Terra, giochi, arte, oh mio! Una guida introduttiva al nascente ecosistema NFT su Ethereum

Ethereum

La finanza decentralizzata, o DeFi, è di gran moda nell’angolo della criptoeconomia di Ethereum ultimamente grazie al recente aumento memetico del “yield farming”, vale a dire guadagnare rendimenti mettendo i tuoi soldi da usare nelle piattaforme DeFi.

Eppure c’è un altro settore caldo di Ethereum che ha raccolto molto vapore quest’anno, ed è il settore NFT.

La maggior parte delle persone esperte di criptovaluta ma non sanno molto di NFT, che hanno nomi come token non fungibili, nifties o criptovalute, potrebbero riconoscere il termine dalla mania di CryptoKitties alla fine del 2017, quando gli utenti di Ethereum hanno investito gattini digitali del franchise a frotte.

Da allora, l’arena NFT è esplosa in attività e il 2020 è stato un anno di boom per la scena. Ciò è dimostrato dal fatto che il mercato NFT ha appena raggiunto i suoi primi $ 100 milioni di vendite totali nel luglio 2020.

È un’impressionante pietra miliare iniziale che suggerisce che il cielo potrebbe essere il limite da qui per gli NFT. Per avere un’idea migliore di cosa significhi questa pietra miliare per il futuro, esaminiamo le basi degli NFT e fino a che punto sono arrivati ​​finora.

Gli NFT 101

Cosa rende un NFT un NFT?

Mettiamola in questo modo: ci sono asset fungibili e asset non fungibili. I beni fungibili sono intercambiabili tra loro. $ 1 è effettivamente indistinguibile da qualsiasi altro $ 1, e lo stesso vale per 1 BTC rispetto a un altro 1 BTC.

Al contrario, i beni non fungibili sono cose come opere d’arte o terreni che sono facilmente distinguibili. I token non fungibili, quindi, sono risorse digitali alimentate da blockchain che sono verificabilmente scarse e uniche.

Poiché Ethereum è la piattaforma più popolare per il conio di NFT fino ad oggi, lo standard NFT più popolare finora lo è Specifica ERC721 di Ethereum, pubblicato per la prima volta nel gennaio 2018. Da allora i token ERC721 sono diventati gli NFT più utilizzati.

OG: CryptoPunks & CryptoKitties

Puoi tracciare una linea retta da dove si trova oggi l’economia NFT a due dei primi successi nell’arena, CryptoPunks e CryptoKitties.

I CryptoPunks, che sono entrati in scena all’inizio del 2017, sono personaggi pixel collezionabili con un limite di 10.000 unità, tutti visivamente unici l’uno per l’altro. Questi CryptoPunk all’inizio erano gratuiti, ma i collezionisti sono precipitati in una frenesia intorno ai token dopo che Mashable ha pubblicato una storia sul progetto.

Gettoni non fungibili

Quel picco di interesse ha dato l’inerzia dell’ecosistema NFT che continua ancora oggi. L’inerzia era abbastanza significativa che CryptoPunks rimane in voga ora, con alcune vendite fino a 60 ETH all’inizio di quest’anno.

Un’altra delle prime iniziative chiave di NFT era CryptoKitties, che consentiva ai giocatori di allevare e scambiare gattini digitali unici (e adorabili). Il progetto ha fruttato milioni di dollari di vendite in breve tempo e ha dimostrato che i mercati secondari attorno alle NFT erano fattibili.

Detto questo, CryptoPunks e CryptoKitties hanno mostrato ciò che era possibile all’inizio e hanno ispirato dozzine di progetti sulla loro scia. Da allora sviluppatori, imprenditori e collezionisti hanno costruito l’economia NFT.

Vendite NFT: $ 100 milioni

Secondo il sito della storia del mercato di NFT Non fungibile, il volume di vendite NFT di tutti i tempi su Ethereum in USD superava i 99,5 milioni di dollari al momento della stesura di questo articolo. Ciò significa che il traguardo di $ 100 milioni sarà quasi sicuramente superato in pochi giorni.

Riducendo lo zoom, quindi, è incredibile fino a che punto l’economia NFT sia arrivata così velocemente. In qualità di esperto di NFT e partner di Polynexus Capital Andrew Steinwold notato in un recente numero di Bankless, questa economia è praticamente una neonata.

“Con dicembre 2017 come punto di partenza, il mercato NFT esiste da circa 2,5 anni, una quantità di tempo estremamente ridotta rispetto a bitcoin (11 anni) o ai mercati tradizionali (centinaia di anni)”, ha affermato Steinwold.

Di conseguenza, il segno di $ 100 milioni mostra che i progetti NFT sono davvero su qualcosa e stanno conquistando gli utenti, anche se le cose sono ancora all’inizio e relativamente piccole relativamente.

I primi tipi di NFT

Le persone sperimenteranno con le NFT per gli anni a venire, quindi la polvere non si risolverà per quanto riguarda i tipi di NFT che possono essere costruiti. Eppure finora ci sono stati alcuni tipi dominanti. Il già citato Andrew Steinwold inserisce questi tipi come segue:

  • Collezionismo (pensa a CryptoKitties e CryptoPunks)
  • Mondi virtuali (pensa ai pacchetti VR in Cryptovoxels e Decentraland)
  • Risorse di gioco (come le carte collezionabili Gods Unchained o le creature Axie Infinity)
  • Cryptoart (come visto su piattaforme come SuperRare e Async Art)
  • Gettoni cultura (ad es. Vestiti virtuali per Cryptovoxels o un album musicale con token)
  • Altro (ad es. Biglietti per eventi, abbonamenti, articoli del mondo reale, servizi professionali)

Ciascuno di questi tipi di NFT è ricco di possibilità uniche. Puoi “allevare” CryptoKitties per crearne di nuovi. Puoi ospitare eventi virtuali in Cryptovoxels, come il Meetup di WIP. Puoi guadagnare gettoni mentre ti fai strada attraverso Axie Infinity, visualizzi il tuo ultimo pezzo di arte asincrona programmabile sulla tua Apple TV e molto altro ancora. E ancora, questa arena è solo all’inizio.

Rocket NFTUna nuova piega per Ethereum DeFi: prestiti garantiti da Crypto Collectibles

Verso il mainstream

CryptoKitties ha avuto un lampo di successo nel 2017, ma da allora la scena NFT ed Ethereum hanno fatto passi da gigante e sono molto più preparati a iniziare a fare breccia nel mainstream.

Senza dubbio, le sfide rimangono. L’esperienza utente generale (UX) di Ethereum è spesso citata come problematica, ma questa dinamica sta migliorando nel frattempo con l’ascesa di portafogli intelligenti user-friendly come Argent.

Un altro punto dolente sono i prezzi di transazione estremamente alti che Ethereum ha dovuto affrontare ultimamente.

La buona notizia è che l’ecosistema di soluzioni di scalabilità di livello 2 di Ethereum non è mai stato così vivace come lo è oggi e diversi progetti di ridimensionamento al suo interno sono all’apice di implementazioni più diffuse. Man mano che questi sforzi continuano a svilupparsi, l’infrastruttura per l’adozione mainstream va a posto.

Detto questo, anche le aziende NFT dovranno continuare a costruire cose che le persone vogliono. Alcuni di questi sforzi recenti sono stati rivolti direttamente a interessi tradizionali come gli sport professionistici nell’interesse di attirare l’attenzione della gente normale.

Considera l’esempio di Sorare, un gioco di fantacalcio che ti consente di collezionare, schierare e scambiare versioni tokenizzate di alcune delle più grandi stelle del calcio europee. Il gioco è andato a fuoco nel settore NFT negli ultimi giorni, come dimostra il fatto che attualmente è il miglior progetto NFT per volume della settimana per NonFungible. Sono progetti come questo che stanno indirizzando gli NFT verso le masse mentre parliamo e vale la pena guardarli di conseguenza.

Segue interessante

Non mancano grandi menti nello spazio NFT, quindi a volte la parte difficile è tenere il passo con i risultati di tutti. Ma ci sono alcune persone che fanno sicuramente la lista dei candidati per gli esperti NFT che potresti voler avere sul tuo radar. Loro includono:

Conclusione

Ora che sono stati superati i $ 100 milioni di vendite NFT, il prossimo grande traguardo rotondo sarà di $ 1 miliardo di vendite.

Non si sa quando ciò potrebbe accadere, ma c’è una sensazione palpabile nell’ecosistema che gli NFT stiano appena iniziando a crescere. $ 1 miliardo e oltre sembra quasi inevitabile a questo punto.

Se sei interessato a saperne di più o anche a provare NFT per la prima volta, consiglio NonFungible come risorsa di analisi e Mare aperto come un eccellente mercato NFT completo. Prova questi siti per divertimento e potresti finire per restare in giro per un po ‘!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
map