L’impatto della pandemia COVID-19 ha colpito duramente sia i mercati finanziari che quelli delle criptovalute e ha portato a una forte svendita. Questa ondata di vendite di panico ha spazzato via mesi di guadagni in pochi giorni, esponendo la maggior parte degli investitori impreparati. C’era un modo per l’investitore al dettaglio medio di proteggersi?

Nota: questo è un guest post di Ruben Cisternino di Coinrule.

Nessun asset è stato immune dal crash, ma alcune strategie di trading avrebbero potuto prevenire grosse perdite. Come dati pubblicati da Coinrule, una piattaforma che consente ai trader principianti di costruire strategie di trading automatizzate, mostra che il 63% degli utenti di Coinrule è ancora in profitto anche dopo un prelievo storico di questo tipo. Le strategie automatizzate sono state in grado di proteggere con successo i portafogli dalla volatilità del mercato.

Guardando i numeri assoluti, la maggior parte degli utenti attivi di Coinrule è ancora in profitto, nonostante un crollo del mercato irripetibile che ha persino oscurato la crisi finanziaria del 2008.

Dati al 29 aprile 2020. Fonte: CoinruleDati al 29 aprile 2020. Fonte: Coinrule

 

Perché è così importante?

Uno dei consigli più comuni per i trader principianti è quello di ridurre l’effetto delle emozioni sul loro investimento. Paura, euforia, avidità e stress sono i sentimenti più comuni che portano a decisioni sbagliate quando si tratta di decidere se acquistare o vendere in un dato momento. Sono davvero il peggior nemico di ogni trader. Tuttavia, è un compito molto impegnativo rimanere a sangue freddo quando i prezzi delle tue risorse stanno precipitando del 20-30% nel giro di poche ore.

Quando il prezzo inizia a crollare, la prima reazione tipica del trader medio è aspettare e vedere come evolvono le cose. Solo quando l’incidente diventa critico, i trader tipicamente capitoleranno. Sfortunatamente, le emozioni portano alle azioni esattamente opposte che dovrebbero essere prese per trarre il meglio da questa situazione.

I trader esperti tagliano immediatamente la loro esposizione quando si manifestano i primi segni di incertezza. Quindi, durante la fase di capitolazione, riacquistano e traggono profitto dal rimbalzo.

I crolli del mercato di solito avvengono rapidamente e quelli che agiscono prontamente spesso riemergono come i veri vincitori. Dopo tutto, per ogni trader in perdita, un altro sta guadagnando. Questa è la semplice e dura realtà di ogni mercato liberamente negoziato. Si potrebbe presumere che gli investitori avanzati, i trader algoritmici e gli hedge fund siano quelli che condividono le quote maggiori di guadagni, e questo è ancora per lo più vero. Tuttavia, oggi gli investitori al dettaglio hanno a disposizione anche strumenti molto più efficaci.

Non molto tempo fa, molte borse offrivano solo poche opzioni di ordine come “ordine di mercato” e “ordine limite”. Quelle erano le opzioni principali per il trader medio per gestire la sua allocazione di monete. Oggi, tutti gli scambi hanno introdotto impostazioni avanzate, come ordini di stop e trailing stop. Questo non solo riflette una crescente domanda di opzioni di trading più avanzate, ma rafforza anche l’efficacia di tali strumenti.

I dati di Coinrule sembrano confermare questa ipotesi. Con una base di utenti composta principalmente da trader al dettaglio, rappresentano un campione perfetto della comunità crittografica media alle prese ogni giorno con mercati volatili. Gli utenti di Coinrule sono stati in grado di mantenere un profitto o almeno di ridurre al minimo le perdite e quindi di sovraperformare significativamente il mercato in crisi.

Come l’hanno fatto?

La sovraperformance del mercato durante un crollo del mercato non richiede le competenze molto avanzate che potresti ritenere necessarie. Tutto ciò che serve è reagire immediatamente e con fermezza quando il prezzo rompe un livello di supporto chiave. Sebbene sia facile da implementare in teoria, solo una strategia automatizzata può raggiungere il compito di proteggere il portafoglio in modo efficace 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Uno stop loss è il modo più semplice per proteggerti da gravi perdite nelle tue partecipazioni. Considerando l’entità del calo dei prezzi all’apice del crollo, la vendita in Stablecoin, come l’USDT, o in valute legali avrebbe offerto una sovraperformance immediata di una strategia di acquisto e mantenimento..

Come risultato diretto, gli utenti di Coinrule sono riusciti a uscire dalle loro posizioni con successo mentre i trader senza strategie automatizzate non lo erano. Sono rimasti semplicemente bloccati e confusi con il dilemma “vendere o non vendere”.

Una strategia automatizzata, come una di quelle fornite dai modelli di Coinrule, avrebbe aumentato ancora di più il profitto riacquistando la moneta al ribasso del prezzo. Riacquistare monete a un prezzo inferiore utilizzando gli stessi proventi provenienti dalla vendita a un prezzo più alto consente ai trader di acquistare più dello stesso asset. Ciò costituisce un’ulteriore fonte di profitto quando il prezzo si riprende. Questo è di gran lunga l’approccio più redditizio quando il mercato crolla. Un bot di trading o una strategia automatizzata non ha sentimenti e non ha paura di acquistare in tempi di elevata volatilità.

Inoltre, l’importanza di acquistare in tempi di calo è convalidata dai dati di Coinrule. “Compra il Dip con Stop Loss e Take Profit” è il modello di trading più utilizzato, scelto quasi una volta su tre in tutte le regole attive sulla piattaforma. Dopotutto, il vecchio principio di Buy-Low-Sell-High si trova esattamente lì.

Strategia di trading automatizzato Buy-the-Dip - Modello CoinruleStrategia di trading automatizzato Buy-the-Dip – Modello Coinrule

Cosa succederà al mercato?

La vendita di panico del Coronavirus ha già superato il crollo subito dai mercati durante i primi giorni del Grande crisi finanziaria nel 2008. Considerando il numero di paesi ancora sottoposti a misure di blocco e il rischio di nuovi focolai quando queste misure saranno revocate, la prospettiva di una rapida ripresa è improbabile. Durante l’ultima grande crisi del 2008, ci è voluto circa un anno perché i prezzi raggiungessero il fondo. Una maggiore volatilità potrebbe emergere in qualsiasi momento e le criptovalute potrebbero ancora essere influenzate. L’importanza di mantenere strategie automatizzate, sempre attive per proteggere le risorse dei trader è ancora molto rilevante.

Ma un sistema di trading automatizzato non solo sovraperforma in tempi di crisi. I parametri di una strategia possono essere adattati e ottimizzati per ogni condizione di mercato, e questo fa emergere il loro reale valore.

Come ha scritto l’Economist in un ottimo articolo dell’anno scorso, i bot algoritmici gestiscono oltre il 65% del volume del mercato finanziario. Non c’è da stupirsi che gli investitori istituzionali e gli hedge fund più redditizi eseguano le loro operazioni utilizzando bot automatizzati. Finora, i commercianti al dettaglio non hanno mai avuto accesso reale a strumenti così avanzati. Un’esperienza di trading avanzata, la necessità di capacità di codifica professionale e una struttura di mercato non tecnologicamente pronta per tali strategie erano barriere significative per accedere a questo denaro.

I dati di Coinrule ora dimostrano che più investitori hobbisti si stanno unendo a questa (r) evoluzione del mercato. I fornitori di servizi di crittografia si rendono conto più che mai che i trader hanno bisogno di più strumenti per automatizzare i loro sistemi di trading.

Ora che gli strumenti più avanzati sono ampiamente disponibili per il mercato di massa, il trader medio dispone di strumenti affidabili per combattere i partecipanti al mercato professionale.

La domanda più interessante è quanto tempo impiegherà ora il mercato di massa ad abbracciare tali strumenti e fino a che punto arriverà questa nuova ondata di innovazione. Molto probabilmente, gli investitori professionali non sono disposti a rinunciare ai loro privilegi di mercato senza combattere e cercheranno di migliorare le loro tecniche per riguadagnare il loro vantaggio. Tuttavia, questo dovrebbe rappresentare una nuova spinta verso una rinnovata efficienza del mercato anche nei mercati crypto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me