Recensione di Ledger Nano S.

Se prendi sul serio il tuo investimento in criptovaluta, devi prendere sul serio la sicurezza perché ci sono così tante diverse truffe, siti di phishing, malware, tentativi di hacking e altri mezzi nefasti che le persone possono provare a sfruttare la debolezza della sicurezza e rubare il tuo hard- fondi guadagnati. Purtroppo, a causa della natura dell’attuale ambiente delle criptovalute, questo è qualcosa con cui dobbiamo occuparci quotidianamente.

Le persone che entrano nel mondo delle criptovalute per la prima volta saranno senza dubbio sopraffatte dagli aspetti tecnici che derivano da un tale investimento. Crypto è sorprendente in quanto mette le tue finanze nelle tue mani senza dover fare affidamento su terze parti come l’attuale sistema bancario. Assumere il controllo sui tuoi soldi, questo significa anche prendersi cura della tua sicurezza e, senza banche che ti proteggano, devi cercare i metodi migliori per immagazzinare in sicurezza i tuoi fondi.

Fortunatamente abbiamo alcuni dispositivi eccellenti chiamati “Portafogli hardware” che sono stati costruiti per fornire il massimo livello di protezione attualmente disponibile.

Recensione di Ledger Nano S.

In questa recensione daremo uno sguardo al portafoglio hardware leader di mercato: Il Ledger Nano S e fornendo una revisione completa e approfondita e una guida per impostarlo correttamente.

Visita Ledger

Cos’è un portafoglio hardware ?

Un portafoglio hardware è un dispositivo che è stato creato per fornire un ulteriore livello di sicurezza quando si interagisce con i vari portafogli di criptovaluta. Normalmente useresti la tua chiave privata per spostare fondi, ma il problema è che se il tuo computer è stato compromesso da malware o virus, è possibile che le tue chiavi private vengano catturate e utilizzate per rubare i tuoi fondi. Con un portafoglio hardware, le chiavi private vengono memorizzate sul dispositivo e non vengono mai esposte al tuo computer, il che significa che anche se sei infettato da un programma del genere le tue chiavi private rimarranno al sicuro.

Quando configuri il tuo portafoglio hardware, ti verrà fornita una stringa di parole che è nota come “seme di ripristino” e puoi usarla per ripristinare il tuo portafoglio se viene perso, rubato o danneggiato. È estremamente importante che, una volta creato il seme di ripristino, lo conservi in ​​un luogo sicuro in quanto può essere utilizzato per ricreare il portafoglio e accedere ai fondi presenti.

Un’altra raccomandazione che facciamo è quella di acquistare 2 dispositivi e mantenerne uno inutilizzato. In questo modo, se perdi o danneggi il tuo portafoglio hardware, puoi utilizzare il seed di ripristino sull’altro dispositivo, essenzialmente facendone un clone e puoi quindi accedere ai tuoi fondi come al solito. Altrimenti, dovresti ordinare un nuovo dispositivo e aspettare che arrivi prima di poter accedere alla tua criptovaluta.

I due tipi più popolari di portafogli hardware sono Trezor e Ledger Nano S, in questa recensione esamineremo il Ledger Nano S. Abbiamo anche scritto questa guida se desideri confrontare i due.

Cosa c’è nella scatola

Una volta che il tuo libro mastro sarà arrivato, sarà sigillato nel cellophane: noterai che non ha un sigillo di sicurezza come il Trezor. Questo perché il dispositivo ha un software anti-manomissione integrato che saprà se il dispositivo è stato alterato in qualche modo dalla fabbrica. Questo è molto utile sapere in quanto ci sono stati casi di persone che vendevano portafogli hardware su eBay con il seed di ripristino già impostato, essenzialmente fornendo l’accesso al dispositivo prima di raggiungere il cliente.

Una volta aperta la scatola troverai i seguenti contenuti:

  • Ledger
  • Cavo USB
  • Portachiavi
  • Cordino
  • Scheda di istruzioni
  • Carta di recupero

Coppia di portafogli Ledger Nano S.

Il libro mastro è presentato molto bene all’interno della scatola con una confezione che ricorda l’approccio minimo di Apple alla vendita dei prodotti.

Scatola aperta del portafoglio Ledger

Dopo aver rimosso lo strato superiore che contiene il dispositivo, sotto troverai la documentazione, il cavo USB, il cordino e il portachiavi.

Contenuto della confezione del libro mastro

Aprendo la busta della documentazione troverai la scheda della frase di ripristino, per annotare le parole di ripristino durante la configurazione del dispositivo.

Carta seme di recupero del registro

Come configurare Ledger Nano S

Per iniziare a configurare il tuo dispositivo, dovrai collegarlo al tuo computer utilizzando il cavo USB fornito, a quel punto il Ledger prenderà vita e ti indirizzerà a visitare l’URL: https://www.ledgerwallet.com/start / ledger-nano-s

Il primo passaggio consiste nel configurare un codice PIN per il dispositivo. Il funzionamento del libro mastro viene eseguito utilizzando due pulsanti laterali, il pulsante sinistro o destro farà clic sulla selezione in alto o in basso e premendo entrambi i pulsanti si conferma la scelta.

Scegli un numero PIN di almeno 4 cifre e assicurati di memorizzarlo o di scriverlo in un luogo sicuro. Il PIN viene utilizzato per ogni operazione sul dispositivo e senza di esso sarà inutilizzabile.

Libro mastro in uso

Una volta impostato il PIN, sarà necessario annotare le 24 parole di ripristino nell’ordine in cui te le fornisce il dispositivo. Dopo aver trascritto ogni parola, il dispositivo ne ricontrollerà 4 con te – dovrai confermare sul dispositivo le parole corrette come richiesto.

Una volta fatto, vedrai il messaggio “Il tuo dispositivo è pronto”.

Installazione di app

Per sfruttare al massimo il tuo Ledger, dovrai utilizzare il browser Chrome, per il quale sono disponibili numerose app che puoi installare per interagire con il dispositivo e diversi tipi di criptovalute. Innanzitutto, installa l’app “Ledger Manager” che puoi utilizzare per installare le app per le diverse valute che desideri utilizzare con il tuo Ledger. Il tuo libro mastro può supportare 5 diverse app contemporaneamente, quindi scegli quale desideri installare dal gestore facendo clic sul pulsante verde di download accanto alla valuta.

Ledger App Manager

Ledger ha le sue app Chrome per Bitcoin, Ethereum e Ripple.

Quindi diamo un’occhiata all’app Bitcoin. Dopo averlo scaricato dal sito e averlo installato, vai avanti ed eseguilo e ti verrà chiesto di inserire il tuo pin nel dispositivo e poi potrai scegliere di creare un indirizzo Bitcoin. Avrai la possibilità di scegliere tra Legacy o Segwit: consigliamo Segwit in quanto ciò consentirà tariffe più economiche per l’invio di Bitcoin.

L’app stessa è molto ben progettata e vedrai chiaramente come inviare e ricevere transazioni, creare nuovi account, modificare le impostazioni di visualizzazione e così via.

Ledger Bitcoin App

Utilizzo con MyEtherWallet

Sebbene sia possibile utilizzare l’app Ethereum fornita da Ledger, quando la si avvia attualmente c’è un messaggio che dice “A causa della temporanea instabilità dei nodi Ethereum, consigliamo ai nostri utenti di utilizzare l’integrazione Ledger di MyEtherWallet.

MyEtherWallet è un eccellente portafoglio in grado di memorizzare Ethereum e tutti i token Ethereum ERC-20. È abbastanza facile da usare, quindi per iniziare visita il sito e fare clic su Send Ether & Tokens Link, scegli l’opzione “Connect to Ledger Wallet”.

Apparirà quindi un popup, seleziona la casella in alto che dice “Ledger (ETH)” e scegli un indirizzo di portafoglio tra le opzioni disponibili. Quindi fai clic su “Sblocca il tuo portafoglio” per ottenere l’accesso.

Ledger MyEtherWallet

Una volta dentro, puoi inviare e ricevere Ethereum e tutti i token che desideri memorizzare nel portafoglio. L’indirizzo del tuo portafoglio sarà elencato sul lato destro e sotto ci saranno tutti i saldi dei token che hai.

MyEtherWallet

Entriamo in maggiori dettagli sull’utilizzo di MyEtherWallet nella nostra guida Ethereum Paper Wallet.

Valute supportate

Il registro ha il supporto per le più diverse criptovalute dei portafogli hardware disponibili, che è qualcosa da tenere a mente quando si prende la decisione di acquisto. Al momento della scrittura, le valute supportate sono le seguenti:

  • Bitcoin (BTC)
  • Bitcoin Cash (BCH)
  • Bitcoin Gold (BTG)
  • Ethereum (ETH)
  • Token Ethereum ERC-20
  • Ethereum Classic (ETC)
  • Litecoin (LTC)
  • Dogecoin (DOGE)
  • Zcash (ZEC)
  • Ondulazione (XRP)
  • Dash (DASH)
  • Stratis (STRAT)
  • Komodo (KMD)
  • Arca (ARCA)
  • Distesa (EXP)
  • Ubiq (UBQ)
  • Vertcoin (VTC)
  • Viacoin (VIA)
  • Neo (NEO)
  • Stealthcoin (XST)
  • Stellar (XLM)
  • Hcash (HSR)
  • Digibyte (DGB)
  • Qtum (QTUM)
  • PivX (PIVX)

Conclusione

Usiamo regolarmente i dispositivi Ledger e funziona molto bene, non abbiamo mai avuto problemi ad usarlo e la configurazione iniziale è abbastanza semplice. Se sei nel mercato per un portafoglio hardware, si dovrebbe presumere che sarai abbastanza competente con la tecnologia e con questo in mente non vedo molte persone che hanno problemi con la configurazione e l’utilizzo dei loro dispositivi.

Per quanto riguarda la qualità costruttiva del Ledger, sembra leggermente più fragile di un Trezor che è più compatto ma onestamente non c’è molta differenza tra i due dispositivi concorrenti. Mi piace il fatto che il Ledger abbia una custodia metallica scorrevole che protegge lo schermo da graffi e altri danni.

Le app fornite da Ledger hanno un aspetto molto piacevole e minimamente progettato che rende il loro utilizzo un’esperienza piacevole. L’interfaccia utente è ben progettata e il layout è ben congegnato, quindi nessuno dovrebbe avere problemi a usarlo e trovare le varie opzioni richieste.

Il Ledger ha un eccellente supporto per molte diverse criptovalute che possono influenzare le persone verso questo particolare dispositivo e l’integrazione con MyEtherWallet è superba in quanto ciò significa che puoi utilizzare il dispositivo per memorizzare centinaia di diverse valute e token basati su Ethereum senza doversi preoccupare di interagire con il sito web stesso e mettendo le tue chiavi private all’aperto Ci sono state numerose truffe di phishing via e-mail, Twitter e altre piattaforme, quindi utilizzare il registro con MyEtherWallet ti dà quella tranquillità in più.

Dal punto di vista del prezzo, il Ledger è leggermente più economico delle alternative con un costo di 94,80 € che include tasse e spedizione gratuita. Per la sicurezza fornita da questo dispositivo, riteniamo che abbia un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Onestamente, non possiamo criticare il Ledger Nano, quindi siamo felici di consigliarlo ai lettori di Blockonomi.

Visita Ledger

Ledger Nano S

src = “~ immagini \ the-complete-in-depth-ledger-nano-s-review.gif”

alt = “Ledger Nano Review”

class = “foto photo-wrapup wppr-product-image” /> 9.3

Facilità d’uso

9.0 / 10

Design

9.0 / 10

Prezzo

9.0 / 10

Supporto valutario

10.0 / 10

Professionisti

  • Conveniente
  • Facile da usare
  • Molto sicuro
  • Interfaccia ben progettata

Contro

  • App Ethereum Al momento non funziona

Visitare {"@contesto":"http: \ / \ / schema.org \ /","@genere":"Prodotto","nome":"Ledger Nano S","Immagine":"https: \ / \ / blockonomi-9fcd.kxcdn.com \ / wp-content \ / uploads \ / 2018 \ / 02 \ /ledger-nano-review.gif","descrizione":"Se prendi sul serio il tuo investimento in criptovaluta, devi prendere sul serio la sicurezza perché ci sono così tante diverse truffe, siti Web di phishing, malware, tentativi di hacking e altri mezzi nefasti che le persone possono provare a sfruttare la debolezza della sicurezza e rubare il tuo hard- fondi guadagnati. Purtroppo, a causa della natura dell’attuale criptovaluta…","offerte": {"@genere":"Offrire","prezzo":"0.00","priceCurrency":"$","venditore": {"@genere":"Persona","nome":"Oliver Dale"}},"revisione": {"@genere":"Revisione","reviewRating": {"@genere":"Valutazione","bestRating":"10","worstRating":"0","ratingValue":"9.25"},"nome":"Ledger Nano S","reviewBody":"Se prendi sul serio il tuo investimento in criptovaluta, devi prendere sul serio la sicurezza perché ci sono così tante diverse truffe, siti Web di phishing, malware, tentativi di hacking e altri mezzi nefasti che le persone possono provare a sfruttare la debolezza della sicurezza e rubare il tuo hard- fondi guadagnati. Purtroppo, a causa della natura dell’attuale ambiente delle criptovalute, questo è qualcosa con cui abbiamo a che fare quotidianamente. \ R \ n \ r \ nLe persone che entrano nel mondo delle criptovalute per la prima volta saranno senza dubbio sopraffatte dai tecnicismi che arrivano con un tale investimento. Crypto è sorprendente in quanto mette le tue finanze nelle tue mani senza dover fare affidamento su terze parti come l’attuale sistema bancario. Assumere il controllo del tuo denaro significa anche prendersi cura della tua sicurezza e, senza banche che ti proteggano, devi cercare i metodi migliori per l’archiviazione sicura dei tuoi fondi. \ R \ n \ r \ nPer fortuna ne abbiamo alcuni ottimi dispositivi chiamati \"Portafogli hardware \" che sono stati creati per fornire il massimo livello di protezione attualmente disponibile. \ r \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nIn questa recensione daremo uno sguardo al portafoglio hardware leader di mercato: il Ledger Nano S e fornendo una revisione completa e approfondita e una guida per configurarlo correttamente. \ R \ n \ r \ nVisita Ledger \ r \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nChe cos’è un portafoglio hardware? \ r \ nUn portafoglio hardware è un dispositivo che è stato creato per fornire un ulteriore livello di sicurezza quando si interagisce con i vari portafogli di criptovaluta. Normalmente useresti la tua chiave privata per spostare fondi, ma il problema è che se il tuo computer è stato compromesso da malware o virus, è possibile che le tue chiavi private vengano catturate e utilizzate per rubare i tuoi fondi. Con un portafoglio hardware, le chiavi private vengono memorizzate sul dispositivo e non vengono mai esposte al tuo computer, il che significa che anche se sei stato infettato da un programma del genere le tue chiavi private rimarranno al sicuro. \ R \ n \ r \ nQuando configuri il tuo hardware wallet, ti verrà fornita una stringa di parole nota come \"Seme di recupero \" e puoi usarlo per ripristinare il tuo portafoglio in caso di smarrimento, furto o danneggiamento. È estremamente importante che, una volta creato il seme di ripristino, lo conservi in ​​un luogo sicuro in quanto può essere utilizzato per ricreare il portafoglio e accedere a tutti i fondi in esso contenuti. \ R \ n \ r \ nUn altro nostro consiglio è di acquistare 2 dispositivi e tenerne uno inutilizzato. In questo modo, se perdi o danneggi il tuo portafoglio hardware, puoi utilizzare il seed di ripristino sull’altro dispositivo, essenzialmente facendone un clone e puoi quindi accedere ai tuoi fondi come al solito. Altrimenti, dovresti ordinare un nuovo dispositivo e aspettare che arrivi prima di poter accedere alla tua criptovaluta. \ R \ n \ r \ nI due tipi più popolari di portafogli hardware sono Trezor e Ledger Nano S, staranno cercando al Ledger Nano S in questa recensione. Abbiamo anche scritto questa guida se desideri confrontare i due. \ R \ nCosa c’è nella scatola \ r \ nUna volta arrivato il tuo libro mastro, sarà sigillato nel cellophane – noterai che non ha un sigillo di sicurezza come il Trezor lo fa. Questo perché il dispositivo ha un software anti-manomissione integrato che saprà se il dispositivo è stato alterato in qualche modo dalla fabbrica. Questo è molto utile per sapere in quanto ci sono stati casi di persone che vendono portafogli hardware su eBay con il seed di ripristino già configurato, essenzialmente fornendo l’accesso al dispositivo prima di raggiungere il cliente. \ R \ n \ r \ nUna volta aperta la confezione troverà i seguenti contenuti: \ r \ n \ r \ n \ tLedger \ r \ n \ tCavo USB \ r \ n \ tCatena chiave \ r \ n \ tLaccetto \ r \ n \ tScheda di istruzioni \ r \ n \ tScheda di recupero \ r \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nIl libro mastro è molto ben presentato all’interno della scatola con una confezione che ricorda l’approccio minimo di Apple alla vendita dei prodotti. \ r \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nDopo aver rimosso lo strato superiore che contiene il dispositivo, sotto troverai la documentazione, il cavo USB, il cordino e il portachiavi. \ r \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nAprendo la busta della documentazione troverai la scheda della frase di ripristino , per annotare le parole di ripristino durante la configurazione del dispositivo. \ r \ n \ r \ n \ r \ nCome configurare il Ledger Nano S \ r \ nPer iniziare a configurare il dispositivo, sarà necessario collegarlo al computer utilizzando il cavo USB fornito a quel punto t Il libro mastro prenderà vita e ti indirizzerà a visitare l’URL: https: \ / \ / www.ledgerwallet.com \ / start \ / ledger-nano-s \ r \ n \ r \ nIl primo passo è configurare un Codice PIN per il dispositivo. Il funzionamento del libro mastro viene eseguito utilizzando due pulsanti sul lato, il pulsante sinistro o destro farà clic sulla selezione su o giù e premendo entrambi i pulsanti si conferma la scelta. \ R \ n \ r \ nScegli un numero PIN di minimo 4 cifre e assicurati di memorizzarlo o di scriverlo in un posto sicuro. Il PIN viene utilizzato per ogni operazione sul dispositivo e sarà inutilizzabile senza di esso. \ R \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nUna volta impostato il PIN sarà necessario annotare le 24 parole di ripristino nell’ordine che il dispositivo te li fornisce. Dopo aver annotato ogni parola, il dispositivo ne ricontrollerà 4: dovrai confermare sul dispositivo le parole corrette come richiesto. \ R \ n \ r \ nUna volta terminato, vedrai il messaggio \"Il tuo dispositivo è ora pronto \".\ r \ nInstallazione di app \ r \ nPer ottenere il massimo dal tuo libro mastro, dovrai utilizzare il browser Chrome, per il quale sono disponibili numerose app che puoi installare per interagire con il dispositivo e diversi tipi di criptovalute. Prima di tutto, installa il \"Ledger Manager \" app che puoi utilizzare per installare app per le diverse valute che desideri utilizzare con il tuo Ledger. Il tuo libro mastro può supportare 5 diverse app contemporaneamente, quindi scegli quale desideri installare dal gestore facendo clic sul pulsante di download verde accanto alla valuta. \ R \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nLedger ha la sua app Chrome per Bitcoin, Ethereum e Ripple. \ r \ n \ r \ nQuindi diamo un’occhiata all’app Bitcoin. Dopo averlo scaricato dal sito e installato, vai avanti ed eseguilo e ti verrà richiesto di inserire il tuo pin nel dispositivo e quindi puoi scegliere di creare un indirizzo Bitcoin. Avrai la possibilità di scegliere tra Legacy o Segwit: ti consigliamo Segwit in quanto ciò consentirà commissioni più economiche per l’invio di Bitcoin. \ R \ n \ r \ nL’app stessa è molto ben progettata e vedrai chiaramente come inviare e ricevere transazioni, creare nuovi account, modifica le impostazioni di visualizzazione e così via. \ r \ n \ r \ n \ r \ nUtilizzo con MyEtherWallet \ r \ nMentre puoi usare l’app Ethereum fornita da Ledger, quando la avvii attualmente c’è un messaggio che dice \"A causa della temporanea instabilità dei nodi Ethereum, consigliamo ai nostri utenti di utilizzare l’integrazione Ledger di MyEtherWallet. \ R \ n \ r \ nMyEtherWallet è un eccellente portafoglio in grado di memorizzare Ethereum e tutti i token Ethereum ERC-20. È abbastanza facile da usare, quindi per iniziare visita il sito e fai clic su Invia Ether & Tokens Link, scegli il \"Connetti a Ledger Wallet \" opzione. \ r \ n \ r \ nApparirà quindi un popup, seleziona \ u00a0 la casella in alto che dice \"Ledger (ETH) \" e scegli un indirizzo di portafoglio dalle opzioni disponibili. Quindi fare clic su \"Sblocca il tuo portafoglio \" per avere accesso. \ r \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nUna volta dentro puoi inviare e ricevere Ethereum e tutti i token che desideri memorizzare nel portafoglio. L’indirizzo del tuo portafoglio sarà elencato sul lato destro e sotto ci saranno \ u00a0 tutti i saldi dei token che hai. \ R \ n \ r \ n \ r \ n \ r \ nAndiamo in maggiori dettagli sull’utilizzo di MyEtherWallet nel nostro documento Ethereum Guida al portafoglio. \ R \ nValute supportate \ r \ nIl registro ha il supporto per le più diverse criptovalute dei portafogli hardware disponibili che è qualcosa da tenere a mente quando si prende la decisione di acquisto. Al momento della scrittura, le valute supportate sono le seguenti: \ r \ n \ r \ n \ tBitcoin (BTC) \ r \ n \ tBitcoin Cash (BCH) \ r \ n \ tBitcoin Gold (BTG) \ r \ n \ tEthereum (ETH) \ r \ n \ tEthereum ERC-20 Token \ r \ n \ tEthereum Classic (ETC) \ r \ n \ tLitecoin (LTC) \ r \ n \ tDogecoin (DOGE) \ r \ n \ tZcash (ZEC ) \ r \ n \ tRipple (XRP) \ r \ n \ tDash (DASH) \ r \ n \ tStratis (STRAT) \ r \ n \ tKomodo (KMD) \ r \ n \ tArk (ARK) \ r \ n \ tExpanse (EXP) \ r \ n \ tUbiq (UBQ) \ r \ n \ tVertcoin (VTC) \ r \ n \ tViacoin (VIA) \ r \ n \ tNeo (NEO) \ r \ n \ tStealthcoin (XST) \ r \ n \ tStellar (XLM) \ r \ n \ tHcash (HSR) \ r \ n \ tDigibyte (DGB) \ r \ n \ tQtum (QTUM) \ r \ n \ tPivX (PIVX) \ r \ n \ r \ nConclusione \ r \ nUsiamo regolarmente i dispositivi Ledger e funziona molto bene, non abbiamo mai avuto problemi a usarlo e la configurazione iniziale è abbastanza semplice. Se sei nel mercato per un portafoglio hardware, si dovrebbe presumere che sarai abbastanza competente con la tecnologia, e con questo in mente non vedo molte persone che hanno problemi con la configurazione e l’utilizzo dei loro dispositivi. \ R \ n \ r \ nPer quanto riguarda la qualità costruttiva del Ledger, sembra leggermente più fragile di un Trezor che è più compatto ma onestamente non c’è molta differenza tra i due dispositivi concorrenti. Mi piace il fatto che il Ledger abbia una custodia in metallo scorrevole che protegge lo schermo da graffi e altri danni. \ R \ n \ r \ nLe app fornite da Ledger hanno un aspetto molto piacevole e minimamente progettato per loro che rende il loro utilizzo un piacevole esperienza. L’interfaccia utente è ben progettata e il layout è ben congegnato, quindi nessuno dovrebbe avere problemi a usarlo e a trovare le varie opzioni richieste. \ R \ n \ r \ nIl registro ha un eccellente supporto per molte diverse criptovalute che possono oscillare persone a questo particolare dispositivo e l’integrazione con MyEtherWallet è superba in quanto ciò significa che puoi utilizzare il dispositivo per archiviare centinaia di diverse valute e token basati su Ethereum senza doversi preoccupare di interagire con il sito web stesso e mettere le tue chiavi private allo scoperto. Ci sono state numerose truffe di phishing via e-mail, Twitter e altre piattaforme, quindi l’utilizzo di Ledger con MyEtherWallet ti dà quella tranquillità in più. \ R \ n \ r \ nPrezzo, il Ledger è leggermente più economico delle alternative al costo di \ u20ac94.80 che include tasse e spedizione gratuita. Per la sicurezza fornita da questo dispositivo, riteniamo che abbia un ottimo rapporto qualità-prezzo. \ R \ n \ r \ nSinceramente, non possiamo criticare il Ledger Nano, quindi siamo felici di consigliarlo ai lettori di Blockonomi. \ R \ n \ r \ nVisit Ledger","autore": {"@genere":"Persona","nome":"Oliver Dale"},"datePublished":"2018-07-01"}}

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me