Foton Bank

FOTON si propone come l’ecosistema finanziario del futuro. Questo ecosistema decentralizzato di criptovalute virtuali offre pagamenti istantanei tramite tecnologia blockchain e pagamenti senza contatto.

FOTON offre un’offerta rivoluzionaria nel settore bancario poiché è progettata per funzionare con transazioni multivaluta. FOTON ha anche un sistema di scambio integrato per criptovaluta e valuta fiat, oltre a pagamenti senza contatto istantanei in tutto il mondo per beni e servizi.

Foton Bank

Non è necessario che FOTON si affidi a intermediari poiché il progetto ha un proprio ecosistema interbancario e uno scambio di criptovaluta. La tecnologia blockchain interna leggera che combina i processi del servizio clienti con la finanza alimenta queste funzionalità. FOTON offre uno strumento di criptovaluta semplice e comprensibile che offre transazioni sicure grazie a contratti intelligenti e commissioni minime. L’ecosistema interno consente a FOTON di gestire e creare istituzioni sociali e finanziarie tramite il suo registro decentralizzato.

Come si confronta il modello finanziario di FOTON con i modelli esistenti?

Al momento, i clienti non possono connettersi direttamente con le banche crittografiche. Invece, devono passare attraverso scambi di criptovaluta, che in genere addebitano una commissione dello 0,2% circa sul metodo di pagamento; il sistema di pagamento, che addebiterà una commissione dal 2 al 4 percento; e la banca, che addebiterà una commissione simile.

Utilizzando contratti intelligenti, FOTON consente ai clienti di lavorare direttamente con la banca crittografica prescelta, che addebiterà solo lo 0,5% circa dell’importo del pagamento. Questo rapporto diretto consente un risparmio di oltre l’8,7% su transazioni e commissioni. I contratti intelligenti addebitano solo lo 0,5% circa per le transazioni delle banche crittografiche e lo 0,1% circa per gli scambi di criptovaluta.

A proposito di FotonBank

Per meglio visualizzarlo, FOTON offre una valutazione delle tariffe tipiche pagate nel sistema attuale rispetto al suo sistema. Nel sistema attuale, solo il 91,65% circa di un pagamento è produttivo grazie a una commissione di criptovaluta dello 0,2%, una commissione bancaria del 2,4%, una commissione bancaria dello 0,5% e una commissione del sistema di pagamento del 2,4%. Al contrario, l’ecosistema FOTON consente una produttività del 99,4% in termini di pagamenti poiché c’è solo una commissione per la criptovaluta dello 0,5% e una commissione per lo scambio di criptovalute dello 0,1%.

Nel complesso, la mancanza di intermediari nella piattaforma FOTON porta a un risparmio del 7,75%. All’interno del mercato delle criptovalute, questo può tradursi in oltre $ 36 miliardi ogni anno.

Perché è importante che FOTON sia decentralizzato?

FOTON offre un’alternativa decentralizzata ai sistemi bancari e di pagamento centralizzati. La decisione di essere decentralizzata è stata particolarmente importante per la piattaforma. Mentre le piattaforme centralizzate coinvolgono broker, che mancano di trasparenza e hanno commissioni elevate per affiliati e commercianti, una piattaforma decentralizzata offre un ecosistema con trasparenza e automazione. Ciò è possibile grazie a una speciale tecnologia ingegneristica che utilizza contratti intelligenti per garantire accordi equi e connettere i broker.

Decentralizzato

Le commissioni sono anche molto più basse con le piattaforme decentralizzate rispetto a quelle centralizzate. Mentre fino al 10 percento del budget tipico può essere speso per un sistema finanziario centralizzato, FOTON addebita una media dello 0,5 percento per le operazioni, a volte anche inferiore per la gestione patrimoniale e il commercio equo. Ci sono anche costi elevati associati all’utilizzo di sistemi finanziari e di pagamento centralizzati, inclusi contabilità, servizi e gestione. Al contrario, l’ecosistema decentralizzato FOTON ha servizi finanziari gratuiti pronti per l’uso ed è libero di godere della comunicazione con i partner.

Infine, i sistemi centralizzati non sono scalabili e, data la loro natura obsoleta, hanno difficoltà ad adattarsi alle nuove soluzioni tecnologiche e non hanno l’anonimato per le transazioni. Al contrario, piattaforme decentralizzate come FOTON forniscono l’anonimato tramite operazioni di pagamento crittografate e sono altamente scalabili, consentendo connessioni globali.

Quali caratteristiche offre FOTON agli stakeholder?

Ogni stakeholder FOTON gode di un trasferimento istantaneo di fondi senza limiti e di una commissione di trasferimento di appena lo 0,5%. Gli stakeholder godono anche della massima scalabilità e affidabilità, nessuna commissione nascosta, la possibilità di trovare prestiti per persone giuridiche e privati ​​e le migliori tariffe per l’acquisto o lo scambio istantaneo di criptovaluta, anche con fiat. Poiché FOTON ha la propria criptovaluta, è possibile prelevare o scambiare criptovaluta con una commissione che va dallo 0 allo 0,1 percento.

FOTON ha anche un proprio sistema di canali finanziari interbancari che è un analogo a SWIFT, l’uso dell’escrow per detenere e tracciare denaro, i propri bancomat di criptovaluta, l’integrazione con gli attuali bancomat e un robo-advisor online che può aiutare i clienti a comprare o vendere criptovalute a tassi migliori. Il fondo di investimento aiuterà con l’attuazione di progetti e fattorie minerarie.

Quali caratteristiche offre FOTON ai privati?

I privati ​​possono usufruire dei pagamenti istantanei di FOTON basati su contratti intelligenti, utilizzando la criptovaluta per pagare qualsiasi servizio senza la necessità di prelevare denaro. Ci saranno metodi di pagamento senza contatto tramite dispositivi mobili che utilizzano la tecnologia NFC. Gli individui potranno anche utilizzare lo scambio di criptovaluta da NFC a NFC, buoni tassi di deposito e un sistema di fidelizzazione ben sviluppato che include cashback e bonus per le operazioni. L’app è anche autonoma, in quanto puoi usarla in tutto il mondo anche quando non hai Internet mobile.

Quali caratteristiche offre FOTON alle persone giuridiche?

Le persone giuridiche apprezzeranno la possibilità di effettuare acquisti non in contanti di criptovaluta a buoni tassi, progetti salariali e prelievi di contanti in tutto il mondo. Apprezzeranno anche l’opportunità di investire legalmente fondi aziendali in vari progetti di criptovaluta, prendere parte a ICO e acquistare token.

App MVP

Cosa dovresti sapere sul token FTN?

Il pre-ICO è già iniziato. Per la vendita di token, è previsto un soft cap di $ 12 milioni e un hard cap di $ 28 milioni. Dei token totali, il 70% viene assegnato alla vendita di token, il 15% per il marketing e il programma fedeltà, l’8% per i fondatori e il management, il 4% per la campagna della società di marketing e il 3% per partner e consulenti.

Il token FTN viene utilizzato all’interno dell’ecosistema FOTON e lo 0,5% di ogni transazione che utilizza token FTN verrà bruciato come combustibile. FOTON non emetterà alcun token FTN dopo l’ICO, il che significa che l’acquisto dei token durante l’ICO è l’unico modo per garantire di poter acquistare FTN a un prezzo fisso e utilizzarlo per gli accordi. Coloro che non acquistano FTN durante l’ICO e desiderano utilizzare le funzionalità FOTON con le banche finali dovranno acquistare token FTN dai titolari di token. Il token dovrebbe essere elencato negli scambi dopo l’ICO.

Conclusione

FOTON mira a fornire al mondo la sua prima piattaforma di crittografia decentralizzata per lo scambio, il pagamento e la gestione delle risorse crittografiche. La piattaforma è disponibile per dispositivi mobili e costruita utilizzando la tecnologia blockchain, compresi i contratti intelligenti.

link utili

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me