Roger Ver Profile

Per chi è abituato al mondo delle criptovalute, Roger Ver è un nome che può evocare molte immagini. Alcuni pensano positivamente ai suoi forti sforzi di difesa di Bitcoin; altri pensano negativamente di lui, citando la sua personalità abrasiva e il suo periodo criminale in prigione nel 2002 per la vendita di esplosivi. Indipendentemente dalla percezione di Ver, la sua personalità più grande della vita ha contribuito a plasmare la crescita di Bitcoin da una merce sconosciuta a una risorsa ampiamente conosciuta e compresa.

Roger Ver

Roger Ver, immagine da CCN.com

Primi anni di vita

Nato a San Jose da fondamentalisti cristiani, le inclinazioni politiche ed economiche di Ver hanno cominciato a brillare in tenera età. Come studente delle medie, una copia di Ludwig von Mises Socialismo ha aperto la strada per diventare un volontario. Ispirato da Mises, ha divorato le opere di altri autori, tra cui Adam Smith, Fredric Bastiat, Leonard Read, Henry Hazlitt, Friedrich Hayek, Milton Friedman e altri. Le inclinazioni politiche di Ver continuarono nella sua età adulta, dove si presentò come candidato libertario per l’Assemblea dello Stato della California nel 2000. Per riassumere le sue convinzioni Ver afferma che “… tutto ciò che il governo fa rende il mondo un posto più povero e che le persone … sarebbero molto migliori se tutti fossero semplicemente autorizzati a fare qualcosa di pacifico “.

Inoltre, l’imprenditorialità ha svolto un ruolo così importante allora come lo è ora. Ha iniziato vendendo barrette di cioccolato e intascando $ 50 a settimana. Al suo sedicesimo compleanno, aveva risparmiato abbastanza soldi per comprarsi una Ford Mustang bianca. I suoi genitori disapprovavano in gran parte l’acquisto e, per rappresaglia, suo padre pubblicò un annuncio sul giornale locale per vendere la Ford Mustang bianca. Quando Ver ha chiamato la polizia, a suo padre è stato detto che lo avrebbero arrestato se non avesse ritirato l’annuncio. Questa sequenza di eventi ha indotto i suoi genitori a cacciarlo di casa.

Incarcerazione

Dal 1999 al 2012, Ver è stato CEO di MemoryDealers.com. Sebbene ampiamente conosciuto per il suo tempo come CEO, è forse più famoso per eventi al di fuori della sua posizione. Nel 2002, Roger Ver si è dichiarato colpevole di vendita di esplosivi su eBay, altrimenti noto come Pest Control Report 2000. Descritto come “un petardo usato dagli agricoltori per spaventare cervi e uccelli lontano dai loro campi di grano”, Ver sostiene di essere stato ingiustamente preso di mira per la sua antipatia vista verso l’ATF. È stato costretto a trascorrere 10 mesi in una prigione federale.

Adozione di Bitcoin

Ancora più importante del suo arresto per la vendita di materiali illeciti su eBay, Ver è rinomato per la sua promozione della criptovaluta Bitcoin e spesso viene chiamato “Bitcoin Jesus”. Presentato alla valuta virtuale in un podcast nel 2011, ha immediatamente iniziato a consumare a gran voce quante più informazioni possibili sull’argomento. La sua azienda, MemoryDealers.com, è diventata una delle prime aziende in assoluto ad accettare Bitcoin come forma di pagamento .. Grazie a questa piattaforma, è diventato uno zelante sostenitore di Bitcoin.

Il dibattito sulle dimensioni

Ver è noto per avere una visione acuta su una serie di argomenti nel mondo delle criptovalute. La sua opinione più nota è sul dibattito sulla dimensione del blocco. Ver, un ardente sostenitore dei blocchi di bit, e si dichiara a favore di questa posizione a causa della pesante congestione e dei lunghi tempi di transazione che attualmente deve affrontare la rete Bitcoin. Come risultato dei lunghi tempi di attesa, ha affermato Ver, molte grandi aziende e investitori si sono allontanati dalla valuta digitale.

Ridimensionamento della criptovaluta

The Scaling Debate, Image from Blockonomi.

“Come persona che ha 15 anni di esperienza nel ridimensionamento di reti aziendali prima del mio coinvolgimento in Bitcoin, non ho dubbi sul fatto che la rete possa gestire blocchi significativamente più grandi di 2 megabyte oggi”, ha affermato Ver. In effetti, ha continuato affermando che “un limite di dimensione del blocco di 20, 30, 40 o anche 50 megabyte può andare bene”. Mentre alcuni potrebbero esitare alla prospettiva di dimensioni di blocco di 50 megabyte, Ver chiarisce che la dimensione del blocco più grande non sarebbe implementata immediatamente.

La chiave, secondo Ver, è consentire a Bitcoin di adattarsi alla domanda dei clienti. Temendo risultati negativi se Bitcoin continuerà sul suo percorso di 2 megabyte, l’intenzione di Ver è di non lasciare che i potenziali utenti si allontanino da Bitcoin a causa della sua mancanza di scalabilità oggi. Tuttavia, Ver teme che “l’attuale team di sviluppo [Bitcoin Core] non sembra rendersene conto o preoccuparsi. Alcuni di loro stavano addirittura sostenendo apertamente che le persone usassero carte di credito invece di Bitcoin in un Meetup locale della Silicon Valley all’inizio di quest’anno “.

I critici hanno contestato molti dei punti di Ver. Alcuni hanno sostenuto che i minatori con connessioni più forti avrebbero un incentivo maggiore a creare blocchi più grandi. Caricando blocchi pieni di transazioni, il suddetto minatore potrebbe potenzialmente ottenere un vantaggio competitivo rispetto ai suoi pari.

Inoltre, la zelante devozione di Ver per l’implementazione di Bitcoin sfrega alcuni nel modo sbagliato. Lo sviluppatore di LedgerX Bitcoin e collaboratore di Bitcoin Core Bryan Bishop è stato citato per aver affermato di sentirsi “disturbato dal fatto che alcuni considererebbero traditore menzionare che esistono sistemi diversi da Bitcoin che risolvono problemi che Bitcoin non ha”, quando gli è stato chiesto di commentare le opinioni di Ver sull’uso della carta di credito in un Meetup locale della Silicon Valley. Inoltre, i critici menzionano il tempo di conferma di 10 minuti e come un sistema Bitcoin peer-to-peer non sia nemmeno adatto per gli acquisti nei negozi fisici. In definitiva, questo è esattamente ciò per cui Ver è noto: suscitare sentimenti con dichiarazioni controverse.

Bitcoin Cash

I problemi di Ver con il core team di Bitcoin e i problemi di ridimensionamento di Bitcoin alla fine lo hanno portato ad aiutare e promuovere un hard fork della criptovaluta, creando una nuova moneta alternativa chiamata Bitcoin Cash (BCH) che afferma di essere il vero Bitcoin. È l’amministratore delegato di bitcoin.com e ha recentemente acquistato l’account Twitter @bitcoin che viene utilizzato per promuovere la sua agenda di promuovere Bitcoin Cash come il vero Bitcoin, questo è stato accolto con critiche e accuse di cercare di fuorviare il pubblico in generale sul nuovo creato criptovaluta.

Sito Web Bitcoin Cash

Il dibattito Bitcoin vs Bitcoin Cash e Block size continua a dividere la comunità senza alcuna fine in vista mentre le due valute continuano i loro percorsi separati con sostenitori di blocchi di dimensioni maggiori da un lato e sostenitori di tecniche di ridimensionamento off-chain come Lightning Network su l’altro.

Roger Ver YouTube Video

Sta perdendo la pazienza per il nome “Bcash”, Immagine da Youtube.

Cittadinanza americana

Tra gli atti più noti di Ver c’era la sua cittadinanza americana. Insoddisfatto di dover pagare le imposte sul reddito federali nonostante vivesse al di fuori degli Stati Uniti, ha revocato la cittadinanza americana e dal febbraio 2014 è cittadino della nazione caraibica di St. Kitts e Nevis. In effetti, Ver ha avuto difficoltà ad ottenere un visto per una conferenza a Miami perché “non poteva dimostrare a sufficienza che i suoi legami con un paese diverso dagli Stati Uniti erano abbastanza forti da consentirgli di lasciare gli Stati Uniti”. Dopo il suo terzo tentativo in otto giorni di rientrare nel suo paese di nascita, ha twittato che gli era stato detto che “[non] ha dimostrato di [ha] legami abbastanza forti al di fuori degli Stati Uniti”, e che “intende segretamente [ed] vivere negli Stati Uniti. ” Sebbene alla fine riesca a rientrare negli Stati Uniti, questa mossa di Ver è emblematica del suo stile di vita e della sua personalità: le polemiche lo seguono ovunque vada.

La prossima previsione di Ver è che Ethereum alla fine supererà Bitcoin in capitalizzazione di mercato e che Bitcoin perderà il suo status di “top dog”. Secondo Ver, Ether, il token nativo di Ethereum, è a buon punto per superare Bitcoin; dopotutto, se Ethereum raddoppia ancora una volta la capitalizzazione di mercato, supererà Bitcoin, supponendo che Bitcoin rimanga stagnante. Sebbene questa previsione possa richiedere del tempo per essere realizzata, Ver identifica alcuni notevoli vantaggi che Ethereum ha rispetto al suo rivale Bitcoin. È più economico utilizzare la maggior parte del tempo e molto più veloce in termini di conferme. Inoltre, Ver rimane impressionato dagli sviluppatori di Ethereum, in particolare dalla decisione di Ethereum di passare al proof-of-stake. Mentre i detrattori di Ver lo dipingono come un falso opportunista, la sua opinione ha comunque un peso significativo nel mondo delle criptovalute.

Conclusione

La volatilità del mondo delle criptovalute significa che le previsioni possono andare e venire, ma Roger Ver rimane un sostenitore del settore. Che sia per il suo passato unico o per la sua passione per un ampio numero di argomenti, la voce di Ver ha un peso significativo e ha il potere di influenzare i mercati. A prescindere dalle sue caratteristiche polarizzanti, Ver è qui per restare ed è meglio che tutti si abituino.

Riferimenti

  1. http://voluntaryist.com/howibecame/rogerver.html#.WoxoJajwa72
  2. https://www.salon.com/2014/03/09/the_ballad_of_bitcoin_jesus_the_tech_millionaire_evangelist_who_fears_for_his_life/
  3. http://voluntaryist.com/howibecame/rogerver.html#.Wlq39ainG71
  4. https://arstechnica.com/tech-policy/2015/01/bitcoin-investor-who-renounce-us-citizenship-now-cant-get-back-in/?comments=1
  5. https://www.salon.com/2014/03/09/the_ballad_of_bitcoin_jesus_the_tech_millionaire_evangelist_who_fears_for_his_life/
  6. https://www.wired.com/2013/12/bitcoin_honey/
  7. http://bitcoinist.com/bitcoin-uncensored-block-size-roger-ver/
  8. https://bitcoinmagazine.com/articles/roger-ver-is-still-determined-to-increase-the-bitcoin-block-size-limit-via-a-hard-fork-1474550552/
  9. https://arstechnica.com/tech-policy/2015/01/bitcoin-investor-who-renounce-us-citizenship-now-cant-get-back-in/?comments=1
  10. https://www.newsbtc.com/2018/03/05/roger-ver-ethereum-will-overtake-bitcoin-in-market-cap/
  11. https://www.youtube.com/watch?v=VsHnlTk6zhI&feature = youtu.be&t = 2420
  12. https://cointelegraph.com/news/roger-ver-declares-bitcoin-cash-to-be-true-bitcoin-market-forces-bring-more-attention

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me