Twitter

Sebbene l’industria delle criptovalute sia orgogliosa della sua capacità di essere scollegata dalle sfumature della burocrazia fiat e dalle carenze delle società tradizionali, lo spazio blockchain è inestricabilmente legato agli eventi che si svolgono nel mondo esterno, per così dire.

È stato dimostrato che è nuovamente così quando è stato recentemente rivelato che un cosiddetto “investitore attivista” o “hedge fund attivista” sta cercando di usurpare Jack Dorsey, attualmente amministratore delegato di Twitter, dalla sua posizione.

Dato che Dorsey è stato uno dei più importanti fautori di Bitcoin nella Silicon Valley – dicendo apertamente che “ama Bitcoin” in una richiesta di guadagni per l’altra società che guida, Square – molti nel settore delle criptovalute sono stati pronti a reagire.

Hedge Fund cerca di estromettere Jack Dorsey come CEO di Twitter

È quasi scontato che gli amministratori delegati delle piattaforme di social media siano controversi. Jack Dorsey, il capo di Twitter, non fa eccezione a questa regola.

Negli ultimi mesi e anni, Dorsey ha ricevuto molte critiche sulla sua piattaforma e sul modo in cui agisce come CEO di una delle più importanti società di social media del mondo. Le presunte questioni sul leader di Twitter vanno da lui che dice che vuole trasferirsi in Africa per tre o sei mesi, la sua guida di due società multimiliardarie contemporaneamente e la censura preferenziale dichiarata di alcuni account Twitter in determinate sfere.

Ma poco è stato fatto per modificare questi problemi, fino ad ora comunque.

Secondo un rapporto di Bloomberg che cita “persone che hanno familiarità con la questione,”Il dirigente pro-cripto potrebbe presto essere sostituito a causa di Elliot Management Corp, un hedge fund attivista, che prende una quota considerevole in Twitter.

Le fonti hanno spiegato che questa partecipazione (alcuni rapporti dicono che è circa il 5% delle azioni della società) consente a Elliot di nominare alcune delle sue persone nel consiglio di amministrazione, dando loro potenzialmente la capacità di passare a sostituire il CEO in carica di Twitter.

Questa mossa da Elliot Management arriva dopo che Scott Galloway, una figura di spicco su Twitter che insegna anche alla NYU Stern School of Business, ha scritto sul suo blog che come detentore di 334.000 azioni di Twitter, “si riserva il diritto di stabilire un dialogo con azionisti che la pensano allo stesso modo per quanto riguarda la nomina di amministratori di classe III e / o una risoluzione di” sfiducia “che riguarda te e il CEO Jack Dorsey”.

Galloway ha citato molte preoccupazioni, comprese quelle sopra menzionate in questo rapporto.

La comunità di Crypto difende Dorsey

Molti sono usciti per difendere Dorsey in questi tempi difficili, compresi quelli nello spazio crittografico.

Vitalik Buterin, il fondatore russo-canadese di Ethereum, ha recentemente scritto di stare con Jack, aggiungendo che crede che il CEO abbia fatto “un lavoro di gran lunga migliore di quello che mi aspetto / temo da un amministratore delegato nominato da un hedge fund che piomba a rimpiazzarlo. ” Buterin ha risposto a un commento pro-Dorsey di Elon Musk di Tesla, che ha uno dei più grandi seguaci di Twitter.

anche io #StandWithJack. Twitter ha sicuramente dei difetti ma @Jack ha svolto un lavoro di gran lunga migliore di quello che mi aspetto / temo da un amministratore delegato nominato da un hedge fund che si precipita a sostituirlo.

Contesto: https://t.co/GuuWBGLmoj https://t.co/EFUZpYr4b8

– vitalik.eth (@VitalikButerin) 5 marzo 2020

Inoltre, Tuur Demeester di Adamant Capital ha recentemente affermato che Dorsey ha svolto un “lavoro eccezionale nel salvaguardare la sua missione: trovare un sano equilibrio tra il sostegno alla libertà di parola, il discorso civile e la monetizzazione della piattaforma”.

Perché questo è importante per Bitcoin?

Per ribadire, questa notizia è rilevante per Bitcoin a causa dello status di Dorsey come campione della principale criptovaluta.

In Square, l’imprenditore ha aperto la strada a Square Crypto, una divisione incentrata sulla creazione di Bitcoin e altri blockchain aperti. La società ha recentemente rilasciato il Lightning Development Kit, che dovrebbe offrire ai fornitori di servizi di crittografia un facile accesso alla principale soluzione di scaling Bitcoin, che ha il potenziale per consentire pagamenti istantanei ed efficacemente gratuiti.

Per non parlare, Elliot Management nel 2018 ha descritto le risorse crittografiche come “una delle truffe più brillanti della storia”.

Infatti, come Business Insider ha riferito in merito, il fondo ha detto ai clienti in una lettera che “le criptovalute non sono altro che il potere di marketing di inventori, finanzieri e altri che amano l’idea di acquistare una scatola nera”. Hanno continuato a colpire gli asset crittografici come non solo una bolla “e” non solo una frode “, segnando uno dei più” brutali takedown “di Bitcoin e simili da una società di Wall Street.

La rimozione di Dorsey da Twitter segnerebbe un duro colpo per Bitcoin, poiché ci sono state alcune voci secondo cui la società utilizza la criptovaluta in qualche modo su indicazione di Dorsey.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me