scopo di potenziare le funzionalità video.

Gli spettatori saranno presto in grado di riprodurre video in streaming utilizzando applicazioni create tramite LivePeer, mentre le emittenti con un vasto pubblico trarranno vantaggio dagli strumenti della piattaforma per ridurre il sovraccarico dell’infrastruttura.

Vengono offerti anche incentivi per incoraggiare l’uso di LivePeer. Pertanto, coloro che eseguono il software della piattaforma possono guadagnare token contribuendo con la larghezza di banda e la potenza di elaborazione.

Il token LPT funziona tramite Ethereum ed è il metodo di pagamento esclusivo supportato da LivePeer. Il token può essere scambiato in altre monete o valute fiat tramite scambi di supporto.

Interfaccia utente

Poiché questo non è un servizio di streaming video come alcune delle altre piattaforme evidenziate in questo articolo, è importante tenere presente che è necessaria una solida conoscenza tecnica per garantire un utilizzo efficiente degli strumenti e dei servizi di LivePeer.

Visitare

Linea di fondo

Sulla base di tutto ciò che è stato evidenziato finora, il presente e il futuro dei servizi di streaming video è luminoso.

L’integrazione blockchain, il decentramento e i protocolli di incentivazione degli utenti alimenteranno servizi di streaming video migliori, più veloci, resistenti alla censura e più redditizi che sono alternative molto migliori rispetto alle piattaforme tradizionali.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map