Bitcoin

Dopo essere scesi di $ 4.000 nel giro di 48 ore due settimane fa, i rialzisti sembrano essere pronti a spingere ancora una volta Bitcoin (BTC) più in alto. Nel momento in cui scrivo questo, BTC è aumentato del 5% nelle ultime 24 ore, trovandosi a passare di mano per oltre $ 13.000 ciascuno.

Parlando con la CNBC, Mark Yusko, un investitore istituzionale trasformato in criptovaluta e gestore di fondi, ha suggerito che la criptovaluta ha spazio per arrivare a $ 30.000 prima di una drammatica correzione. Un passaggio a $ 30.000 significherebbe che Bitcoin dovrebbe guadagnare il 133% da dove si trova oggi.

Bitcoin

Presto 30.000 $, 100.000 $ entro il 2021

Secondo Yusko, Bitcoin potrebbe raggiungere $ 30.000 senza una correzione forte ed estesa a causa del fatto che si trova in una parabola nei suoi occhi. In effetti, negli ultimi mesi, il mondo ha visto BTC salire alle stelle, realizzando guadagni che hanno reso gelosi gli investitori istituzionali, il tutto mentre molti asset tradizionali sono rimasti relativamente stagnanti tra i timori di una recessione imminente.

Toro Bitcoin @MarkYusko afferma che la criptovaluta potrebbe raggiungere i $ 30.000 prima del prossimo grande ritiro pic.twitter.com/JHPY4cc59x

– Fast Money della CNBC (@CNBCFastMoney) 8 luglio 2019

Il ragionamento fondamentale per una mossa parabolica a $ 30.000 non è stato spiegato esattamente, dal collega di Yusko a Morgan Creek Digital Assets, Anthony “Pomp” Pompliano afferma che la politica fiscale irresponsabile e il coinvolgimento istituzionale saranno i motori principali per BTC negli anni a venire.

Torna all’intervista della CNBC. Yusko ha continuato dopo aver lasciato cadere $ 30.000 che Bitcoin potrebbe raggiungere $ 100.000 entro il 2021. Così com’era scritto in una newsletter, Pompliano è fiducioso al 75% in questa previsione e si può presumere che lo sia anche Yusko. Sei cifre possono sembrare irrazionali per una risorsa che non puoi nemmeno toccare, ma i due sono fiduciosi che la riduzione della ricompensa dei blocchi di Bitcoin avrà un effetto monumentale sull’economia della domanda e dell’offerta di questo mercato nascente.

Alla fine $ 400.000? Che cosa?

È importante notare che, secondo Yusko, $ 100.000 non sono l’endgame per Bitcoin. Anzi, tutt’altro.

Durante un’intervista con BloxLive TV, uno sbocco cripto-centrico, il fondatore di Morgan Creek ha suggerito che BTC potrebbe apprezzare ovunque tra $ 400.000 e $ 500.000 a tempo debito. Questo obiettivo di prezzo apparentemente fuori campo è stato calcolato prendendo la capitalizzazione di mercato dell’oro e dividendo quella per la quantità approssimativa di Bitcoin che ci sarà in un decennio o due.

Vedi, come gli investimenti in scala di grigi, Yusko & Co. crede che Bitcoin agisca come una riserva di valore migliore dell’oro. In primo luogo, il livello di interesse degli investitori al dettaglio per l’oro dovrebbe teoricamente diminuire con il tempo, poiché le tecnologie digitali costringono i soldi fisici e le risorse a scomparire. In secondo luogo, come spiega Yusko, Bitcoin è molto più facile da trasportare, dividere e negoziare rispetto all’oro, il che significa che finché i fondamentali guidano il prezzo, gran parte del valore del metallo prezioso dovrebbe essere travasato in criptovaluta.

Come direbbe la scala di grigi, “ciao oro, compra Bitcoin”.

Non l’unico Bitcoin Bull “mainstream”

Yusko non era l’unico convinto sostenitore di Bitcoin a lodare questa asset class in diretta televisiva. Il giorno successivo, il segmento “Power Lunch” della CNBC ha invitato Tom Lee, il co-fondatore di Fundstrat Global Advisors, a parlare di Bitcoin.

Come risultato dell’apparente irrazionalità della recente oscillazione al rialzo di Bitcoin, le ancore della CNBC hanno interrogato l’analista di mercato sui suoi pensieri sui catalizzatori dietro il movimento al rialzo. Come i partner di Morgan Creek, Lee ha concentrato i suoi occhi sulla politica fiscale. Ha detto all’outlet e ai suoi telespettatori che i nuovi tentativi della Federal Reserve e di altre banche centrali di tagliare i tassi e facilitare l’economia saranno un vento favorevole per BTC. Vedete, a breve termine, l’allentamento è un vantaggio per Bitcoin, poiché i tassi di interesse più bassi aiutano il flusso di denaro in attività ritenute “rischiose”. E a lungo termine, le politiche di allentamento aumentano le possibilità di attacchi di iperinflazione, che sarà senza dubbio un evento che convalida completamente Bitcoin.

Tanti fattori positivi che supportano più alto $ BTC e macro fattori, #MMT e l’allentamento della banca centrale globale è un vento favorevole.

Se le istanze precedenti di FOMO di livello 10 (3% della cronologia dei prezzi), #bitcoin supera facilmente i $ 20k di tutti i tempi. #BTD

Cc:@MelissaLeeCNBC @ScottWapnerCNBC @PowerLunch https://t.co/Hb2wRd1wGc

– Thomas Lee (@fundstrat) 9 luglio 2019

Lee ha anche notato che la volta precedente BTC ha superato $ 10.000, ha raggiunto $ 20.000 poche settimane dopo. Si aspetta che una simile svolta di eventi si svolga ora, nonostante quanto possa sembrare irrazionale.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me